sabato 31 ottobre 2015

Kyouran Hey Kids!! - THE ORAL CIGARETTES

Kyouran Hey Kids!! - THE ORAL CIGARETTES

Singolo: Kyouran Hey Kids!! (2015)
Testo&musica: Takuya Yamanaka
Anime: Noragami Aragoto (Opening)
Lyrics

Kyouran Hey Kids!!
"Tonight We honor the hero!!"

Fusagu
NO men ni
kowasu kyouran Kids.
Uso kirai? Houkai?
Hibi wo touka shite.
Amai taion no
mitsu nioi tatte
sosoru Flavor
Flavor Flavor.

Just wanna hold your hands.
"Hey people!
Let's go back to zero!"

Kurutte hey kids!!
Tozashita kinou wo
terashite ikiba nai shoudou.
Kurutte hey kids!!
Modorenai basho wo
sagashite.
Kurutte hey kids!!
Kudaranai ego wo tobashite
imi no nai kousou.
Kurutte heiki??
Watashi no namae wo
hakanai ka?
"Are you ready?
I respect the hero!!"

Narasanai no?
Kokkei na disutooshon
Ima ya kyouhan sa
ama no sonzai mo hora.
"Who is the master
who calls my favorite name!"
iza" forever ever ever...

Kurutte hey kids!!
Tozashita kinou wo
terashite ikiba nai shoudou.
Kurutte hey kids!!
Modorenai basho wo
sagashite.
Kurutte hey kids!!
Kudaranai ego wo tobashite
imi no nai kousou.
Kurutte heiki??
Watashi no namae wo
hakanai ka?

Just wanna hold your hands.

Kurutte hey kids!!
Shidai ni jidai wa kawatte
owaranai shousou.
Kurutte hey kids!!
Deau hazu datta
anata to
kurutte naita
wasurenai ai wo
sagashite tsunagitai zutto.
Kurutte hey kids!!
Soredemo mirai wa
akanai ka?
"I swear I respect the hero!!"
Traduzione

Ehi, Ragazzi Frenetici!!
"Stasera onoriamo l'eroe!!"

Quell'ingombrante maschera
che dice NO viene distrutta
da quei ragazzi frenetici.
Odi le bugie? La distruzione?
Quei giorni vanno scartati.
Il profumo mieloso
di quel dolce calore si diffonde
con un sapore- un sapore-
un sapore stuzzicante.

Voglio solo prenderti per mano.
"Ehi, gente!
Ricominciamo da zero!"

Ehi, ragazzi, perdete il controllo!!
Illuminate quel domani spento;
è un impulso senza destinazione.
Ehi, ragazzi, perdete il controllo!!
Cercate quel posto in cui
non potete tornare.
Ehi, ragazzi, perdete il controllo!!
Sbarazzatevi di quell'inutile ego;
è una lotta insensata.
Volete perdere il controllo??
Allora che ne dite di
sputare fuori il mio nome?
"Siete pronti?
Io rispetto l'eroe!!"

Non vuoi sondare
questa bizzarra distorsione?
A questo punto sei un complice,
e persino il cielo lo è!
"Chi è il padrone che mi chiama
col mio nome preferito?" Dai,
per sempre e sempre e sempre...

Ehi, ragazzi, perdete il controllo!!
Illuminate quel domani spento;
è un impulso senza destinazione.
Ehi, ragazzi, perdete il controllo!!
Cercate quel posto in cui
non potete tornare.
Ehi, ragazzi, perdete il controllo!!
Sbarazzatevi di quell'inutile ego;
è una lotta insensata.
Volete perdere il controllo??
Allora che ne dite di
sputare fuori il mio nome?

Voglio solo prenderti per mano.

Ehi, ragazzi, perdete il controllo!!
Quest'era cambia a poco a poco;
è un disagio infinito.
Ehi, ragazzi, perdete il controllo!!
Insieme a te, che sapevo
avrei incontrato...
ho pianto perdendo il controllo;
quell'amore indimenticabile
mi terrà legato a sé per sempre.
Ehi, ragazzi, perdete il controllo!!
E quindi, dite che il futuro
sarà insignificante?
"Giuro di rispettare l'eroe!!"

One Light - Kalafina

One Light - Kalafina

Album: far on the water (2015)
Singolo: One Light (2015)
Testo&musica: Yuki Kajiura
Anime: Arslan Senki (Ending #2)
Lyrics

One Light
Kimi ga deatta kokoro wa kitto
Hitotsu datte machigai janai
Onaji yume wo daite.
Michi wo tagaeta
Hito wo omotta
Nozarashi no akogare wo
Kakagete susumu kouya.

Hohoemi mo sono namida mo
Koko ni sutete yukenai kara
Natsu no kage wo daite
Shiroku takaku
Na mo naki
boku to kimi no hata.

Mada hatenaku tsuzuku
Kono michi no kanata ni
Tatta hitotsu no hikari wo
Sen no kokoro de.
Miageru sora wo
Shinjiteru
Michibiku hoshi wo
Higashi no takami ni
Sashishimesu yo
Yume wa kono te de
Kanaeru.

Nobashite ochita
Yubi de ubatta
Itaike na chizu wo
kazashite
Kogarashi ni somuite.
Yogore tatte
Yuzurenu koto
Koko kara hajimaru
Ashita no hou e
Kureru daichi.

Kobore ochite yuku hazu datta
Kimi no chiisana tameiki wo
Tojita yoru no naka ni
Mayowanu youni
Mune ni sashite
Boku wa yuku kara.

Mada hatenaku tsuzuku
Kono toki no kanata ni
Kimi no hohoemi ga
Kitto kagayaku youni
Taezaru omoi wa
Futari wo chikaku e
Itsuka musunderu kureru to
Shinjiteiru
Kimi no yume mita sora.

Mogaite ochita yubi de
tsukanda
Nozarashi no akogare wo
Kakagete
Boku wa yukeru.

Mada hatenaku tsuzuku
Kono michi no kanata ni
Tatta hitotsu no hikari wo
Sen no kokoro de.
Miageru sora wa
Doko made mo aoku
Tsuranaru sakebi no mukou e
Tsuzuiteru.

Mada yakekogeta mama no
Daichi ni
Midori ga yagate
Moeizuru youni
Hibiku utagoe
Tooku e ikeru to shinjita
Bokura no na mo naki
Kokoro no mama ni
Hikari no sasu
Sekai ga hajimaru.
Traduzione

Una Luce
Ogni singola anima incontrata
di certo non è stata uno sbaglio:
abbracciamo tutti lo stesso sogno.
Proseguendo in questa landa,
con aspirazioni consumate,
pensiamo a coloro che hanno preso
una strada diversa dalla nostra.

Né sorrisi e né lacrime
dovranno essere lasciati qui,
se desideriamo proseguire;
la nostra bandiera senza nome,
bianca e alta,
sventola, avvolgendo l'oscurità.

Nei confini lontani di questo
sentiero ancora infinito
esiste un'unica luce che
racchiude migliaia di cuori.
Credendo nel cielo
sopra di noi
indichiamo la nostra
stella guida,
alta nel cielo dell'est;
possiamo realizzare i nostri
sogni con queste mani.

Con queste dita incapaci
di stringere qualcosa,
sollevo una mappa
a prima vista innocente e
volto le spalle al vento freddo.
Ci dirigiamo verso un domani
fatto di cose a cui
non potremo rinunciare,
anche se macchiati,
mentre la Terra precipita.

In questa notte inespugnabile,
per non perdere di vista la tua
piccola figura che credevo
stesse cadendo in rovina,
ti inciderò nel mio cuore
e proseguirò.

Nei confini lontani di
quest'era ancora infinita,
il tuo sorriso continuerà
senza dubbio a risplendere;
i nostri infiniti sentimenti
ci faranno ricongiungere,
per poi legarci;
crederò a quel cielo
che hai visto in sogno.

Con queste dita
agonizzanti
sollevo un desiderio
segnato dalle intemperie;
posso andare avanti.

Nei confini lontani di questo
sentiero ancora infinito
esiste un'unica luce che
racchiude migliaia di cuori.
Il cielo sopra di noi
è completamente blu;
si estende superando il limite
delle nostre voci.

Proprio come in questa terra
ancora bruciata
la vegetazione rinascerà,
credevo che l'eco
di questo canto
sarebbe arrivato lontano;
con i nostri cuori senza nome
ancora immutati,
un mondo illuminato
avrà inizio.

venerdì 30 ottobre 2015

IN SILENCE - LUNA SEA

IN SILENCE - LUNA SEA

Album: STYLE (1996)
Singolo: IN SILENCE (1996)
Testo: LUNA SEA - Musica: LUNA SEA, SUGIZO
Lyrics

IN SILENCE
Ah shizukesa wo
nikunda ano koro wa
kaze wa warau you ni
suna wo makiagetta.

Me wo korashite mo
kota e nado nai.
Sora ga
umi wo daitetta ano hi.

In silence sorewa
in silence hateshinaku.
In silence sotto
oh my heart mayotte ita.

Ah ikutsuka no
koi wo surinuketa
machi wo surinuketa
mayonaka sugi no secret.

Mimi wo sumashite mo
nami no oto dake
soba ni itte
hoshikatta ano hi.

In silence kimi wo
in silence mitsumete ita.
In silence sotto
oh my heart afurete ita.

Musuu no tsuki ga terashita
futari wa
towa no kuchizuke no naka
iro hasenu mama.

Mashiro na hane ga
sora ukandetta
nanika wo tsugeru youni.
Setsuna no kaze ga
kokoro waratta sakamaku
jidai dakara ima wa.

In silence sotto
in silence motomete iru.
In silence sotto
oh my heart mitsuketai.

