mercoledì 31 agosto 2016

PHOENIX - lynch.

PHOENIX - lynch.

Album: GALLOWS (2014)
Testo&musica: Hazuki
Lyrics

PHOENIX
Azayaka ni mau karasu ga
yuuhi wo abite moeteiru

Are kara boku wa umaku
arukete iru yo nee
mune ni ikiru anata wo matoi

Tenkuu wo yakiharau
honou ni utau yo
negai wo furikazasu you ni
Aimai ni inochi kaketatte
kaerannai no
koko ni ikite koko ni shinu

I won't forget you

Nando no mayoi kokoro wa
kokoro no mama ikite iru
Nande kie chimatta n datte
saken datte wakarya shineedaro
Kodoku to kakugo wo matoi

Tenkuu wo yakiharau
honou ni utau yo
kotae wo tashikameru you ni
Aimai ni inochi kaketatte
kaerannai no
yume ni ikite yume to narou

Koko ni ikite koko ni shinu

Koko kara miru keshiki wa
masani jigoku
Tsubasa wo hirogetanara

Tenkuu wo yakiharau
honou ni utau yo
negai wo furikazasu you ni
Aimai ni inochi kaketatte
kaerannai no
Koko ni ikite koko ni shinu

Koko ni ikite koko ni shinu

I won't forget you
Traduzione

FENICE
Il corvo che danza vividamente
si bagna nel tramonto e brucia.

Da allora, beh, mi sono allontanato
facilmente, ma
tu vivi in questo cuore ed interferesci.

Canterò in fiamme,
incendiando il paradiso;
brandisco un desiderio.
Anche se questa vita poco chiara
non cambierà,
io vivrò e morirò qui.

Non ti dimenticherò.

Nonostante la ripetuta esitazione,
questo cuore resta comunque un cuore.
Perché ho gridato di essere
sparito nel nulla? Non capisco.
Sono tra solitudine e rassegnazione.

Canterò in fiamme,
incendiando il paradiso;
controllo la risposta.
Anche se questa vita poco chiara
non cambierà, io vivrò
per un sogno; diventerò quel sogno.

Io vivrò e morirò qui.

Lo scenario che vedo da qui
è esattamente l'inferno.
Se solo potessi aprire le mie ali...

Canterò in fiamme,
incendiando il paradiso;
brandisco un desiderio.
Anche se questa vita poco chiara
non cambierà,
io vivrò e morirò qui.

Io vivrò e morirò qui.

Non ti dimenticherò.

lunedì 29 agosto 2016

Itazura Fiction - MY FIRST STORY

Itazura Fiction - MY FIRST STORY

Album: ANTITHESE (2016)
Testo&musica: MY FIRST STORY
Lyrics

Itazura Fiction
You can feel about me in both
good way or bad way
No matter what you might think,
I wanna see into your heart

Wherever you did go,
I was afraid of nothing
Cause I am tied to you
That's what I always believed in
Akaku somaru amai
kajitsu wo motta
bukimina koe ni boku wa sasowarete...

Ima aishiaeba shiranakute mo
nani mo utagawazu ni sumunoni
soredemo mada deguchi wo
sagashite
Ji koroshi aeba
tomerarezu ni
dare mo shinjirenaku naru kara
hitasura tada deguchi wo
sagasu no

Yogaakeru semai jikan ni
futta
garasu no ame ga surudoku
tsukisasatte
Akaku yureru hitokage wa nige satta
kimi no sugata ga minikuku
kawareba...

