domenica 27 maggio 2012

MIRROR BALL - Alice Nine

MIRROR BALLAlice Nine

Singolo: MIRROR BALL (2008)
Testo: Shou - musica: Alice Nine
Lyrics

MIRROR BALL
Taezu kurikaeshite hide & seek
Hikari to yami no kousaga
Kimi to boku no kyou kaisen
Sen hiki futari wo hedateta.

Nijinda eye liner
kuroi namida wo otosu
Hitomi ni utsuru hikari
Sora e tsuzuku stairway.

Tsuki no hikari wa kokoro wo somete
Kono yubi wa hodokete.
Eien sae mo iro aseru nara
Kono toki wo todomete.

Asai nemuri ni yose egaku
Yume to souno
enogu de.
Sonna bokura no dance floor
Kasanaru tsuki wa
mirror ball.
Negai yo hoshi dewa naku
Douka kimi e todoite.
Daremo ga hitori naraba
Bokura deawanakatta.

Kagami no naka wa
hoshikuzu no ame
Mata meguru kisetsu e.
Hikari wa yagate kako kara asu e
Dakara ima wa sayounara.

Kanashimi no rensa ni
Kasure saseta kotoba wa anata no
Namae wo yobi chuu ni matta ne.

(I'm still calling)
Sora ga nigoru
Kegareta hane de
Ima wo kakenukete yuku.

Doredake toki ga sugi
Namida wa kareteitemo
Kono uta wa karezu ni
Kanadete yukeru darou ka?
Sono toki wa soba ni ite
hoshii to negau kara.

Tsuki no hikari wa yagate kiete mo
Zutto soko ni aru kara
Kawaru koto naku
Kimi wo terasou.
Yume no egaku epiroogu.

You and I are face and back unity.
If you decide to live, I will live, too.

Dokoka de
Kizutsuite tsukiyo miageteiru
nora nekomo
kitto onaji sa.
Traduzione

MIRROR BALL
È un nascondino ripetuto all'infinito,
l'incrocio tra luce ed ombra,
è la linea di confine tra me e te,
disegnata apposta per separarci.

L'eye-liner che scorreva ha fatto
scendere lacrime nere,
la luce riflessa negli occhi prosegue
verso la scala che porta al cielo.

La luce della luna tinge il mio cuore,
queste dita sono libere.
Se anche l'eternità rischia di svanire,
allora ferma questo momento.

Nel sonno profondo mi alzo per disegnare,
usando strumenti fatti di
immagini e sogni.
Quella sarà la nostra pista da ballo,
mentre la luna sovrastante ci farà da
mirror ball.
Non affido il mio desiderio ad una stella,
voglio che raggiunga te.
Se tutti sono destinati ad essere soli,
noi non ci saremmo dovuti incontrare.

All'interno dello specchio sta
piovendo polvere di stelle,
di nuovo verso le stagioni che ruotano.
La luce risplende dal passato al futuro,
quindi addio, per adesso.

Tra le catene della tristezza,
le mie parole deboli hanno chiamato
ancora il tuo nome, danzando nell'aria.

(Sto ancora chiamando)
Il cielo si offusca,
con ali ferite
vado avanti superando il presente.

Non importa quanto tempo passerà,
né se le lacrime saranno ormai asciutte,
questa canzone potrà mai
essere suonata senza angoscia?
In quel momento desidero
essere al tuo fianco.

Anche se la luce della luna scompare,
in realtà sarà per sempre lì,
senza cambiare,
brillerà su di te.
È l'epilogo di questo sogno disegnato.

Io e te siamo fronte e retro uniformi.
Se tu decidi di vivere, vivrò anch'io.

Da qualche parte,
anche la luna ferita sta osservando
quel paesaggio dipinto,
di certo è lo stesso.