Ah nagasarete
toki wa nagasarete.
Traduzione

IN SILENZIO
Ah, a quel tempo
odiavo il silenzio;
il vento sembrava ridere,
mentre s'infrangeva sulla sabbia.

Per quanto sforzi i miei occhi,
non vedrò alcuna risposta.
Quel giorno,
il cielo ha avvolto il mare.

In silenzio, così,
in silenzio, all'infinito.
In silenzio, lentamente,
oh, il mio cuore si è perso.

Ah, ho attraversato
qualche amore;
ho attraversato le città,
nella segretezza dell'alba.

Per quanto mi sforzi di ascoltare,
tutto ciò che volevo
era sentire accanto il suono
delle onde, quel giorno.

In silenzio, me ne stavo
in silenzio, a guardarti.
In silenzio, lentamente,
oh, il mio cuore si è colmato.

Infinite lune ci hanno
illuminato,
nel mezzo di un bacio eterno,
senza mai sbiadire.

Candide piume fluttuavano
nel cielo,
come per comunicare qualcosa.
Il vento fugace ci stuzzicava
appena, perché adesso
quest'era sta infuriando.

In silenzio, lentamente,
in silenzio, sto cercando.
In silenzio, lentamente,
oh, il mio cuore... non lo trovo.

Ah, sta scorrendo,
il tempo sta scorrendo.

giovedì 29 ottobre 2015

OMINOUS - the GazettE

OMINOUS - the GazettE

Album: DOGMA (2015)
Testo: Ruki musica: the GazettE
Lyrics

OMINOUS
Sleep...
Count me down...
Again.

Saa
me wo tojite
mukaou.

Gareki ni
tsubureta inori
habataiteiku
kimi no me ni utsusu.

Atsuku kageru sora ni
akumu to mau
kimi wo miru.

Wasurenai de
kokoro wa shinanai.
Wasurenai de
Sou yume wa
sakayume.

True... Dread

Sleep...
Count me down...
Again.

Fushou wa
ruten wo meguri
danzoku no yami ga
ore wo otosu.

Katachinaki
asu wo ubau
fumidasu tabi.
Kageru sora de
nani mo mienai.
Kanashimi ni
jibun wo koroshi
sakebu koe wa
nani mo sukuenai.
Traduzione

INQUIETANTE
Dormi...
conta alla rovescia per me...
di nuovo.

Forza,
chiudiamo gli occhi
ed affrontiamo la cosa.

La preghiera frantumata
tra le macerie
si riflette nei tuoi occhi,
mentre sbatti le ali.

Nell'ombra scura del cielo
posso vederti danzare
tra gli incubi.

Non dimenticare
che il cuore non può morire.
Non dimenticare
che, sì, i sogni sono
contraddetti dalla realtà.

Vero... Terrore

Dormi...
conta alla rovescia per me...
di nuovo.

Con l'inquietudine che avvolge
il continuo cambiamento,
l'oscurità intermittente
incombe su di me.

Ad ogni mio passo in avanti,
il futuro senza forma
mi viene strappato via.
Non riesco a vedere nulla
in quel cielo oscurato.
Addolorato,
mi tolgo la vita;
il grido della mia voce
non può salvare nulla.

NOTE: -"Sleep... Count me down... Again": secondo il mio parere, la frase può essere interpretata in due modi: il primo è quello che ho scelto di utilizzare, dove la frase viene rivolta a qualcun altro; la seconda interpretazione potrebbe essere quella in cui la frase viene rivolta direttamente al "sonno". "Sonno, conta alla rovescia per me... di nuovo".
A questo proposito: prendiamo sempre in considerazione la possibilità che il protagonista del testo stia parlando a se stesso (al suo se stesso interiore).
-"sakayume" (逆夢) significa letteralmente "sogno contraddetto dalla realtà". Nella traduzione ho preferito non scrivere due volte la parola "sogno", ma il significato resta quello.
-"ruten" (流転) significa letteralmente vicissitudine (o anche trasmigrazione); ho usato il sinonimo più comune "continuo cambiamento", ma teniamo conto che è inteso in senso più ampio e filosofico.

Ryuuseigun - A9

RyuuseigunA9

Album: Ginga no Oto (2015)
Testo&musica: A9
Lyrics

Ryuuseigun
Hikari ga kiete
namida ga ochita.
Kawaita koe ga
nodo kara samayoidasu.

Kotoba wa dore hodo kimi wo
naifu de kizamitsuita darou?
Itakunai ima wa mou
sugita koto.

Koe wa kikoeru kai?
Garasu goshi no
kimi ni koikogare.
Todokanai inori ya
kono ryoute.

Koori no you ni kitto
furetara kieteshimaisou
na kanjou.

Yoru ga kowakute
yuuyami no akasa
kurutta you ni
penki de nuritsubushite.

Hanakotoba no imi sura mo
futari de
kimeteshimau you na
ranbousa ga bokura ni wa
hitsuyou sa.

Iki wo tomete sanbyou
shinikata no
imeji wo shitemite.
Hontou ni
kono arukikata de ii?

Itamu nara
mou isso
hito omoi ni
tsukisashite okure.

Mukinshitsu kara
todoku messeji
jikaku shoujou wa
nakute.
Yukkuri to oiteyuku kimi
nemuri hime mitai ni
dakedo hitori ja nai
socchi e yuku kara.

Koe wa kikoeru kai?
Garasu goshi no
kimi ni koikogare.
Todokanai inori ya
kono ryoute.

Koori no you ni kitto
furetara kieteshimaisou
na yume.
Akumu kara samete.

Kanawanu negai wa
hoshikuzu ni natta.
Traduzione

Cascata di meteore
La luce è scomparsa;
le lacrime sono cadute.
La mia voce arida
comincia a vagare.

Quante sono le parole
che ti hanno sfregiato?
Comunque non fa più male,
ormai è passato.

Puoi sentire la mia voce?
Sto chiamando te,
al di là del vetro.
Le mie preghiere e queste mani
non riescono a raggiungerti.

Come fosse ghiaccio,
sicuramente questo sentimento
svanirebbe solo toccandolo.

La notte fa paura;
quel crepuscolo rosso,
senza trattenerti,
ricoprilo di vernice.

Proprio come se spettasse
a noi due decidere
il significato dei fiori,
è inevitabile essere
avventati.

Smetti di respirare per
tre secondi ed immagina
come sarebbe morire.
Sicura di voler continuare
a vivere in questo modo?

Se provi dolore,
a maggior ragione
dovresti trafiggerlo
con sicurezza.

Nel messaggio proveniente
da quella camera sterile
non vi è alcun segno di
auto-consapevolezza.
Tu che lentamente cresci,
sembri una bella addormentata;
sappi però che non sei sola,
perché sto arrivando.

Puoi sentire la mia voce?
Sto chiamando te,
al di là del vetro.
Le mie preghiere e queste mani
non riescono a raggiungerti.

Come fosse ghiaccio,
sicuramente questo sogno
svanirebbe solo toccandolo.
Svegliamoci da quest'incubo.

I desideri irrealizzati
sono diventati polvere di stelle.

mercoledì 28 ottobre 2015

ma chérie ~Itoshii Kimi e~ - MALICE MIZER

ma chérie ~Itoshii Kimi e~ - MALICE MIZER

Singolo: ma chérie ~Itoshii Kimi e~ (1996)
Testo: MALICE MIZER - musicaMANA
Lyrics

ma chérie
Muriyari oshitsukerareta
katai kutsu no seide
show window no naka de
ugokenai ano hito.
Hima dakara kono
shuumatsu wa XXX douri de
koko no mawari no hitotachi ni
somattemiru no mo ii ka mo ne.

Ameagari no asa wa
mizutamari de hanete
hoshi huru yoru wo
machi negai wo
kakeyou.

"Ma Cherie..."

Koibitotachi wa
wake mo naku
kikkake mo nani mo naku.

Hisashiburi ni mikaketa
hanjiteki yorisou futari
hora soko no mado kara
kobore ochiteiru
shiawase wo
sukoshi damatte moratte mitemo
koko no mawari no hitotachi mo
miogashite kureru yo ne.

Kinou no gogo no hiru wa
mou sukoshi yume no naka
hoshi huru yoru wo
machi negai wo
kakeyou.

"Ma Cherie..."

Koibitotachi wa
wake mo naku
kikkake mo nani mo naku.

Koibitotachi wa
wake mo naku
kikkake mo nani mo naku.
"Ma Cherie..."

Hoshi huru yoru wo
machi negai wo
kakeyou.
Kurikaesu kono kotoba wa
inori no kotoba... 
Traduzione

mia cara
Per via di quelle scarpe strette
che è costretta ad indossare,
la bambola in vetrina
non riesce a muoversi.
Oggi non ho
piani particolari,
quindi non sarebbe male
perdermi tra i passanti.

Il mattino dopo la pioggia
salterò nelle pozzanghere;
aspetterò la notte delle stelle
cadenti per esprimere
un desiderio.

"Mia cara..."

Gli innamorati non hanno
una ragione,
assolutamente nessun motivo.

Non vedevo quella coppia
da molto tempo: continuerà
a coccolarsi per mezzo secolo;
fammi il favore di placare
l'allegria che
trabocca da quella finestra,
e magari i passanti
potranno perdonarci.

Ieri pomeriggio ero ancora
perso nel mio sogno;
aspetterò la notte delle stelle
cadenti per esprimere
un desiderio.

"Mia cara..."

Gli innamorati non hanno
una ragione,
assolutamente nessun motivo.

Gli innamorati non hanno
una ragione,
assolutamente nessun motivo.
"Mia cara..."