Carve out both of your eyes
and put them in place of my eyes
I wanna see the world you're seeing
And
Carve out both of your eyes
and put them in place of my eyes
I wanna see the world you're seeing

Uzumaita kanjou ga bokura wo
dorodoro ni oikonde
Kizutsuita ningyou no youda to
choushou no
Kono mama hitori de
tadayotte mo dokoni mo
ikenai mama
I’m falling with you now

Ima aishiaeba shiranakute mo
nani mo utagawazu ni sumunoni
soredemo mada deguchi wo
sagashite
Ji koroshi aeba
tomerarezu ni
dare mo shinjirenaku naru kara
hitasura tada deguchi wo
sagasu no

Kono kegare kitta unmei demo
kanarazu musubitsuki aunoni
Bokura wa mada
iriguchi no mae de
Kono koware kitta kankeida to
subete ga toki akasareru kara
Bokura wa tada betsubetsu
no michi e...
Traduzione

Finzione Maliziosa
Puoi pensare di me
sia bene che male;
non importa ciò che pensi,
io voglio guardare nel tuo cuore.

Ovunque tu andassi,
non ho mai avuto paura di niente,
perché sono legato a te.
È ciò in cui ho sempre creduto.
Stringo il dolce frutto
divenuto rosso,
tentato da una strana voce...

Anche se adesso non conosco
l'amore, non ho alcun dubbio;
e tuttavia continuo a cercare
un'uscita.
Potrei essere il prossimo a finire
ammazzato, ma non mi fermerò;
non posso fidarmi di nessuno,
perciò mi limiterò
a cercare un'uscita.

Durante il tempo limitato dell'alba,
sono precipitato;
la pioggia di vetro mi perfora
con insistenza.
La tua ombra nera e tremolante
fuggirà se la tua immagine
diverrà orribile...

Cavati entrambi gli occhi
e mettili al posto dei miei;
voglio vedere il mondo che vedi tu.
E
cavati entrambi gli occhi
e mettili al posto dei miei;
voglio vedere il mondo che vedi tu.

Questo vortice di sentimenti
ci trascina nel fango.
Ridiamo come fossimo
bambole rotte.
Così soli, non andremo
da nessuna parte, nemmeno
alla deriva.
Sto precipitando con te.

Anche se adesso non conosco
l'amore, non ho alcun dubbio;
e tuttavia continuo a cercare
un'uscita.
Potrei essere il prossimo a finire
ammazzato, ma non mi fermerò;
non posso fidarmi di nessuno,
perciò mi limiterò
a cercare un'uscita.

Sono legato in tutti i sensi
a questo destino corrotto.
Siamo ancora davanti
ad un'entrata.
Per risolvere tutti questi
legami a pezzi,
possiamo soltanto intraprendere
strade diverse...

sabato 27 agosto 2016

Resolution - girugamesh

Resolution - girugamesh

Album: MONSTER (2013)
Testo: Satoshi - musica: girugamesh
Lyrics

Resolution
Kairaku mo itami mo kanji yashinai
Ikite iru no ka? Shinde iru no ka?
Ishiki dake senmei de
shibirete iku
uchikomarete ita
masui no hari

Shigarami ga karada juu shibaritsukeru
miugoki mo torenai kurayami de

Saa nani ga nozomi ka itte miro
kotae wa sudeni YES ka NO
Ima kimenakya itsuka kuru
DEAD or ALIVE
Sou waratta hibi omoidashite
nakunatta mono wasurezu ni
Ikite iru jikkan wo motome
tsudzuke itami wo

Tatoe kizutsu itatte kanji yashinai
kidzuita toki wa mou te okuresa
Ishiki dake senmei ni
nokosareteiku
Hari wa zetsubou mo
nui tsukete ita

Shigarami ga karada juu shibaritsukeru
Miugoki mo torenai kurayami de

Sou ano goro datte itsu datte
kotae wa tsuneni YES ka NO
Ima kimenakya itsuka kuru
DEAD or ALIVE
"Naa kon'na tokorode nagedashite
owari wo mukaete iinoka yo"
Saigomade aragatte
motome tsudzuke
itami wo

Kowareta sekai de te wo
nobashiteiru kara
Tsukamu ka hanasu ka
Resolution

Saa nani ga nozomi ka itte miro
kotae wa sudeni YES ka NO
Ima kimenakya itsuka kuru
DEAD or ALIVE
Saa waratta hibi omoidashite
nakunatta mono wasurezu ni
Ikite iru jikkan wo motome
tsudzuke itami wo
Traduzione

Determinazione
Non sento né piacere né dolore.
Sono vivo? Sono morto?
Sono consapevole solo di questo
vivido torpore;
dedico me stesso unicamente
all'ago dell'anestesia.