NOTE: ho preferito lasciare il titolo originale anche nella traduzione, dal momento che l’espressione è usata un po’ in tutto il mondo, in pratica si tratta della sfera di specchi delle discoteche. La si può vedere anche nel PV della canzone! ^^
CONSIDERAZIONI: questa è la mia canzone preferita degli Alice Nine. Il concetto di luce ed ombra nell’umanità che Shou voleva esprimere è reso alla perfezione: “una mirror ball non può brillare da sola, ha bisogno dell’ombra per farlo. Paragono questo concetto alla vita.” Un vero poeta, no? Poi la musica è armoniosa, malinconica... un capolavoro. Fa riflettere e , non so perché, per quanto mi riguarda mi fa compagnia quando ne ho bisogno.

venerdì 25 maggio 2012

Hosoi Koe - SID

Hosoi Koe – SID

Album: play (2006)
Testo: Mao - musica: Shinji
Lyrics

Hosoi Koe
Dakishimeta nukumori
tsumeru dake tsumete
Osana sugiru futari dakara
furikitta.
Nijyuugo-ji kimatte "oyasumi" wa kakunin
Mimi no oku ga itaku naru made
yorisotta.

Haru wa sugu soko haku-iki
shiroi me ni mienai hou shinji
Heri-tsuzuketa "oyasumi"
no wake.

Ima omoeba ano koro kara sukoshi zutsu
futashikana koto wa fueteta.
Haru ga kitara
kuchiguse no kimi wo
ootta
Mune-sawagi hitsotsu.

Sore ni nareru koto de tsunaideta ito ga
Shuiro demo kamawanakute
boku dake de.

Imagoro onaji sora wo miagete
omoi wo tsunorasu hazu ga
Fuan dake ga furi tsumoru
bakari.

Kyori wa kimi wo otona ni kae
kawarenai boku no koto
hidoku kizutsuketa.
Kajikamu te de kakumatta
saigo no kotoba konya kiridasou.

Sayonara made wa
mou sukoshi dake jikan ga aru ne
Kyou wa nani wo hanasou ka?

Ima omoeba ano koro kara sukoshi zutsu
futashikana koto wa fueteta.
Haru ga kitara
kuchiguse no kimi wo
ootta
Mune-sawagi hitsotsu.

Hosoi koe wa owari tsugeru
saigo made juwaki goshi
yurusenakatta.
Hoho wo tsutau boku yori mo
tsumetai namida.
Nuguenai kyori ga...

Nuguenai kyori ga...
Yurusenakatta.
Traduzione

Un filo di voce
Il calore che stringevamo
semplicemente ci colmò,
ma dato che eravamo troppo giovani
ce ne siamo disfatti.
Alla 25esima ora ti sussurrai "buonanotte"
fino a farti male nel profondo delle orecchie,
ci avvicinammo.

La primavera arrivò subito,
esalando il suo bianco respiro,
i motivi per dirti ancora fedelmente
"buonanotte" diminuirono.

Ripensandoci ora, fu da allora che a poco
a poco le incertezze aumentarono.
Con l'arrivo della primavera,
tu che stavi ribaltando il nostro solito
modo di parlare,
l'avevi previsto.

Eppure di solito ero io quello a cui non
importava se il filo che ci legava
diveniva rosso.

Ora guardo lo stesso cielo da solo e
anche se spero fortemente, non accadrà
niente, ed i pensieri si accumulano
per il dolore.

Il fatto che la distanza tra noi resti uguale
anche se ora siamo cresciuti,
mi fa terribilmente male.
Stringendo le mie mani intorpidite
ho pronunciato le ultime parole, stasera.

C'è ancora del tempo
prima dell'arrivo del nostro addio,
che cosa dirai oggi?

Ripensandoci ora, fu da allora che a poco
a poco le incertezze aumentarono.
Con l'arrivo della primavera,
tu che stavi ribaltando il nostro solito
modo di parlare,
l'avevi previsto.

Un filo di voce annuncia la fine,
fino alla fine, non riuscivamo a perdonarci
tramite telefono.
Le lacrime scese sulle nostre guance
erano più fredde di me.
Una distanza infrangibile...

Una distanza infrangibile...
Era imperdonabile.

giovedì 24 maggio 2012

Ajisai - SID

Ajisai – SID

Album: Renai (2004)
Testo: Mao - musica: Shinji
Lyrics

Ajisai
Nokori kadaketa tori ni
sugishi hi omoeba
boku wa yowaku kareru made
tada nakimashi.

Kaeru basho wa chigau kedo
kasa wa hitotsu shika nakute.
Boku wa nuretaku nai kara
sayonara shimashita.

Ajisai no hana ga saku
kono michi no kado wo magattara
kimi no heya made.
Wazuka na kyori kyori ga ima wa tooku.