Aspetterò la notte delle stelle
cadenti per esprimere
un desiderio.
Queste che vengono ripetute
sono le parole di una preghiera.

Freesia no saku basho - A9

Freesia no saku basho - A9

Album: Ginga no Oto (2015)
Testo&musica: A9
Lyrics

Freesia no saku basho
Yubi no sukima kara
hodoke
hanarate
kako no nukumori wa
mune wo kogashita.

Wasurenu mama
tokei wa kurikaesu.

Mezameru no wa
hitori no asa.

Mada shiranai
monogatari no owari.
Mada sakebe to
mune wa takanaru kara.
Itami wo shiranai
shiromuku no
hana no you.
Yodomanu you ni
ari no mama de ii
anata to yume mita
asu e.

Reality is...
you're no longer here.
I wake up from my slumber,
tears in my eyes.
Trying to imagine
what you wished for
But it's too late now  you're
so far away.

Yuragu kagerou ga
towa wo ubatta.

Wasurenu mama
tokei wa kurikaesu.
Mezameru no wa
futari no yume.

Mada shiranai
monogatari no owari.
Mada kokoro wa
dakishimerareta mama.
Itami wo shiranai
shiromuku no
hana no you
karenai you ni
ame wo motomeyou
anata ga mezashiteita
asu e.

Ima
tsuyoku sakihokoru.
Radiant flowers,
blooming in glory.

Negai ni
saku omoi.

Tada tsuyoku koko ni are.
Where the flowers bloom,
there's hope in my heart.

Hikari wo motomete.
Radiant flowers,
blooming in glory.
Where the flowers bloom,
there's hope in my heart.
Traduzione

Il posto dove sbocciano le fresie
Tra gli spazi delle mie dita
si è frantumato
ed è andato perduto;
quel calore del passato
mi ha bruciato il petto.

Senza mai dimenticare,
l'orologio riecheggia.

Al mio risveglio mi attende
un mattino solitario.

Ancora non conosco
il finale della storia.
Ancora il mio cuore palpita,
chiedendomi di gridare.
Come i fiori
di quel bianco kimono,
ignari del dolore,
così da non esitare mai,
va bene restare se stessi;
lo farò per quel domani
visto in sogno con te.

La realtà è che...
non sei più qui.
Mi desto dal mio sonno,
con le lacrime agli occhi.
Provo ad immaginare
ciò che hai desiderato,
ma ormai è troppo tardi,
sei così lontana.

La calda foschia fluttuante
ha portato via l'eternità.

Senza mai dimenticare,
l'orologio riecheggia.
Ciò che resta sveglio
è il nostro sogno.

Ancora non conosco
il finale della storia.
Ancora il mio cuore
resta in un abbraccio.
Come i fiori
di quel bianco kimono,
ignari del dolore;
per non farli appassire,
cerchiamo la pioggia,
verso quel domani
a cui puntavi.

Adesso
sbocciamo forti.
Fiori radianti
che fioriscono gloriosi.

Sentimenti che sbocciano
diventando desideri.

Restiamo qui, forti.
Ovunque sboccino fiori
c'è speranza nel mio cuore.

Cerchiamo la luce.
Fiori radianti
che fioriscono gloriosi.
Ovunque sboccino fiori
c'è speranza nel mio cuore.

martedì 27 ottobre 2015

Doukeshi - A9

Doukeshi - A9

Album: Ginga no Oto (2015)
Testo&musica: A9
Lyrics

Doukeshi
Tell me why
uso to makoto
karamitorarete satisfaction.
Raise your hands
kawaru tame no
itami tomonau ichi ka
bachi ka no dice.

Ladies and gentlemen
we are floating in space.
Even if I burn to ashes,
only you can ease the pain.

Reach into the future
Get ready for a revolution
furiharae hi no kona wo.
Guruguru mawaru
seikai no teigi
owari kara hajimaru.
Kokkei ni odoru
soukei na piero
hi wa mou hanatare.
You can't bring me down,
because I'll never give up.

Not afraid
warau ga hana
naki neiri nado
ugly scenes.
Take my hand
taguru ito wo
wa ga saki yo to
ichi ka bachi ka no game.

Ladies and gentlemen
we are floating in space.
Are you fuckin ready?
I will definitely seize victory
with my own hands.
An eye for an eye
and a tooth for a tooth,
you know me.

Get your head
out of the clouds
before it becomes too late.

Reach into the future
Get ready for a revolution
kairishita jitsuzou.
Sekai wa mawaru
subete wo nosete
narifuri nado
kamawanai.
Kokkei ni odoru
soukei na piero
hi wa mou hanatare.
You can't bring me down,
because I'll never give up.

Moetsukite
hai ni nattemo
omoi wa kienai,
dakara kokoro ni are.

Reach into the future
Get ready for a revolution
furiharae hi no kona wo.
Guruguru mawaru
seikai no teigi
owari kara hajimaru.
Kokkei ni odoru
soukei na piero
hi wa mou hanatare.
You can't bring me down,
because I'll never give up.
Traduzione

Clown
Spiegami perché
bugie e verità
s'intrecciano con soddisfazione.
Alza le mani!
Per poter cambiare,
il dado del "tutto o niente"
è accompagnato dal dolore.

Signore e signori,
stiamo fluttuando nello spazio.
Anche se mi riduco in cenere,
solo tu puoi alleviare il dolore.

Raggiungi il futuro,
preparati ad una rivoluzione,
scrollati di dosso le ceneri.
Fai vorticare la definizione
di "risposta corretta",
partendo dalla fine.
Il clown sconsiderato
che balla scherzosamente
dice già di no.
Non potete abbattermi,
perché non mi arrenderò mai.

Senza paura, la cosa
migliore da fare è ridere;
addormentarsi piangendo
è una brutta scena.
Prendi la mia mano;
la paglia che ho pescato
dice che sono il primo
nel gioco del "tutto o niente".

Signore e signori,
stiamo fluttuando nello spazio.
Siete pronti o no?
Coglierò sicuramente la vittoria
con queste stesse mani.
Occhio per occhio,
dente per dente,
mi conosci.

Tira fuori
la testa dalle nuvole
prima che sia troppo tardi.

Raggiungi il futuro,
preparati ad una rivoluzione
ed ogni suo singolo aspetto.
Il mondo gira
travolgendo ogni cosa,
senza tener conto
delle apparenze.
Il clown sconsiderato
che balla scherzosamente
sta già sputando fuoco.
Non potete abbattermi,
perché non mi arrenderò mai.

Anche se bruciando
mi sono ridotto in cenere,
questo sentimento non svanisce,
quindi resterai nel mio cuore.

Raggiungi il futuro,
preparati ad una rivoluzione,
scrollati di dosso le ceneri.
Fai vorticare la definizione
di "risposta corretta",
partendo dalla fine.
Il clown sconsiderato
che balla scherzosamente
dice già di no.
Non potete abbattermi,
perché non mi arrenderò mai.

BORN TO BE FREE - X JAPAN

BORN TO BE FREE - X JAPAN

Singolo: BORN TO BE FREE (2015)
Testo&musica: YOSHIKI
Lyrics

BORN TO BE FREE
Touch the stream an ember ray
Seize the light and don't let
the falcon find you.
Close your eyes
and see the sight
Where the sun be free
to shine.

Born to be free
(free forever)
Born to be free
(now and forever)
Nobody can steal
(steal the freedom)
Our life away
(they will not sever)
Born to be free
(free forever)
I want to be free
(we won't surrender)
We'll be forever
free to love.

Cut the leash
fulfilling death.
Try to hide
and try not to die!
Into the shadow the butterfly
Where your heart will
fill to fly.

Born to be free
(free forever)
Born to be free
(now and forever)
Nobody can steal
(steal the freedom)
Our life away
(they will not sever)
Born to be free
(free forever)
I want to be free
(we won't surrender)

We'll be forever
free to love.

"Just believe in love
Breathe in life.
You'll seize the world
of difference
You'll cross the line...
It's endless.
As if destiny has
it's own mind
It's love covers mine
with blindness
It's hatred cuts through
the skin of shallowness
But I wont run.
I will rule."

Born to be free.
Born to be free.
Nobody can steal
Our life away.
Born to be free.
Born to be free.
We'll be forever
We're free to love.

Born to be free
(free forever)
Born to be free
(now and forever)
Nobody can steal
(steal the freedom)
Our life away
(they will not sever)
Born to be free
(free forever)
I want to be free
(we won't surrender)
We'll be forever
free to love.
Traduzione

NATI PER ESSERE LIBERI
Tocca il flusso di quel bagliore,
sfrutta la luce e non lasciare
che il falco ti trovi.
Chiudi gli occhi
e goditi la vista
dove il sole è libero
di risplendere.

Nati per essere liberi
(liberi per sempre)
Nati per essere liberi
(ora e per sempre)
Nessuno può rubarcela
(rubarci la libertà)
la nostra vita
(non la spezzeranno)
Nati per essere liberi
(liberi per sempre)
Voglio essere libero
(non ci arrenderemo)
Saremo per sempre
liberi di amare.

Recidi il guinzaglio,
soddisfa la morte.
Cerca di nasconderti
e di non morire!
Nell'ombra, quella farfalla
volerà riempiendo
il tuo cuore.

Nati per essere liberi
(liberi per sempre)
Nati per essere liberi
(ora e per sempre)
Nessuno può rubarcela
(rubarci la libertà)
la nostra vita
(non la spezzeranno)
Nati per essere liberi
(liberi per sempre)
Voglio essere libero
(non ci arrenderemo)

Saremo per sempre
liberi di amare.