Una barriera mi lega da capo a piedi;
in quest'oscurità, non posso muovermi.

Forza, proverò a dire cosa desidero;
so già che la risposta è SÌ o NO.
Adesso deciderò se un giorno
sarò VIVO o MORTO.
Quindi ricorderò i giorni in cui ridevo,
senza lasciare che nulla vada perduto.
Questo dolore mi permette di
continuare a sentirmi davvero vivo.

Si può dire che non sentissi le ferite,
e quando le ho notate era troppo tardi.
L'unica cosa vivida rimasta
è questa consapevolezza.
L'ago mi ha cucito addosso
persino la disperazione.

Una barriera mi lega da capo a piedi;
in quest'oscurità, non posso muovermi.

Quindi, anche durante quei giorni,
la risposta è sempre stata SÌ o NO.
Adesso deciderò se un giorno
sarò VIVO o MORTO.
"Ehi, se mi allungo da un posto simile,
sarò in grado di raggiungere la fine?"
Questo dolore mi permette di
continuare a desiderare e lottare
fino alla fine.

Tendendo le mani da questo
mondo distrutto,
afferrerò quella determinazione?
O la lascerò andare?

Forza, proverò a dire cosa desidero;
so già che la risposta è SÌ o NO.
Adesso deciderò se un giorno
sarò VIVO o MORTO.
Quindi ricorderò i giorni in cui ridevo,
senza lasciare che nulla vada perduto.
Questo dolore mi permette di
continuare a sentirmi davvero vivo.

giovedì 25 agosto 2016

sakura sacrament - DIAURA

sakura sacrament - DIAURA

Singolo: RUIN (2013)
Testo: yo-ka - musica: Kei
Lyrics

sakura sacrament
Shigatsu owari no ame wa
kono mi wo chirashi
fukisusaburu yo

Machi wo miorosu
kono oka de
mou ikutsu no haru wo mite
Ikutsu egao wo ikutsu namida wo
kizamikometa deshou ka

Kawariyuku koto wa hitsuzen to
zankoku wo tomonai nagara
Inochi moyashi asu no
sora wo niramu

Yuraide yuraide
saigo no kaze no naka de
tashika ni mebaeta
Kioku wo shizuka ni shizuka ni
sora e to nagashiteiku
mada minu kimi no tame ni

Shigatsu owari no ame wa
tsumetaku
kokoro eguridasu

Nidoto onaji "ima" wo
ikirarenai you ni
koukai to iu itamu
omoi wo ataerareta no darou

Yuraide yuraide
saigo no kaze no naka de
tashika ni mebaeta
Kioku wo shizuka ni shizuka ni
sora e to nagashiteiku
mada minu kimi no tame ni

Sakura maichiru
omoide no bamen ni
tachitomatta mama
sore demo kisetsu wa
nagareteiku

Aitakute aitakute
Sakura no oka de
ima mo
machitsuzuketeiru
anata no mayoi ga itami ga
itsuka mi wo musubu you ni
Hanabira chirasu namida

Yuraide yuraide
saigo no kaze no naka de
kioku yo eien ni

Sakura maichiru
omoide no bamen ni
tachitomatta mama
sore demo kisetsu wa
nagareteiku

Shigatsu owari no
ame wa
yasashiku kokoro tsutsumikomu
Traduzione

sacramento dei ciliegi
Alla fine di aprile,
viene giù una pioggia che
fa a pezzi il mio corpo.

Guardando distrattamente le strade
di collina, quanto ho davvero apprezzato
del paesaggio primaverile?
Quanti dei tuoi sorrisi e delle tue
lacrime ho impresso nel mio cuore?

Il lento cambiamento è inevitabile
e crudele; posso solo dare alle fiamme
il mio corpo ed osservare il cielo
del domani.