Sukoshi nobita matsuge ni
kakatsu maegami mo kaki ageru te
tsume wo irodoru murasaki mo...

Boku no shira nai kimi wo hitotsu
mitsukeru tabi ni
Ichinen to iu tsukihi wo tada
kuyamimashita.

Saikai no asa ni mita
sore zore no kurashi seou mono
umaku waraenai.
Boku wa boku to koukai no uzu e.

"Mata ne" to te wo futte furi kaeru
kusuriyubi ni wa yuu ake no ato.
Yasashii uso wa saisho
de saigo no.

Ajisai no hana ga saku
kono michi no kado wo magattara
kimi no heya made.
Wazuka na kyori kyori ga ima wa tooku.
Traduzione

Ortensia
Penso che sia piacevole
l'odore dei giorni passati,
avrei pianto invano fino
ad appassire.

Anche se fosse un errore,
ho deciso di lasciare quel posto.
Dato che avevamo un solo ombrello,
ero fradicio quando ti ho detto addio.

Un'ortensia è sbocciata all'angolo
della strada che porta
alla tua camera.
Una breve distanza è diventata immensa.

I capelli che mi coprivano le ciglia
sono cresciuti un po', mentre le unghie
della mia mano tesa sono tinte di viola...

Un'unica volta ho potuto vedere la te
che non conoscevo,
c'è un anno passato che
rimpiango invano.

Nel mattino dell'incontro, ho capito che
non riesco a sorridere per via
delle cose che devo sopportare da solo.
Sono un misto di rimpianto e di me.

Al tuo "Arrivederci" ho agitato la mano,
il mio anulare era segnato da una scottatura.
Quella tua dolce bugia è stata
la prima ed ultima.

Un'ortensia è sbocciata all'angolo
della strada che porta
alla tua camera.
Una breve distanza è diventata immensa.

CONSIDERAZIONI: In questo testo è molto presente il rimpianto... mi sono ritrovata in diverse frasi. L'ortensia è un fiore molto diffuso in Giappone e rappresenta la freddezza, il distacco. Probabilmente la donna di cui Mao parla nel testo non era in grado di dare le giuste attenzioni, di dimostrare il suo affetto pienamente, lo lasciava solo a portare i pesi della vita... e quando si vuol bene a persone così si è solo destinati a soffrire, quindi trovo molto coraggiosa la decisione di dire addio.

Nokoriga - SID

Nokoriga – SID

Singolo: Nokoriga (2012)
Testo: Mao - musica: Yuuya
Lyrics

Nokoriga
Ichiou no "Mata ne..." se wo
muketa anata no kami.
Harukaze wo matotte
usurete yuku nokoriga.

Ashita kara itami wa hi wo ou goto
mashite yuku deshou...
Ashita kara anata wa tantan to
wasurete yuku deshou...

Sakura no mau kisetsu made matte  
semete boku kara wakare wo.
Isogashii anata no koto dakara  
todokanu negai
totsuzen no sayonara
hitsuzen.

Kodomo no koro mo
kasabuta wo gaman dekizu
tochuu de hagashite wa okorareteta
kawaranai.

Are kara ikutsuka no koi wo shita
furi wo shita boku ni.
Juwaki goshi anata wa
odayaka ni unazuita sou janai...

Aitai kimochi to wa urahara ni
okubyou na yoru wo kasanete.
Jikan dake ga tada sugite yuku yo
nokosareta mama...
ano hi kara hitotsu mo susumenai.

Tama ni kureru ne yasashisa no
akai emoji ureshikunai
sore yori zutto hoshii no wa
hontou no sayonara sa
sugoku kowai kedo
aruki dasu yo.

Sakura no mau kisetsu made matte  
semete boku kara wakare wo.
Isogashii anata no koto dakara  
todokanu negai
totsuzen no sayonara
hitsuzen.

Sayonara... arigatou.
Traduzione

Profumo indelebile
Hai pronunciato un incerto "Arrivederci..."
mentre voltavi i tuoi capelli, ignorandomi.
Intanto, quel profumo persistente misto
alla brezza primaverile si indeboliva.

Da domani il dolore continuerà
ad aumentare col passare dei giorni...
Da domani tu continuerai
tranquillamente a dimenticarmi...