"Devi credere nell'amore,
respirare la vita.
Prederai questo mondo
fatto di differenze
e andrai oltre...
Infinitamente.
Come se il destino
avesse mente propria,
l'amore ricopre la mia
e mi acceca,
mentre l'odio mi trapassa
la pelle in superficie;
ma non scapperò.
Comanderò io."

Nati per essere liberi.
Nati per essere liberi.
Nessuno può portarci via
la nostra vita.
Nati per essere liberi
Nati per essere liberi.
Lo saremo per sempre,
siamo liberi di amare.

Nati per essere liberi
(liberi per sempre)
Nati per essere liberi
(ora e per sempre)
Nessuno può rubarcela
(rubarci la libertà)
la nostra vita
(non la spezzeranno)
Nati per essere liberi
(liberi per sempre)
Voglio essere libero
(non ci arrenderemo)
Saremo per sempre
liberi di amare.

PERFUME OF VIOLENCE - DEAD END

PERFUME OF VIOLENCE - DEAD END

Album: DEAD LINE (1986)
Testo: MORRIE - musica: TAKAHIRO
Lyrics

PERFUME OF VIOLENCE
Tae kirenai mayonaka no
kaze no oto wa
Fu chigirareru
chi no nioi hi ga.
Yami ni suwareru
kanojo no hada
monokuromu no.
Kanojo no gaikotsu nara
doko ni kazatte mo
okashikunai darou.
Ame ga kodoku no
himei agereba
honoka ni tada you
Perfume of violence.
I'm long for death.

Sabitsuita tetsu no
routo wo ate
mimi ni namari wo
suzugi konde zange suru
no wo wasureta
mugon gekijou.
Bara ni mamireta
zankoku moyou.
Hohoemu kodomo
zugai no naka de
karakara korogaru
kaze ni awasete.
Perfume of violence.
I'm long for death.
Traduzione

PROFUMO DI VIOLENZA
Il suono del vento di mezzanotte
che non può svanire
trasporta il profumo
del sangue strappato via.
La sua pelle è risucchiata
dall'oscurità,
è monocromatica.
Potrei pure ricoprire
il suo scheletro di decorazioni,
e non sarebbe strano.
Potrei lasciarmi coprire
da questa pioggia di solitudine;
mi basterebbe urlare...
Profumo di violenza.
Desidero la morte.

Un imbuto di ferro
arrugginito
mi versa nell'orecchio
il rimorso che avevo
dimenticato;
un teatro silenzioso.
Sono stato ricoperto di rose
in maniera atroce.
Nel cranio di
quel bambino sorridente,
tremo e cado
insieme al vento.
Profumo di violenza.
Desidero la morte.

lunedì 26 ottobre 2015

I DON'T KNOW WHERE I AM - lynch.

I DON'T KNOW WHERE I AM - lynch.

Album: SHADOWS (2009)
Testo&musica: Hazuki
Lyrics

I DON'T KNOW WHERE I AM
I don't know where I am
I don't know where I am going to.
No one'll let me know that
I always wanted to know.

I don't know who I am
I don't know who I am singing for.
Maybe nothing it is
even not for myself.

So Never stopped
I have never dropped.
So reckless, I left countless
wound of helpless.

I don't know where I am
I don't know where I am going to.
And I don't care
Truth
I always wanted to get.

No one's here
There's no light to cheer.
I must be dead,
there's no hesitation
about it.

Live or Die
is not reason why.
Now finally,
I realized we're not alone.

When I will wake up tomorrow
There'll be new way
of joy and sorrow.
A future right away
(turns to a past)
I can't see what
it going on now.

When I wake up tomorrow
I'll make my thoughts
bit more grow.
Now I can't find
what I'm looking for
and it seems to be what
we all want for now.

I don't know where I am.
Traduzione

NON SO DOVE MI TROVO
Non so dove mi trovo,
non so dove sto andando.
Nessuno mi dirà quello che
ho sempre voluto sapere.

Non so chi sono,
non so per chi sto cantando.
Forse niente di tutto ciò
è per me stesso.

Quindi, non mi sono mai fermato,
non mi sono mai lasciato cadere.
Così incauto, la mia debolezza
mi ha procurato innumerevoli ferite.

Non so dove mi trovo,
non so dove sto andando.
E non m'importa
della verità
che ho sempre desiderato.

Non c'è nessuno qui,
nessuna luce a rincuorarmi.
Devo essere morto,
non ho alcuna esitazione
al riguardo.

Vivere o morire
non valgono come ragioni.
Adesso, finalmente,
ho capito che non siamo soli.

Quando domani mi sveglierò,
ci saranno un tipo nuovo
di gioia e dolore.
Un futuro imminente
(diventa passato),
non riesco più a vedere cosa
sta succedendo.

Quando domani mi sveglierò,
farò crescere un po' di più
i miei pensieri.
Adesso non riesco a trovare
ciò che cerco,
e sembra che sia ciò che tutti
stanno cercando.

Non so dove mi trovo.

sabato 24 ottobre 2015

PSYCHOMANIA - DEAD END

PSYCHOMANIA - DEAD END

Album: shámbara (1988)
Testo: MORRIE - musica: YOU
Lyrics

PSYCHOMANIA
Bleeding
omae no yume ni
sukoshi dake
kami ni chikazukeru
bleeding.
Sleeping
Fukaku
fukaku
konya mo
muma no ou tonari
omae to majiwaru.

Dreaming
haruka kanata ni
arawareru
muma no yakata de
dreaming.
In heaven
ai wo sosogi.
Omae wo
"tengoku" to iu na no
"jigoku" ni kaeru.

I want to bleed
omae no naka de.
I'm a psychomania.
I want to bleed
I want to change
Change inside and
Break you away.
Psychomania no
Kibou wa Loving You.
Psychomania no
Hametsu wa omae wo
Awaking you.

Hengen jizai
karada wa kawari
sono chi wa nagare
yosui to naru.
Umi wo otosareta
omae no kyoufu.
Yume wo hakaishi
tamago wa kaeru.

I want to bleed
omae no naka de.
I'm a psychomania.
I want to bleed
I want to change
Change inside and
Break you away.

Psychomania no
Kibou wa Loving you.
Psychomania no
Hametsu wa
Loving you.
Psychomania no
Mirai wa Loving you.
Psychomania no
Zetsubou no yume wa
Awaking you.
Traduzione

PSICOMANIA
Sanguinando
nel tuo sogno,
soltanto un po',
posso avvicinarmi a Dio,
sanguinando.
Dormendo
profondamente,
profondamente,
stasera
divento il re di quest'incubo,
affiancato da te.

Sognando,
in lontananza,
compari
nella dimora degli incubi,
sognando.
In paradiso
viene giù l'amore.
Eppure tu trasformi
il cosiddetto "paradiso"
in "inferno".

Voglio sanguinare
assieme a te.
Sono uno psicopatico.
Voglio sanguinare,
voglio cambiare,
voglio cambiare dentro
e farti a pezzi.
Psicomania, no!
Desidero amarti.
Psicomania, no!
Sarebbe una catastrofe
svegliarti.

Questo corpo
fantasmagorico cambia;
questo sangue diventa
liquido amniotico.
Le tue paure hanno
preso vita.
Distruggendo il sogno,
l'uovo si schiude.

Voglio sanguinare
assieme a te.
Sono uno psicopatico.
Voglio sanguinare,
voglio cambiare,
voglio cambiare dentro
e farti a pezzi.

Psicomania, no!
Desidero amarti.
Psicomania, no!
Sarebbe una catastrofe
amarti.
Psicomania, no!
In futuro ti amerò.
Psicomania, no!
Ti sto svegliando da
questo sogno disperato.

giovedì 22 ottobre 2015

Hajimari no yoru - KAMIJO

Hajimari no yoru - KAMIJO

Allegata al calendario 2015
Testo&musica: KAMIJO
Lyrics

Hajimari no yoru
Arashi no anata no
odayaka na kaze
boku no kokoro no kareta
kigi wo yurasu.

Koyoi no uta wa
anata e no kotoba
dokoka natsukashii
shiroi hana de tsunagu.

Kioku no naka no anata wa
itsudemo waratteita.
Itsuka mukae ni yukou
yume no kakera
motte.

Kona yuki ga
furitsumoru
nagai nagai
kisetsu wo koete.
Hajimari no
yoru wa mata
anata to toketeitai.

Omoide wo meguru yori mo
anata ni aitakatta dake
honno sukoshi demo ii
mou ichido waratte.

Kona yuki ga
furitsumoru
futari wo ima
yasashiku tsutsumi.
Hajimari no
yoru wa mata
anata to toketeitai.
Traduzione

La notte dell'inizio
Il vento gentile
di quella tempesta
scuote gli alberi secchi
del mio cuore.

La canzone di stasera
rivolge a te le sue parole;
con un po' di nostalgia,
le lego con un fiore bianco.

Nei miei ricordi,
tu ridi ogni volta.
Un giorno t'incontrerò,
stringendo un frammento
dei miei sogni.

I fiocchi di neve
cadono e si accumulano
durante questa lunga,
lunga stagione.
Nella notte dell'inizio,
di nuovo, voglio
dissolvermi insieme a te.

Anche al di là dei ricordi,
avrei solo voluto incontrarti;
anche solo per un po',
vorrei ridere ancora una volta.

I fiocchi di neve
cadono e si accumulano
mentre dolcemente
ci avvolgiamo.
Nella notte dell'inizio,
di nuovo, voglio
dissolvermi insieme a te.

martedì 20 ottobre 2015

Kono yo de ichiban utsukushii bara yo - KAMIJO

Kono yo de ichiban utsukushii bara yo - KAMIJO

Album: Royal Blood ~Revival Best~ (2015)
Testo&musica: KAMIJO
Lyrics

Kono yo de ichiban 
utsukushii bara yo
Kono yo de ichiban
utsukushii bara yo
boku wa itsunomanika
anata ni muchuu ni natta.
Zutto kawarazu
saki tsuzukete iru.
Anata ga nozomu naraba
towa ni utaou.