Ondeggiando, ondeggiando
nell'ultima folata di vento,
sbocceranno di sicuro.
I miei ricordi silenziosamente
fluiscono verso il cielo,
diretti a te che non vedo da molto.

Alla fine di aprile,
viene giù una pioggia
che mi svuota il cuore.

Per non rivivere quel "presente"
che fa male allo stesso modo,
posso solo accettare il dolore
chiamato rimpianto, vero?

Ondeggiando, ondeggiando
nell'ultima folata di vento,
sbocceranno di sicuro.
I miei ricordi silenziosamente
fluiscono verso il cielo,
diretti a te che non vedo da molto.

I fiori di ciliegio cadono danzando;
ricordo quella scena
in cui eravamo immobili,
mentre le stagioni continuavano
a trascorrere.

Voglio rivederti, voglio rivederti.
Adesso, giunto su questa collina dove
sbocciano di nuovo i fiori di ciliegio,
continuo a pensare a te, e spero
che le tue perplessità ed il tuo dolore
si leghino al mio corpo, un giorno.
Le mie lacrime cadono come petali.

Ondeggiando, ondeggiando
nell'ultima folata di vento...
ricordi, siate eterni!

I fiori di ciliegio cadono danzando;
ricordo quella scena
in cui eravamo immobili,
mentre le stagioni continuavano
a trascorrere.

Alla fine di aprile,
viene giù una pioggia
che avvolge dolcemente il mio cuore.

mercoledì 24 agosto 2016

Garden of Eden - DIAURA

Garden of Eden - DIAURA

Album: REBORN (2013)
Testo: yo-ka - musica: Kei
Lyrics

Garden of Eden
Minikui arasoi wo kurikaeshite
hitotsu futatsu to tsumiagatta shijitsu ni
kono te wa itami wo wasureteitta
dore hodo no namida wo
fuminijitta no ka sae mo

Mou sukoshi boku ga
tsuyokatta nara
sou nandomo oshikoroshita
mune ni
Ima, mebaeta kanjou,
kimi wo mamoritai
kono te ga yogoretemo zutto

Welcome to Garden of Eden
kimi ga negaeba nanimokamo ga
hyoujou wo kaeteyuku yo
Welcome to Garden of Eden
kiseki no hoshifuru
kono basho de atarashii
sekai wo egakou

Toki wa sugite hito wa meguri
onaji ayamachi wo kurikaesu
kanashii mono da ne...
sore demo bokura wa nando datte
mata kono te wo nobashiteru

Nee oboeteiru? Ano hoshi no namae wo
futari sagashiateta yume wo
Ima, kono kokoro ga
kowareta to shitemo
sono me wo somukezuni zutto

Omoku sabitsuita mado wo akete
sekai wo nagameta nara
soko ni aru hikari mo, yami mo,
egao mo, namida mo subete
mune ni dakishimete kimi to futari,
ima koko kara arukidasu

Welcome to Garden of Eden
kimi ga negaeba nanimokamo ga
hyoujou wo kaeteyuku yo
Welcome to Garden of Eden
kiseki no hoshifuru
kono basho de
atarashii sekai e to

Welcome to Garden of Eden
boku no negai wa toki wo koete
ima, sekai wo kaeteyuku yo
Welcome to Garden of Eden
kiseki no hoshifuru kono basho de
subarashii sekai wo utaou

Welcome to Garden of Eden

Subarashii sekai wo utaou
Traduzione

Giardino dell'Eden
Si ripetono e si accumulano le orribili
dispute nel corso della storia;
questa mano ha dimenticato il dolore,
e si è persino perso il conto
della lacrime calpestate.

Se solo fossi stato un po'
più forte,
con questo cuore che è stato tradito
molte volte.
Vorrei difendere ciò che provo per te,
quel sentimento che ora sta crescendo,
sempre, anche con le mani macchiate.

Benvenuti nel Giardino dell'Eden;
quando provi speranza,
tutto cambia.
Benvenuti nel Giardino dell'Eden;
le comete che cadono miracolosamente
in questo posto disegnano
un nuovo mondo.