Il mio addio aspetterà almeno la stagione
in cui i fiori di ciliegio danzano.
Dato che sei sempre impegnata, il mio
desiderio non ti raggiungerà,
e perciò un brusco addio
è inevitabile.

Già da bambino non ero in grado di
sopportare gli ostacoli,
mi arrabbiavo mentre li superavo,
e non sono cambiato.

Da allora molte ragazze sembravano
innamorarsi di me.
Oltre la cornetta del telefono hai annuito
ma so che non ti andava bene...

La mia voglia di incontrarti è sofferta,
si accumulano le timide notti.
Soltanto il tempo sta passando,
mentre io resto fermo...
da allora non ci sono stati progressi.

La gentilezza che spesso mostri nelle
emoji rosse mi rende felice,
ma più di questo ho sempre desiderato
un vero e proprio addio,
anche se ho paura,
comincerò a camminare.

Il mio addio aspetterà almeno la stagione
in cui i fiori di ciliegio danzano.
Dato che sei sempre impegnata, il mio
desiderio non ti raggiungerà,
e perciò un brusco addio
è inevitabile.

Addio... grazie.

NOTE:  le “emoji” sono la versione avanzata delle nostre emoticon da chat e vengono usate principalmente in Giappone (penso si stiano diffondendo anche un po’ nel resto del mondo grazie a loro dato che sono molto carine…).
un esempio di emoji -> (*▽≦)

GEMINI-II-the luv - Alice Nine

GEMINI-II-the luvAlice Nine

Album: GEMINI (2011)
Testo: Shou - musica: Saga
Lyrics

GEMINI-II-the luv
Mada kikoete kuru zankyou
mimi wo sumashi idakareteiru
yosete hiite yuku nami no oto
aseta tsuioku no hotori e to.

Atenaku umare ochita
suuoku no sei no naka
anata to deaetayo.

Kobore ochita shizuku namida
towa no tochuu
me wa sorashi wa shinai
toumei na sono kimi no egao ga
kokoro no soko ni
kienai honou tsuketa mama...

Owaranai monogatari yori
kono toki wo uchinuite
kono basho de
kimi to itai.

Ima mo nagarete yuku fuukei
yami ga hikari wo kiritoru you ni
kimi ga boku wo katadotte yuku
towa no futagoza no naka de.
Traduzione

GEMELLI-II-l’amore
Di nuovo posso sentire l'eco,
con orecchie ripulite può avvolgermi,
l'onda del suono si avvicina e
mi trascina oltre i ricordi sbiaditi.

Senza meta, nato tra
milioni di altre persone,
ho potuto incontrare te.

Ciò che resta sono le lacrime versate,
nel mezzo dell'eternità
non distoglierò i miei occhi,
il tuo candido sorriso
accende la fiamma inestinguibile
che ho nel profondo del cuore...

Invece di una storia senza fine,
racconta questo momento,
in questo posto
voglio stare con te.

Anche ora lo scenario sta proseguendo,
come dividendo il buio dalla luce,
stai per rappresentarmi
nel mezzo dell'eternità dei gemelli.

GEMINI-I-the void - Alice Nine

GEMINI-I-the voidAlice Nine

Album: GEMINI (2011)
Testo: Shou - musica: Saga
Lyrics

GEMINI-I-the void
Floating in the void,
What are you staring at your place?
Floating in the void,
What are you staring at your  place?

Mawari tsuzukeru shikai de
tairo wo tatarete
ato modori dekinai.

Mou owari dato shitta toki
tsuki no iro wa tada akakute
utsukushikute yami e shizumu.
“Sayounara” “arigato”
subete wa katachi kaete
kanji nai kokoro wa yagate
ima ikiru yorokobi wo
mata sakebu.

Kinou made no ashita to
kimi ga shitte ita boku
haruka ni saisei sareteku
mindscape.
Togiresou na koede kimi ni
todoitemasuka?
Aishiteru
Aishiteru
kokoro kara...

in the void, in the void.
Traduzione

GEMELLI-I-il vuoto
Fluttuando nel vuoto,
cosa stai guardando da quel luogo?
Fluttuando nel vuoto,
cosa stai guardando da quel luogo?

Tutt'attorno lo scenario sta girando,
le vie di fuga sono chiuse,
tornare indietro non si può.