Guuzen tachiyotta
basho ga gendai de
oto no kyoumei de
hikiyose rarete yuku.

Anata no tamashii to
hitotsu ni natte
hajimete kono uta wa
inochi wo motsu.
Anata no jinsei to
kasanari atte
ugokidasu SUTOORII
toki wo koete.

Sou sa wakatteiru sa
nano ni motomete shimau.
Ah! Sono subete ga hoshii.
Oh!

Soshite toki ga sugi
kazeni fukarete iru
nani mo kawarazu ni
utsukushiku yureru anata.

Guuzen tachiyotta
basho ga gendai de
oto no kyoumei de
hikiyose rarete yuku.

Anata no tamashii to
hitotsu ni natte
hajimete kono uta wa
inochi wo motsu.
Anata no jinsei to
kasanari atte
ugokidasu SUTOORII
toki wo koete.

Anata no tamashii to
hitotsu ni natte
hajimete kono uta wa
inochi wo motsu.
Anata no jinsei to
kasanari atte
ugokidasu SUTOORII
toki wo koete.
Traduzione

La rosa più bella
del mondo
Oh, rosa più bella
del mondo,
prima di rendermene conto
ero già pazzo di te.
Fiorirai ogni volta,
senza mai cambiare.
Se lo desideri,
canterò in eterno.

Questo luogo dove
mi sono fermato per caso,
si avvicina all'eco del suono
dell'era moderna.

Diventando una cosa sola
con la tua anima,
questa canzone è ciò che
per prima viene al mondo.
Sovrapponendosi
alla tua esistenza,
la storia prende vita,
oltrepassando il tempo.

Ebbene, comprendo;
tuttavia continuo a cercare.
Ah! Voglio tutto.
Oh!

E dunque il tempo passa,
soffiato via dal vento,
mentre senza cambiare nulla
tu tremi, bellissima.

Questo luogo dove
mi sono fermato per caso,
si avvicina all'eco del suono
dell'era moderna.

Diventando una cosa sola
con la tua anima,
questa canzone è ciò che
per prima viene al mondo.
Sovrapponendosi
alla tua esistenza,
la storia prende vita,
oltrepassando il tempo.

Diventando una cosa sola
con la tua anima,
questa canzone è ciò che
per prima viene al mondo.
Sovrapponendosi
alla tua esistenza,
la storia prende vita,
oltrepassando il tempo.

lunedì 19 ottobre 2015

Imperial Concerto - KAMIJO

Imperial Concerto - KAMIJO

Album: Royal Blood ~Revival Best~ (2015)
Testo&musica: KAMIJO
Lyrics

Imperial Concerto
Hibiita
hizume no oto...
Yami wo seoi
mori wo kakeru.
Touku boyakete akari
nijimu omoidetachi.

Anata ga nozomu no nara
boku wa kaze ni mo narou
Isso kono mama yami e
kono mi nagete
shimaou ka...

Without you, would be gone
Far away...
TERASU ni ukabu anata ni
Sotto se wo
muketa mama
Mune ni muchi wo
ireta.

SAYONARA to mienai
wake wo sagashite doko e
iku no ka?
Maboroshi to wakatte ite mo
anata wo
dakishimete shimau kara...

Without you, would be gone
Far away...
Sora wo aruku
maboroshi wo
Mada minai FURI shite.
Tsuyoku muchi wo
ireta.

SAYONARA to mienai
wake wo sagashite doko e
iku no ka?
Maboroshi to wakatte ite mo
anata wo
dakishimete shimau kara...
Traduzione

Concerto Imperiale
Il rumore di zoccoli
che ho sentito...
è trasportato dall'oscurità,
nascosto nella foresta.
La luce sbiadisce in lontananza;
i ricordi si offuscano.

Se tu mi venissi incontro,
diventerei persino vento;
o forse sarebbe meglio se
gettassi questo mio corpo
nell'oscurità...?

Senza di te, me ne andrei,
lontano...
Tu che fluttui sulla terrazza,
silenziosamente ti sei
avvicinata al mondo,
conficcandomi un paletto
nel cuore.

Dove dovrei andare per trovare
quell'addio e l'invisibile
risposta?
Pur sapendo che questa è
solo un'illusione,
ti stringerò forte a me...

Senza di te, me ne andrei,
lontano...
A quanto pare ancora non
riesco a vedere la fantasia
in cui percorriamo il cielo.
Con forza, mi colpisci
con un paletto.

Dove dovrei andare per trovare
quell'addio e l'invisibile
risposta?
Pur sapendo che questa è
solo un'illusione,
ti stringerò forte a me...

NOTE: concerto è un termine della musica classica che indica una composizione che prevede uno o più strumenti solisti accompagnati dall'orchestra, in gran voga nel periodo classico e fino ai nostri giorni. [x]

domenica 18 ottobre 2015

ARROW - GACKT

ARROW - GACKT

Singolo: ARROW (2015)
Testo&musica: GACKT
Lyrics

ARROW
Kaze yo mae
kawaita daichi ni wakare wo
tsugeru made
yozora wo kogase.

Yami no naka e
mada minu asu ni saigo no
ya wo toki hanatou
taoreru made.

Itsuka wa dare mo ga
chiri to nari kieru no nara
ore dake wa kono mama
saigo made warattetai.

Wakatteru sa
furueru hodo kowai koto
darake sa
omae no soba de hohoemi
nagara kuchi hateyou.

Kaze yo mae
kawaita daichi ni wakare wo
tsugeru made
yozora wo kogase.

Yami no naka e
mada minu asu ni saigo no
ya wo toki hanatou
taoreru made
utsukushiku are.

Seijaku wo kowasu ame ga
hibi wareta
daichi ni tou.
"Hateru made adasu koto ni
donna imi ga aru no ka..." to.

Wakatteru sa
kuyashii kedo kawaranu
koto bakari sa.
Jigoku no hate ni
tadori tsuku made
yaki tsukuse.

Ame ni motare
sono nagashita namida no
ato ga kieru made
tada mitsumeteta.

Yume wo daite
kuchi hateta omae no
karada hiki yoseta.
Inori yo todoke
yasuraka ni nemure.

Konna owarikata de
wakare no kotoba sae mo
nani mo ienai mama
dakara semete
umare kawareta to shitara
mata ano hi no you ni
meguri aitai.

Kaze yo mae
yoake ni yakare
chiri ni naru toki made
inochi wo toshite.

Toiki kasane
omae wo daite saigo no
ya wo toki hanatou
wakare soete.

Ima wa mada
egaita asu ga otozure wa
shinai kedo
hitomi wo tojite.

Kagayaiteta...
mujaki na hohoemi wo
ukabete ita ano hi...
ano hi ni mita oretachi no
yume ga kanau tame ni.

Utsukushiku chire.
Traduzione

FRECCIA
Danza, vento;
finché non dirai addio alla
Terra asciutta,
infiamma il cielo notturno.

Nell'oscurità,
scoccherò la mia ultima freccia
verso il futuro ignoto,
finché non cadrò.

Se un giorno ci trasformeremo
tutti in polvere e svaniremo,
allora io sarò l'unico che
resterà sorridente fino alla fine.

So bene
che tremo per quanto
ho paura,
ma accanto a te sorriderò,
e poi marcirò.

Danza, vento;
finché non dirai addio alla
Terra asciutta,
infiamma il cielo notturno.

Nell'oscurità,
scoccherò la mia ultima freccia
verso il futuro ignoto,
finché non cadrò,
magnificamente.

La pioggia che erode il silenzio
si chiede perché la Terra
sia screpolata.
"Che senso ha lottare
fino alla morte?"

So bene
che il fatto di non poter
cambiare nulla mi tormenta.
Finché non raggiungeremo
le profondità dell'inferno,
bruciamo.

Sono rimasto a guardare,
finché i segni delle lacrime
versate non sono svaniti,
fluttuando nella pioggia.

Stringendo i nostri sogni,
ho avvicinato il tuo corpo
che si decompone.
Possa la mia preghiera
raggiungerti, riposa in pace.

Finisce così,
senza riuscire a dire nulla,
nemmeno un addio;
quindi,
se almeno rinasceremo,
voglio rincontrarti,
come in quel giorno.

Danza, vento;
fino al momento in cui
l'alba non mi ridurrà in cenere,
rischierò la vita.

Respirando vicini,
ti abbraccio,
scoccando l'ultima freccia,
dicendo addio.

Il futuro che
immaginavamo
non è ancora vicino,
ma chiudiamo gli occhi.

In quel giorno splendente...
Ci scambiammo sorrisi
innocenti...
Quel sogno visto quel giorno
potrà diventare realtà.

Ci disperdiamo magnificamente.

NOTE: - ancora una volta Gackt usa un kanji particolare per il verbo ridere, (嗤) indicando una risata beffarda, derisoria.
- circa a metà canzone c'è una parte parlata non riportata nel testo originale. Si tratta di un riferimento ad un'opera cinese scritta da Luo Guanzhong: "Il Romanzo dei Tre Regni" [x] Più precisamente riguarda la parte del giuramento nel pescheto, che recita così: "Per noi è irrilevante non essere nati lo stesso anno, lo stesso mese e lo stesso giorno; quel che ci importa è morire tutti insieme, se necessario." [x] (Tuttavia le parole pronunciate da Gackt sono solo ispirate a queste righe)

venerdì 16 ottobre 2015

In the air - L'Arc~en~Ciel

In the air - L'Arc~en~Ciel

Album: Tierra (1994)
Testo&musica: Hyde
Lyrics

In the air
Me wo tojita kimi wa
se ni sasatta naifu wo
hane ni nise
ima daichi wo keru.
Sora wa hateshinaku
sumikitta
ao wo tataeru.
Hateshinaku... hateshinaku...