Quando le persone ripetono gli stessi
errori del passato
è alquanto triste, vero?
...eppure, in ogni caso,
continuiamo a tendere le mani.

Ehi, ricordi il nome della stella
che abbiamo visto in sogno?
Anche se adesso questo cuore
è spezzato, non distogliere mai
lo sguardo da me.

Apri quella finestra arrugginita,
perché se io avessi guardato il mondo
avrei visto la luce, l'oscurità,
quel sorriso, le lacrime, ogni cosa.
Stringendoci l'uno all'altro, insieme,
adesso cominciamo a camminare da qui.

Benvenuti nel Giardino dell'Eden;
quando provi speranza,
tutto cambia.
Benvenuti nel Giardino dell'Eden;
le comete che cadono miracolosamente
in questo posto disegnano
un nuovo mondo.

Benvenuti nel Giardino dell'Eden;
adesso il mio desiderio attraversa
il tempo, per cambiare il mondo.
Benvenuti nel Giardino dell'Eden;
le comete che cadono miracolosamente
cantano un mondo meraviglioso.

Benvenuti nel Giardino dell'Eden.

Cantiamo il mondo meraviglioso.

Aria - DIAURA

Aria - DIAURA

Album: Triangle (2014)
Testo&musica: yo-ka
Lyrics

Aria
Madobe ni motare utsumuku
boku ni sotto kimi ga
"mou maku wa orita n'da yo"
Dore dake kono me wo korashite
mitemo boku no shikai wa
boyaketa sekai wo ninchi
shinai mama

Nemurenai yoru,
dekiru koto nara
omoidasenai mama de ite
hoshikatta yo
Me wo sorashita mono ga
oosugita n'da
kagami ni utsuru kao ga
nejimagatte mieru yo

Genjitsu, sekai wa,
zankoku ni afureteiru
zen'aku no kyoukai ni
tachitsukushita hibi

Jesus tell me reason for my life.
Kono se ni kizanda kokuin no
sashishimeshita mono wa
Jesus tell me reason for my life.
zetsubou no fuchi de meguriaeru
kimi no sonzai de

Kamoku wo mamori shindeiku
hou ga boku ni niau to
omoikondeita n'da yo
Oshikoroshita kanjou ni
kidzuita nara
boku no sekai wa -
"mada shuufuku kanou nano...?
nee?"

Genjitsu, sekai wa,
zankoku ni afureteiru
zen'aku no kyoukai ni
tachitsukushita hibi mo
Shinjitsu, mirai wa,
kakujitsu ni semarikuru
toumei na kyoukai wo
kimi to koeteyuku

Jesus tell me reason for my life.
Kono se ni kizanda kokuin no
sashishimeshita mono wa
Jesus tell me reason for my life.
Zetsubou no
fuchi de meguriaeru
kimi to iu hikari de

Jesus tell me reason for my life.
"Eien wo mae ni bokura amari ni
muryoku da ne" to
Jesus tell me reason for my life.
Zetsubou no yoru no hate ni semete
kimi wa waratte

Madobe ni motare utsumuku
boku ni sotto kimi ga
"mou maku wa orita n'da yo"
Oshikoroshita kanjou ni
kidzuita nara
boku no sekai wa -
"mada shuufuku kanou nano...?
nee?"
Traduzione

Aria
A me che osservo distratto il panorama
oltre la finestra, gentilmente dici
"ormai il sipario si è abbassato".
Anche se questi occhi indugiano
sul panorama, ho davanti
un mondo vago impossibile da
vedere chiaramente.

Se in questa notte insonne
fosse possibile,
desidero non abbandonarmi
ai ricordi.
Le cose che ho trascurato
sono innumerevoli,
ed il viso riflesso nello specchio
sembra così contorto.

La realtà ed il mondo
straripano crudelmente,
nel giorno in cui è stato stabilito
il confine tra bene e male.