È già la fine, con il tempo ho capito
che il colore della luna è proprio rosso,
affondando splendidamente nel buio.
Gli “addio” ed i “grazie”,
tutto quanto cambia forma,
il cuore che non provava nulla
adesso grida la gioia di poter
vivere di nuovo.

Il domani prima di ieri,
ed il me che tu conoscevi,
torneranno di nuovo in lontananza,
mindscape.
La mia voce instabile è in grado di
raggiungerti?
Ti amo
Ti amo
con tutto il cuore...

nel vuoto, nel vuoto.

martedì 22 maggio 2012

GEMINI-0-eternal - Alice Nine

GEMINI-0-eternalAlice Nine

Album: GEMINI (2011)
Testo: Shou - musica: Saga
Lyrics

GEMINI-0-eternal
Tada nagarete yuku fuukei
nani mo kanji
naku natteita.
Omoi kogarete yuku kimi no ne
ima wa kako ni oki
wasureteita
koe wa todokanai...
ah kagee sae kieta.

Tada nagarete yuku joukei
naze ni hito wa yuki
kau no toka
Sotto muneni te atete mitemo
munashiku kizamarete
yuku jikan.

Atenaku umare ochita
suuoku no sei no naka
anata to deaetayo.

Kobore ochita shizuku namida
towa no tochuu
kotae wa denai kedo
Toumei na sono kimi no egao ga
kokoro no soko ni kienai
hoono wo tsuketa mama
omoide no naka...

(Absolutely opposed elements
They resemble each other like twins.
Light and shadow.
U and I.)

Eien wa kimi no moto shizumi ochiru
rakujitsu no tori tachi wa
asu e mukai.
Aishita kioku dake wazuka ni
boku wo tsunagu
konjiki ni somerareta
sekai wa kure...
Traduzione

GEMELLI-0-eterno
Lo scenario non fa che proseguire,
ed io sono diventato incapace di
provare qualsiasi cosa.
Il tuo suono che desideravo nella
mente ora è lasciato alle spalle,
dimenticato,
la tua voce non mi raggiunge...
ah, anche la tua ombra è svanita.

Lo spettacolo non fa che proseguire,
chissà perché le persone
si dannano,
piano cercano invano di calmarsi,
ma quei sentimenti reali
sono incisi dentro di loro.

Senza meta, nato tra
milioni di altre persone,
ho potuto incontrare te.

Ciò che resta sono le lacrime versate,
anche se non c'è risposta
nel mezzo dell'eternità,
il tuo candido sorriso
accende la fiamma inestinguibile
che ho nel profondo del cuore,
nel mezzo della mia memoria...

(Elementi completamente opposti.
Somiglianti come due gemelli.
Luce ed ombra.
Tu ed io.)

L'eternità affonda accanto a te,
il tramonto rivolge gli sguardi degli
uccelli verso il domani.
Soltanto i ricordi che ho amato
mi avvolgono,
il mondo che avrebbe potuto
tingersi d'oro si oscura...

lunedì 14 maggio 2012

Alice Nine | A9

A9
(ex- Alice Nine)

(inizialmente trascritto come alice nine.)
- Show (ex-Shou) - (leader & voce) [twitter][instagram]
- Hiroto - (chitarra) [twitter][instagram]
- Tora - (chitarra) [twitter]
- Saga - (basso) [twitter]
- Nao - (batteria) [twitter]

Attività: 2004(-2014) - presenti
Sito Ufficiale
Twitter
Facebook

Testi tradotti:

F+IX=YOU (single-2017)
F+IX=YOU / A9
F+IX=YOU
Neophilia

PENDULUM (single-2017)


Re:Born (single-2017)
Re:Born / A9
Re:Born
UNDEAD PARTY  -Member Vocal Version-
ROYAL BLOOD

IDEAL (2017)

REAL
IDEA
MEMENTO
Zouka no Daishou
UNDEAD PARTY
ECHO
Keikyoku
Rinne to Ichiya no Monogatari
Adam
ONE

LIGHT AND DARKNESS (2016)
THE SOUNDS OF GALAXY


Ginga no Oto (2015)

Alice nine Ginga no Oto /
Phoenix
Spiegel
Doukeshi
Ryuuseigun
Freesia no saku basho
Juudan
PRAY