Kimi wo nandomo
hizamazukaseta
kono daichi ni kuchizuke shite
zawameki ni fusaida mimi wo
sumaseba wakaru darou
subete no mono no kokyuu.
Sora wa hateshinaku
sumikitta
ao wo tataeru.
Hateshinaku... hateshinaku...

You fly over the earth
sore wo tada mitsumeteru.
You fly over the earth
can't you see
i am tied to the ground?

Sora e ochite yuku
sokonashi no sora e to fukaku
ochite yuku
soshite kumo wo tsukamu...
tsukamu!

You fly over the earth
sore wo tada mitsumeteru.
You fly over the earth
can't you see
i am tied to the ground?
You fly over the earth
yagate sora ni toketeku.
You're floating in the air...

Boku wa sore wo tada
mitsumeta mama tachitsukushiteiru.
Traduzione

Nell'aria
Tu che hai chiuso gli occhi,
con un pugnale nella schiena
che somiglia ad un'ala,
adesso hai rifiutato il mondo.
Il cielo veglia infinitamente
su ogni cosa,
tinto di un blu cristallino.
Infinitamente... infinitamente...

Questa terra ti ha fatto inginocchiare
a baciarla così tante volte;
accostando le orecchie e ascoltando
attentamente il rumore soffocato,
riesci a distinguere
i respiri di ogni singola cosa?
Il cielo veglia infinitamente
su ogni cosa,
tinto di un blu cristallino.
Infinitamente... infinitamente...

Voli al di sopra della terra,
limitandoti ad osservarla.
Voli al di sopra della terra...
non vedi
che sono inchiodato al suolo?

Stai precipitando nel cielo,
precipiti nel profondo del cielo
sconfinato,
e ti aggrappi alle nuvole...
ti aggrappi!

Voli al di sopra della terra,
limitandoti ad osservarla.
Voli al di sopra della terra...
non vedi
che sono inchiodato al suolo?
Voli al di sopra della terra,
e presto ti dissolverai nel cielo.
Stai fluttuando nell'aria...

Ed io resto soltanto qui,
resto qui in piedi a guardare.

giovedì 15 ottobre 2015

Hengenjizai no MAGICAL STAR - GRANRODEO

Hengenjizai no MAGICAL STAR - GRANRODEO

Album: Karma to Labyrinth (2014)
Singolo: Hengenjizai no MAGICAL STAR (2014)
Testo: Kishou Taniyama - musica: Iizuka Masaaki
Anime: Kuroko no Basket 2nd Season (Ending #2)
Lyrics

Hengenjizai no 
MAGICAL STAR
Shoudou ga atte
usoppachi ni idonde.
Boku to kimi to ga
shujinkou no Love song.

Dondon ikimashou.
Tsuyoki de semeraretan da
nakama uchi no warai
banashi de wa
monmon toshiten daze
jibun no heya itsu datte.
Honto wa yowaki na
peach mind.

Ki no aru soburi ka
tada no omoikomi ka
bareten da ano ko ni wa
ganbare otokonoko!

Kono mama ja sanjuugo renpai
kimi dake no
boku wa Go to guy.

Hengen jizai no
MAJIKARU SUTAA
idai naru manneri datte
ii janai.
Itomero aosa wo
mada michinu
kokoro naraba
zenbu ageru ze
kimi ni chikau.

Dum Dum hibiiteru.
Soreppoi koto wo
narabete.
Kyoukan shite
morau AIDENTITI.
Midnight radio DJ wa
kou itta ze
first love minna
oboeten daro.

Amai serifu wa jiko
manzoku gimi de.
Kokoro no yawarai
bubun misete yo onnanoko!

Boku wa mada seiippai nanda
dakara isoide shimau kedo
teaka de yogoshitaku wa nai
masshiro na
kono seishun wa.

Aishichattan da arietai futari
tsutaetai nara ima de
iin janai?
Oshiete kureyo
jirasu dake no KYUUPIDDO
boku wa utau ze kimi no tame.

[Boy meets girl
kimi dake no
MAGICAL SONG]

Shinjitsu wa zankoku
uso wa yasashii.
Yasashi sa wa uso
kamoshirenai ga
shoudou ga atte
usoppachi ni idonde.
Futari no
Love song.

Hengen jizai no
MAJIKARU SUTAA
idai naru manneri datte
ii janai.
Itomero aosa wo
mada michinu
koi naraba
zenbu ageruze
boku wa utauze
kimi ni chikau.
Traduzione

MAGICA STELLA
Fantasmagorica
Se esiste un impulso,
mi farà oltrepassare le bugie.
Tu ed io siamo i protagonisti
di questa canzone d'amore.

Proseguiamo con fermezza.
Ogni volta che i miei
amici mi assalivano
prendendomi in giro,
nella mia stanza non facevo
altro che pensarci, soffrendo.
La verità è che ho una mentalità
debole e pessimista.

Quando ti sentirai in vena o
ti sembrerà che quella ragazza
ti abbia notato...
buttati, ragazzo!

Dato che di questo passo saremo
a 35 sconfitte consecutive,
ti farò da punto di riferimento.

Magica stella
fantasmagorica,
non ti basta il tuo grandioso
modo di fare.
Impadronisciti del blu,
e se questo sentimento
è ancora valido,
ti darò ogni cosa,
te lo prometto.

Riecheggia un "dum dum".
Sono cose a cui puoi
abituarti.
La solidarietà che ricevi
delinea il tuo carattere.
Il DJ radiofonico
a mezzanotte
dice che il primo amore
non si scorda mai.

Le parole zuccherose sembrano
leggermente compiaciute.
Ragazza, mostrami
il lato tenero del tuo cuore!

Sono ancora pieno d'adrenalina,
quindi vado di fretta, ma
non voglio macchiare questo
giovane e puro cuore
con le mie mani.

Ti amo. Se andiamo d'accordo
non dovresti avermelo già
detto da un po'?
Cupido, ti prego, rispondimi;
ti prendi gioco di me,
mentre io canto per te.

[Un ragazzo incontra una
ragazza. La tua unica
e magica canzone.]

la verità è crudele,
le bugie sono gentili.
La gentilezza può essere
una menzogna, ma
se esiste un impulso,
mi farà oltrepassare le bugie.
La canzone d'amore
di due persone.

Magica stella
fantasmagorica,
non ti basta il tuo grandioso
modo di fare.
Impadronisciti del blu,
e se questo sentimento
è ancora valido,
ti darò ogni cosa,
e canterò,
te lo prometto.

VINUSHKA - DIR EN GREY

VINUSHKA - DIR EN GREY

Album: UROBOROS (2008)
Testo: Kyo - musica: DIR EN GREY
Lyrics

VINUSHKA
Kumo to kawasu
kokyuu wo tomete.
Aa tada moumoku no kara.
Koko ga soko ka?
Kageri ni mi wo yakare.
Aa tada wasureteitai.
Ari no su e to
yoku wo suberase.
Saa ima umarekawarebaii.

Ashita wo nemurasete
furimuku yasuragi.
Surudoku togaru
kanjou ni
mi wo makasete.
Uneru nagaresae
ikiteru akashi to.
Namida ni fukeru
ashita wo sasou.

Uetsuku dogura magura.
Madara no itami to
yuiitsu no jinkaku.
Irotoridori ni kazari
tsukerareta
hitomi mo, mou iranai.
Mata gizen ga tsuresatte
iku no ka?
Hitorikiri no makka na
yoru butai.
Wakiagaru
tateyakusha
ni sasageru.
Koko ga shinjitsu da.

Gomakasenai
kokoro no katasumini wa
"mada koko ni itai".
Yurusenai no wa dare?
Hieta koe wo hibikase
chikau.

Gou to ayumu
tenshi
saketa ware
kono mi to sakebu.
Batsu to kizamu
kaze to kiero
ware no
 akashi wa?

"Konkou ni kagayaku
tsuki wa
mou miaki sou na
kurai nagametanda
Ookami ni mo
naresou ni nai
yami ni kuruisou da
Kubi wo kuraitai
hakanaki zangai
nemurase wa shinai kara
amaetai toshigoro ga...
sayonara kimi ni
kuruisou da"

Dareshi mo ga
koufuku
to bakari ni
te wo nobashi
yami ni hisomu
oni to naru.
Mou sude ni owari wa umareta
Katachi wa zero ni
umare
shikyuu ni
haimodori kusaru.
Kurikaesu do kuzurete yuku
omera no omo ga.

Mimi wo kudaku
shinsou ni wa
daremo saware yashinai.
Yokuatsusarete ishi.

Tsumi wo aganai
inochi yo sare.

Hakanaki
anchiteeze
musebinaku chi e to.
Teeze ni hitaru kyouyuu ni
hone wo umete.
Yuutsu,
seou mama
zaratsuku tsunami ni
saraware nigai
namida to warau.
Kachi wo midasezu.
Kubikukuri juusan
kaidan
tewotataki nareau hito.
Memeshii shisou ni
mazari kizutsukeru
sonna kimi ga
nandaka kanashisugiru.

Chi shibuku honnou
fumitsubishi
shi wo kataru.

Gou to ayumu
tenshi
saketa ware
kono mi to sakebu.
Batsu to kizamu
kaze to kiero
ware no
akashi wa?