Gesù, rivelami il motivo per cui vivo.
Spiegami a cosa si riferiscono
le iscrizioni sul retro.
Gesù, rivelami il motivo per cui vivo.
Nell'abisso della disperazione
ho incontrato la tua esistenza.

Restare in silenzio fino alla morte
mi si addice;
ci credo fermamente.
Eppure se potessi accorgermi
dei miei sentimenti soppressi,
allora il mio mondo...
"potrebbe ancora essere sistemato...?
Potrebbe?"

La realtà ed il mondo
straripano crudelmente,
così come il giorno in cui è stato
stabilito il confine tra bene e male.
La verità ed il futuro si stanno
sicuramente avvicinando,
mentre con te attraverso
il confine trasparente.

Gesù, rivelami il motivo per cui vivo.
Spiegami a cosa si riferiscono
le iscrizioni sul retro.
Gesù, rivelami il motivo per cui vivo.
Nell'abisso della disperazione
ho incontrato la luce che porta
il tuo nome.

Gesù, rivelami il motivo per cui vivo.
"Siamo così impotenti
dinanzi all'eternità".
Gesù, rivelami il motivo per cui vivo.
Spero che alla fine di questa
notte disperata, continuerai a sorridere.

A me che osservo distratto il panorama
oltre la finestra, gentilmente dici
"ormai il sipario si è abbassato".
Eppure se potessi accorgermi
dei miei sentimenti soppressi,
allora il mio mondo...
"potrebbe ancora essere sistemato...?
Potrebbe?"

martedì 23 agosto 2016

DIAURA

DIAURA
- yo-ka (voce) [twitter]
- Kei (chitarra) [twitter]
- Shoya (basso) [twitter]
- Tatsuya (batteria) [twitter]

Attività: 2010-presenti

Testi Tradotti

Noah/Shangri-La (single-2017)
Noah / Shangri-La / DIAURA
Noah
Shangri-La
Ransei Dystopia

MY RESISTANCE (2016)
My Resistance / DIAURA
MY RESISTANCE(SE)
Shiro to Ao no Kyoukai
The abyss
tousakushou RESISTANCE
Linkage
Mr.Isolation
CRIMINAL BEAST
Daybreaker

Gekkou (single-2016)
Gekko / DIAURA
Gekkou
Toge
DARK AGE

ENIGMA (single-2016)
ENIGMA / DIAURA
ENIGMA
stigma
kaigan

INFECTION (single-2015)
INFECTION

RUIN (single-2015)
RUIN
from Under

Triangle (2014)
Triangle / DIAURA
Triangle Vision (SE)
ID
 Menace
Moratorium
Shinsekai
Hypnosis
Case of Massmurder
Silent Majority
Aria
Kairi
 Horizon
Jikai

Blind Message (single-2014)
blind message / DIAURA
Blind Message

Silent Majority (single-2014)
Silent Majority / DIAURA
Silent Majority
juusankai wa zetsubou

horizon (single-2014)
Horizon / Diaura
horizon
yugamu kyuutai

Menace/Kyoukaisen (single-2014)
Menace
Kyoukaisen

FOCUS (2013)
Focus / DIAURA
Code:0
Sajou no yume
TABOO
SIRIUS(Focus Mix)
Akai kyozou
Sleeping beauty
Invisible
Lost rain~ushinai no ame, sono kioku to no kyousei~
The Redemption
Innocent
 Trigger

shitsuyoku no seiiki (single-2013)
Shitsuyoku no Seiiki / DIAURA
shitsuyoku no seiiki
todokanu tegami
Judgement

SIRIUS/Lily (single-2013)
SIRIUS/Lily / DIAURA
SIRIUS
Lily
deadly number

REBORN (2013)
Reborn / DIAURA
Taidou
REBORN
Anti People
Kindanryouiki
Garden of Eden
VIRGIN MARY (Re-recording ver.)