Supernova (2014)
Supernova / Alice Nine
SHINING
+-
SEVEN
mebius
Daybreak
shooting star
Exist
1 Minute Kidding
KID
SHADOWPLAY (Supernova ver.)
kaisenzenya
Prelude-resolution-

9 (2012)
"9" / Alice Nine
Heavenly Tale
the Arc
GALLOWS
Hanakasumi
BLUE FLAME
Hello, World
Niji no Yuki
Linear
Apocalypse
Heart of Gold
Subete e

GEMINI (2011)
GEMINI / Alice Nine
I.
RUMWOLF
Stargazer:
4U
Shinkirou
KING&QUEEN
Entr'acte
Senkou
Fuurin
GEMINI-0-eternal
GEMINI-I-the void 
GEMINI-II-the luv 
birth in the death 
Overture

Hana (single-2009)
Hana / Alice Nine.
Hana
Sleepwalker
High and Low

Vandalize (2009)
Vandalize / alice nine.
the beautiful name
Hyakka Ryouran
RAINBOWS
Kiss twice, Kiss me deadly
CROSS GAME
www.
Drella
MIRROR BALL  (VANDALIZE EDITION)
Innocence

Alpha (2007)
Alpha / alice nine.
ZERO
cosmic world
Aoi Tori
JEWELS
9th Revolver
-Dice-
NUMBER SIX.
Kousai
Eraser
Blue Planet
Cradle to [Alpha]

Zekkeishoku (2006)
Zekkeishoku / alice nine.
Velvet
3.2.1.REAL -SE-
Haru, Sakura no Koro
DEAD SCHOOL SCREAMING
Kokkai no Kurage -Instrumnetal-
jelly fish
World End Anthology
Kowloon -NINE HEADS RODEO SHOW-


martedì 8 maggio 2012

Butterfly's sleep - L'Arc~en~Ciel

Butterfly's sleep – L’Arc~en~Ciel

Album: ark (1999)
Testo: Hyde - musica: Ken
Lyrics

Butterfly’s Sleep
Shoujo no you ni karen na hitomi wa
toumei na mama de
majiwaranai awaku shiroi hada
chou no you ni mau doresu.

Himeta omoi
musubarenakuto mo
eien wo negatta kisetsu wa
sotto kage wo hisome kurayami no
shihai yuganda haguruma ah.

Sono daichi wo
yakiharaeba ii
sono subete wo ubaiaeba ii.

Mou ni do to anata no me wa
kono utsukushii yoake wo
utsusu koto mo kanai wa shinai
inochi wo tabane sasagetemo.

Please rise from the dead on earth
with my last kiss.

Sono daichi wo
yakiharaeba ii
sono subete wo ubaiaeba ii.

Ah nani wo nani wo nozomarete
kanashimi wo umi dasu no ka?

Itsu made mo
sono negao wo shizuka ni
mitsumeteita
nemuri wo sasou yasashii kaze ga
futari wo tsutsumu made.

Kono koi wa toki wo koete
anata no moto ni sakaseyou
Ikusen no yoru to asa wo mukae
dare no te nimo todokanai
chi de.
Traduzione

Sonno di Farfalla
I tuoi occhi dolci come quelli di una
ragazzina sono ancora chiari,
la pelle candida mai stata contaminata,
un vestito che svolazza come una farfalla.

Anche se i tuoi desideri segreti
non si avverano,
nella stagione che vorresti durasse
per sempre, il signore del buio nasconde
piano i suoi oscuri ingranaggi, ah.

Che importa se il mondo viene
ridotto in cenere,
che importa se si lotta per ogni cosa!

I tuoi occhi non vedranno di nuovo
questa stupenda aurora,
nemmeno se prendessi questa mia vita
irrealizzata per darla a te.

Ti prego, ridestati dalla morte Terrena
con il mio ultimo bacio.

Che importa se il mondo viene
ridotto in cenere,
che importa se si lotta per ogni cosa!

Ah, cosa, cosa è stato desiderato
in cambio di questa tristezza?

Per sempre,
ho guardato in silenzio quel tuo
viso addormentato,
finché la dolce brezza non ha
condotto entrambi al sonno.

Questo amore si estenderà oltre il tempo,
lo farò fiorire dinanzi a te,
vivendo notti e mattine infinite
in una terra che la mano di nessuno
potrà raggiungere.