Mimi wo kudaku
shinsou ni wa
dare mo saware yashinai.
Yokuatsusareta ishi.

Tsumi wo aganu
inochi yo sare.

Ore ga aku de aru ga yue ni
ikiru imi sae tsumi na no ka?
Traduzione

VINUSHKA
Scambio pensieri con le nuvole,
trattenendo il respiro.
Ahh, è solo un guscio di cecità.
È quello il fondo?
L'ombra mi brucia.
Ahh, voglio solo dimenticare.
Fai scivolare i tuoi desideri
nel nido delle formiche.
Forza, ora devi solo rinascere.

Lascia dormire il domani,
e la pace ti noterà.
Liberati, e prosegui
con le tue emozioni
affilate come rasoi.
Persino quel flusso contorto
è una prova della tua esistenza.
Accolgo il domani
che indugia tra le lacrime.

Dogra Magra imposto.
Il dolore del marchio
ed una sola ed unica possibilità.
E quegli occhi colorati
e decorati,
io non li voglio più.
L'ipocrisia sta per essere
portata via?
Durante la solitaria fase rossa
della notte.
Dedico le seguenti parole
a quell'attore che aspira al ruolo
da protagonista.
È questa la verità.

Un piccolo angolo del mio cuore
che non può essere ingannato dice:
"voglio restare ancora qui".
Chi è che non possiamo perdonare?
Lascio udire loro la mia voce
fredda e giuro.

Camminerò col karma;
grido, con questo corpo
fatto di carne
che separa Paradiso e Inferno.
Intaglio la punizione;
se dovesse svanire nel vento,
che prova resterà
della mia esistenza?

"Ho osservato la forte
e splendente luna
tanto che ormai il Vajra
mi ha annoiato.
Non mi trasformerò
in lupo mannaro, ma
potrei impazzire per l'oscurità.
Voglio succhiare da un collo
il vuoto dei suoi resti.
Non ti lascerò dormire.
In un'età in cui cerchi attenzioni...
ti dico addio,
sei praticamente impazzito."

Chiunque desidera
tendere la mano
ed afferrare la felicità,
ma si finisce solo per diventare
quel mostro che
si nasconde nell'oscurità.
La fine è già nata.
Prende forma allo scoccare
dello zero,
torna strisciante
nell'utero e marcisce.
Ogni volta che succede,
le tue facce si sgretolano.

Nessuno vuole pronunciare
quella verità
che ferisce le orecchie.
Menti soppresse.

Compensiamo i peccati
lasciando andare la vita.

Il vuoto dell'antitesi
diventa la Terra,
soffocante e piangente.
Seppelliamo le ossa nel terreno
comune sprofondato tra le tesi.
Grava su di noi la depressione.
Con durezza,
lo tsunami mi trascina via,
mentre sorrido
versando lacrime amare.
Non capiamo il valore delle cose.
Sui 13 gradini vi sono appesi
dei colli,
e la gente riunita batte le mani.
È un misto di futili pensieri
che feriscono gli altri;
vederti così
è davvero molto triste.

Tra spruzzi di sangue,
schiacciando gli istinti basilari,
parlando di morte.

Camminerò col karma.
Grido, con questo corpo
fatto di carne
che separa Paradiso e Inferno.
Intaglio la punizione;
se dovesse svanire nel vento,
che prova resterà
della mia esistenza?

Nessuno vuole pronunciare
quella verità
che ferisce le orecchie.
Menti soppresse.

Compensiamo i peccati
lasciando andare la vita.

Per me vivere è forse un peccato,
dato che sono malvagio?

NOTE: non ci sono fonti ufficiali che rivelano il significato del titolo, ma tra le possibilità vi è la traduzione dall'hindi: "ingannatore".
Preciso che è difficile all'ascolto capire come impostare alcune frasi del testo, quindi in questo caso più che mai la punteggiatura è unicamente una mia interpretazione.
Altre varie precisazioni:
- I caratteri usati per scrivere "aah" all'inizio del testo hanno come significato sottinteso quello di "non avere scelta", quindi è un'espressione che trasmette amarezza.
- Dogra Magra, di Yumeno Kyuusaku, è un libro considerato precursore della fantascienza moderna giapponese. [x]
- Vajra: è un oggetto simbolico nell'induismo e nel buddhismo. Il termine significa "fulmine" e "diamante"[x]. Rappresenta la fermezza di spirito ed il raggiungimento di un'elevata virtù trascendentale in grado di guidare verso la Verità, distruggendo l'inconsapevolezza. [x]
- 13 gradini: nell'antichità, i condannati a morte dovevano precorrere tredici gradini (/tredici passi) prima dell'esecuzione.

mercoledì 14 ottobre 2015

MOON - LUNA SEA

MOON - LUNA SEA

Album: LUNA SEA (1991), IMAGE (1992)
Testo: RYUICHI - musica: SUGIZO
Lyrics

MOON
Kiri ni tsutsumarete
nani mo mienai
Kiri ga tsukuridasu shiruetto
tsuki wo omou.

Karamawari shite ita
yasashisa wa nidoto iranai to
omotteita keredo
Ima mo tomawari
shite iru futari ga.

Utagoe wa
todoka nai anata made wa
tozasareta
te no hira ni.
"Watashi wa iru?"

Nani mo kawaranai
ima dakedo
hitori aruki ni tsukare.
Anata ni tsutaetai
omoi bakari ga
hanran shite
ugokenai.

Utagoe wa
todokanai anata made wa
tozasareta
te no hira ni
"Watashi wo yonde".

Kiri ni tsutsumarete
nanimo mienai.
Kiri ga tsukuridasu shirouette
anata wo omou.

Oboro ge na tsuki no
hikari atsumete
Tozasareta sono mune ni
fukaku shizumete.

Utagoe wa
todokanai anata made wa
tozasareta
te no hira ni.
"Watashi wa iru no?"

Utagoe ga todoku made
anata dake wo
Tozasareta kono mune ni
fukaku shizumete.
Traduzione

LUNA
Circondato dalla nebbia,
non riesco a vedere nulla.
Quella figura creata dalla nebbia
mi ricorda la luna.

Vorrei fingere
di non aver mai avuto bisogno
di tutta quella gentilezza, ma
entrambi stiamo ancora
percorrendo strade diverse.

Questo canto
non ti raggiungerà mai,
resta chiuso nel palmo
della mia mano.
"Esisto?"

Anche se continua a non
cambiare nulla,
è dura camminare da soli.
L'unica cosa che trabocca
sono i pensieri che vorrei
trasmetterti, ma non riesco
a farli muovere.

Questo canto
non ti raggiungerà mai,
resta chiuso nel palmo
della mia mano.
"Chiamami".

Circondato dalla nebbia,
non riesco a vedere nulla.
Quella figura creata dalla nebbia
mi ricorda te.

Raccolgo i raggi di luna
che sembrano sbiaditi,
li lascio affondare nel profondo
di quel cuore sigillato.

Questo canto
non ti raggiungerà mai,
resta chiuso nel palmo
della mia mano.
"Esisto?"

Finché questo canto non
ti raggiungerà, soltanto tu
affonderai nel profondo
di questo cuore sigillato.

Uzu to Uzu - NICO Touches the Walls

Uzu to Uzu - NICO Touches the Walls

Singolo: Uzu to Uzu (2015)
Testo: Tatsuya Mitusumuramusica: Takeshi Masuda
Anime: Arslan Senki (Opening #2)
Lyrics

Uzu to Uzu
Kaze ga zawameki
kudaketa kimochi
Misukashiteru you de
furueta yo.
Michita tsuki no hi
tooboe no inochi
"Mada oite ikanaide yo!"

Bokura torikaeseru kana
iro tsuki no sora
Hokori mamire no
yume maiagete
kobushi wo nigitta nara.

Ima hashire hashire
tsumujikaze ni natte
Rettou zetsubou issai
fukitobashiteku.
Oikake nakya
saigo no tobira.
Nando chittatte
daigyakuten.
Kono koe ga kareta tte
inori no uta
todoketai yo.
Tarinai bokura de
shinjiteta sekai wo
ubaetara
Mada mada mada
mada makerarenai.

Kewashii michinori
uragirareppanashi
Tsukuri egao mo
SAMA ni nari.
Demo mune no dokoka de
nari yamanai
sakebigoe
"Tadashiku ikite
mitai'n da yo!"

Bokura toritsukareteru no kana
nigemizu no IMEEJI
Ikura mabataki
kurikaeshite mo
kiecha kurenai no nara.

Ima hashire hashire
tsumujikaze ni natte
Shinsou gensou issai
nomikonde yuku.
KERI tsukenakya
sabita SHINARIO.
Nando koronda tte
daikaiten.
Donna ni hanareta tte
nigenai uta
todoketai yo.
Saenai bokura de
kakushiteta mirai wo
abaketara
Mada mada mada
mada kutabarenai.

Mujun darake no hibi ni
Hitori de naite
inai ka?

Mazatteku mazatteku
mita koto nai
iro ni natteku.
Sore zenbu onaji mono
hitotsu mo nai yo.

Saa isoge isoge
tsumujikaze ni natte
Seimei senjou
gokusaishoku de egaiteku.
Ima iwanakya
saigo no kotoba.

Nando chittatte
daihakken.
Kono koe ga kareta tte
kesenai uta
todoketai yo.
Tarinai bokura de
shinjiteta sekai wo
ubau made
Mada mada mada
mada makerarenai.

Bokura wa uzu no naka.

Mada mada mada
kutabarenai.
Traduzione

Vortici e vortici
Quando il vento ha soffiato
ho avuto un brivido,
come se fosse in grado di
vedere il mio umore a pezzi.
La vita ulula quando la luna
è alta nel cielo:
"non lasciarmi indietro!"