Whiteness (single-2013)
Whiteness / DIAURA
Whiteness

melt (single-2013)
melt

Evils (single-2012)
Evils / DIAURA
Evil
Inferiority Complex
 to ENEMY

Judgment (single-2012)
Judgment

Reason for Treason (2012)
Reason for Treason

GENESIS (2012)
Genesis / DIAURA
a genesis of the end (SE)
TERRORS
Imperial Core
futatsu no kizuato
DEAR RULER
kinshiroku
Another Gate
zangetsu no tomoshibi
 Lost November
an Insanity (Re-recording ver.)
EVER
Ms.psycho

Imperial "CORE" (single-2011)
Imperial CORE / DIAURA
SE-C.O.R.E-
Imperial "CORE"
Kesshou

Moebius Ring (single-2011)
Moebius Ring

DICTATOR (2011)
Dictator / DIAURA
shin (SE)
 Naraku no Han
DICTATOR
MASTER
Infinite
SISTER

If (single-2011)
If

Beautiful Creature (single-2011)
Beautiful Creature
Todokanu Tegami
Chaos Play

Shitsu tsubasa no seiiki (single-2011)
Shitsu tsubasa no seiiki





Sajou no yume - DIAURA

Sajou no yume - DIAURA

Album: FOCUS (2013)
Testo: yo-ka - musica: kei
Lyrics

Sajou no yume
Hagareochiru sajou no yume,
hito wa naze ni
aragaenai
Nodo no oku ni kaigoroshita
shinjitsu no kimi no koe wo kikasete

Furasutoreshon... sore wa
kajou na jikokeno
muhyoujou no mure no naka
Furasutoreshon... soshite
kisokuteki na shisou de
tamerawazu dokusarete

"Keihaku na yume to kibou"
mou daremo sukuenai yo

Hagareochiru sajou no yume,
hito wa naze ni
aragaenai
Nodo no oku ni kaigoroshita
shinjitsu no kimi no koe wo kikasete

Furasutoreshon... sore wa
dasei no narenohate
mukanjou no mure wa tada
Furasutoreshon... sugatanaki
toki no shihai ni
ayatsurare kuchiru dake

"Itsuwari no ai to risou"
mou wakatteru n darou?

Shishita mirai no mukou e
sotto tobira wo tataite
Shishita mirai no mukou e...
kowagarazu ni
Shishita mirai no mukou e...
ryoute wo hirogete

Hagareochiru tsuki no shita de,
hito wa nani wo omou no darou
saigo no yoru ni kawashiatta
yakusoku wo ima,
omoidaseru no nara

Umarekawaru sajou no yume,
toki wa futatabi ugokidasu
Akirameru yori
shitagau yori
"shinjitsu" no kimi no koe wo kikasete
Traduzione

Sogno di sabbia
Crolla il sogno di sabbia,
e mi chiedo perché la gente
non possa farci nulla.
Fammi sentire la tua vera voce,
nel profondo della tua gola.

Frustrazione... è questo
l'odio di se stessi che rimbomba
tra la folla senza espressioni.
Frustrazione... quando poi avrai
fatto ordine nei tuoi pensieri,
senza esitare, lasciati avvelenare.

"Sogni e speranze vani".
Nessuno può più salvarli.

Crolla il sogno di sabbia,
e mi chiedo perché la gente
non possa farci nulla.
Fammi sentire la tua vera voce,
nel profondo della tua gola.

Frustrazione... è questo
il risultato miserabile della pigra
folla semplicemente inespressiva.
Frustrazione... dominare il tempo
senza prendere posizione equivale
ad essere manipolati e ad appassire.

"Sogni e speranze fasulli".
Cominci a comprendere, vero?

Dirigiti verso il futuro morente
e bussa alla porta delicatamente.
Dirigiti verso il futuro morente...
senza aver paura.
Dirigiti verso il futuro morente...
a braccia aperte.

Sotto la luna che precipita,
la gente dovrebbe riflettere.
Se solo potessi ricordare
la promessa fatta durante
l'ultima notte...

Rinasce il sogno di sabbia,
ed il tempo riprende a scorrere.
Non voglio arrendermi,
non voglio ubbidire;
fammi sentire la tua "vera" voce.