Chissà se riusciremo a
riprenderci quel cielo colorato,
con i nostri sogni impolverati
che fluttuano
ed i pugni stretti.

Adesso corriamo, corriamo,
diventiamo trombe d'aria,
spazzando via le sensazioni
d'inferiorità e disperazione.
Dobbiamo raggiungere
l'ultima porta.
Per quante volte c'infrangiamo,
ritorniamo con clamore.
Anche se perdo la voce,
voglio che questo canto
di preghiera ti raggiunga.
Se riusciremo a prenderci
quel mondo in cui credevamo,
anche se deboli, allora
ci vorrà ancora molto, molto,
molto per poterci sconfiggere.

Siamo stati traditi
lungo questo duro viaggio;
con un sorriso forzato abbiamo
mantenuto le apparenze.
Ma da qualche parte nei nostri
cuori, una voce non smette
di gridare:
"voglio provare a vivere
nel modo giusto!"

Chissà se siamo solo
sopraffatti da un miraggio,
perché per quante volte
chiudiamo gli occhi,
quell'immagine non svanisce.

Adesso corriamo, corriamo,
diventiamo trombe d'aria,
inglobando
illusioni e verità.
Dobbiamo dare una possibilità
a questo scenario arrugginito.
Per quante volte cadiamo,
ritorniamo con clamore.
Anche se siamo lontani,
voglio che quest'ineludibile
canzone ti raggiunga.
Se riusciremo a scoprire
il futuro nascosto,
anche se inesperti, allora
ci vorrà ancora molto, molto,
molto prima di crepare.

Piangi in solitudine,
in quei giorni colmi solo
d'inconsistenza?

Mescoliamoci, mescoliamoci
e diventiamo un colore
mai visto prima.
Niente sarà simile a
qualcos'altro.

Allora presto, presto,
diventiamo trombe d'aria,
e dipingiamo di colori accesi
la linea della nostra vita.
Adesso devo dirti le mie
ultime parole.

Per quante volte c'infrangiamo,
il nostro è un ritorno.
Anche se perdo la voce,
voglio che questa canzone
immortale ti raggiunga.
Finché non riusciremo
a prenderci quel mondo in cui
credevamo, anche se deboli,
ci vorrà ancora molto, molto,
molto per poterci sconfiggere.

Siamo in un vortice.

Ci vorrà ancora molto, molto,
molto prima di crepare.

martedì 13 ottobre 2015

Namamekashiki Ansoku, Tamerai ni Hohoemi - DIR EN GREY

Namamekashiki Ansoku, Tamerai ni Hohoemi - DIR EN GREY

Album: THE MARROW OF A BONE (2007)
Testo: Kyo - musica: DIR EN GREY
Lyrics

Namamekashiki Ansoku, 
Tamerai ni Hohoemi
Te no todokanai
sukitooru yami
yubi no sukima kara
nozokikonda kono sekai ni
chigirete yuku akai.

Hosoi ude ga kirei na
kimi no uso.
Ame ni nure
tatazunda
kibou mo uso?
Kuchihate no yume de
maguru haruka kanata
nijimu sora wa tadatada kureru.

Usurete yuku sonzaisae
okurete yuku mama.
Muda ni naita
koto ni ima mo
kigatsuke nai mama.

Tada kowai fuurin
yami wo saki.
Nama atatakai kaze to
iki wo koroshi.
Kuchihate no yume de
maguru haruka kanata
nijimu sora wa tadatada...

Kinou made no
yoru wo furikaereba
mou nidou to ... hikari wa kie...
kawanai... mou nidou to...

Mou daremo...
subete kiero!
Sakebi ikite
taeru nuita itami to
yami no mukou
suzu no moto e.
Traduzione

Un incantevole riposo,
un sorriso vacillante
Dall'oscurità trasparente
ed impossibile da raggiungere,
attraverso le mie dita,
il rosso irrompe in questo
mondo che stavo osservando.

Tu, con le tue bellissime
braccia magre e le tue bugie.
Bagnata dalla pioggia,
forse anche la mia restante
speranza è una bugia?
Girando in un sogno decadente,
in lontananza, il cielo sfocato
può soltanto farsi scuro.

Anche quest'esistenza sbiadita
presto scomparirà.
Non mi sono ancora accorto
che tutti i miei pianti
sono stati inutili.

Ho solo paura, mentre
un Fuurin squarcia l'oscurità.
Il lieve e caldo vento
riempie il mio respiro.
Girando in un sogno decadente,
in lontananza, il cielo sfocato
può soltanto...

Guardando alle notti
prima di ieri...
mai più... la luce svanirà...
non accadrà... mai più...

Ancora, che tutti...
e tutto svanisca!
Con questo dolore,
grido, vivo, sopporto,
diretto oltre l'oscurità
dove giace la campanella.

NOTA: Fuurin (風鈴): anche tradotto come "campanella a vento". È un particolare campanellino tipico del Giappone, adoperato durante la stagione estiva. Si ritiene che, da una parte, renda il caldo afoso dell'estate meno pesante ed opprimente, grazie al suo suono molto delicato, e d'altra parte sin dall'antichità si dice che il suono dei fuurin tenga lontani gli spiriti maligni dai luoghi abitati. [x]

lunedì 12 ottobre 2015

FUTURE NEVER DIES - GALNERYUS

FUTURE NEVER DIES - GALNERYUS

Album: PHOENIX RISING (2011)
Testo&musica: Syu
Lyrics

FUTURE 
NEVER DIES
Moshi kimi ga ano toki
kinou dake demo
ano basho ni
ika nakatta to shitara.
Kimi no tsuita uso ga
sugisatte mo
okizari ni sareta
kioku ni naru.

Touzaketain ja nai
"I wanna feel your heart"
wasuretai
wake de mo nai
"I can't forget you".
Itsumo soba ni
atta egao
sore dake kanjitai.

When I walk alone
without you
I wish you were by my side
itsumademo soba ni ite.
Kimi wo terashiteru
mugen no hikari
ima mo kagayaiteru yo.
Someday time will
tell you where you should go.
Future never dies.

Subete ga atta
kono basho de
namida dake ga
kawakazu ni nagare
tsuzukete itara.
Kimi wa nani wo omou darou.
Hitori ni natte shimatte mo
asu wa yattekuru.

Kanawanain ja nai
"I wanna know the truth"
mitometai
wake de mo nai
"I never forget you".
Itsumo soba ni
atta egao
sore dake wasurenai.

When I walk alone
without you
Oh, I wish you were
by my side
itsumademo soba ni ite.
Kimi wo mamotteru
mugen no hikari
ima mo kagayaite iru yo.
Someday time will
tell you where you should go.
Future never dies.

When I walk alone
without you
I wish you were by my side
itsumademo soba ni ite.
Kimi wo terashiteru
mugen no hikari
ima mo kagayaiteru yo.

When I walk alone
without you
Oh, I wish you were
by my side
itsumademo soba ni ite.
Kimi wo mamotteru
mugen no hikari
ima mo kagayaite iru yo.
Someday time will
tell you where you should go.
Future never dies.

Time will tell you
where you should go.
I'll give you
everything of my heart.
Time will tell me
where I should go.
The sky is blue
It's never clouded.
Time will tell you
where you should go.
I'll give you
everything of my heart.
Time will tell me
where I should go.
The sky is blue
Future never dies.
Traduzione

IL FUTURO 
NON MUORE MAI
Anche se la persona che eri
appartiene al passato,
non posso tornare
in quel posto.
Anche se le tue bugie
appartengono al passato,
io rimango indietro,
trasformandomi in un ricordo.

Non voglio evitarti,
"voglio sentire il tuo cuore";
e nemmeno voglio
dimenticarti,
"non posso dimenticarti".
Quel sorriso che mi è stato
sempre accanto è
tutto ciò che voglio sentire.

Quando cammino da solo
senza di te,
vorrei tu fossi accanto a me,
per sempre al mio fianco.
Una luce immensa
t'illumina,
brilla anche adesso.
Un giorno il tempo ti dirà
da che parte devi andare.
Il futuro non muore mai.

In questo posto in cui
c'era ogni cosa,
adesso solo le lacrime
continuano a scorrere,
senza asciugarsi.
Chissà a cosa stai pensando.
Anche se sono solo,
il domani arriverà.

Non è che non si compirà,
"voglio conoscere la verità";
e non voglio nemmeno
ammetterlo,
"non ti ho mai dimenticato".
Quel sorriso che mi è stato
sempre accanto è
tutto ciò che non dimenticherò.

Quando cammino da solo
senza di te,
oh, vorrei fossi
accanto a me,
per sempre al mio fianco.
Una luce immensa
ti protegge,
brilla anche adesso.
Un giorno il tempo ti dirà
da che parte devi andare.
Il futuro non muore mai.

Quando cammino da solo
senza di te,
vorrei tu fossi accanto a me,
per sempre al mio fianco.
Una luce immensa
t'illumina,
brilla anche adesso.

Quando cammino da solo
senza di te,
oh, vorrei fossi
accanto a me,
per sempre al mio fianco.
Una luce immensa
ti protegge,
brilla anche adesso.
Un giorno il tempo ti dirà
da che parte devi andare.
Il futuro non muore mai.

Il tempo ti dirà
da che parte devi andare.
Ti darò ogni parte
del mio cuore.
Il tempo mi dirà
da che parte devo andare.
Il cielo è blu,
non è mai nuvoloso.
Il tempo ti dirà
da che parte devi andare.
Ti darò ogni parte
del mio cuore.
Il tempo mi dirà
da che parte devo andare.
Il cielo è blu,
il futuro non muore mai.