NOTA: sajou (砂上) significa letteralmente "costruito sulla sabbia", e in questo caso sta quindi per il nostro metaforico castello di sabbia (o castello di carte), ovvero un qualcosa di fragile ed effimero, o una situazione che può andar male da un momento all'altro.

lunedì 22 agosto 2016

blaze - Kalafina

blaze - Kalafina

Singolo: blaze (2016)
Testo&musica: Yuki Kajiura
Anime: Arslan Senki: Fuujin Ranbu (Ending)
Lyrics

blaze
Mienai sora tadotte
bokura wa yume wo daite
aojiroi kaze no fuku
michi wo arukidashiteta

Hibiwareta kokoro wo
kirei ni tsunaidatte
ima made no sekai wa kitto
mou kaeranai
Kakenukete itta
jikan no naka ni atta
akirameta hikari wo sotto
hiroiatsumete

Daremo ga chigau
yume wo kanadete
mirai wa utau

Kaze ga arashi wo yonde
kimi no michi wo ubatte
Adokenai tomoshibi wamoetsukite
soredemo me wo hiraite
bokura wa nando datte
mune ni tomosu honoo no saki e
arukidashiteta

Taiyou no chitsujo ni
sora wa mada sakaratte
Atarashii sekai wa itsumo
konton no naka
yasashisa dake ja
te ni hairanai mono ni
katakuna na yume wo takushita

Omoidoori ni yukanai
koto ga
kimi no kokoro no
tobira wo hiraku

Tada utsumuite tatte
douse ashita wa kuru tte
oitateru tomoshibi ni sekasarete
Kono te de tsukamitai
mono ga aru tte sakende
Soredake no netsuryou de kyou mo
arukidashiteta

Takai sora wo yogitte
kaze wa kimi wo sasotte
adokenai tomoshibi no yobu hou e
Akogare ni muchiutte
bokura wa nando datte
mune wo kogasu honoo
no saki e
hashiridashiteta
mirai e to tsunagaru hazu no
light your sole way
Traduzione

fiamma
Rincorrendo un cielo nascosto
abbiamo abbracciato un sogno
verso un sentiero illuminato
da un vento azzurro.

Pur tenendo insieme i frammenti
dei nostri cuori spezzati,
il mondo non tornerà mai più
ad essere come lo conoscevamo.
Raccogliamo con cura
la luce abbandonata
di quel tempo
che è passato troppo in fretta.

Ognuno suona
un sogno diverso,
ed il futuro canta.

Il vento richiama una tempesta,
strappando via la tua strada.
La torcia innocente si spegne, ma
noi apriamo comunque gli occhi;
ricominceremo a camminare
ogni volta, guidati dalla fiamma accesa
nei nostri cuori.

Il cielo continua a ribellarsi
al controllo del sole.
Questo nuovo mondo è sempre
immerso nella confusione,
ma alla ricerca di una gentilezza
inottenibile ci affidiamo
al nostro sogno.

Quando gli eventi non vanno
come speri,
ecco che si aprono
le porte del tuo cuore.

Nonostante lo sguardo basso,
il domani arriverà comunque
e una luce guida ti sospingerà.
Grida che hai qualcosa che desideri
afferrare con le tue mani.
Con quello stesso calore, anche oggi
continua a camminare.

Attraversando l'alto cielo,
il vento ti sospinge verso
il richiamo di quella torcia innocente.
Sospinti dal desiderio,
ricominceremo a camminare
ogni volta, verso la fiamma
che vogliamo;
essa è destinata a guidarti
verso il futuro,
illuminando la tua unica strada.

domenica 21 agosto 2016

ANOMIE - Matenrou Opera

ANOMIE - Matenrou Opera

Album: ANOMIE (2009)
Testo&musica: Sono
Lyrics

ANOMIE
Brandish a flag

Kizuke ba mou
mawaatteta sekai
umareta toki karamou
miataranai jiyuu
nanndatte nomi konde
Itsudatte reeru sotte
Nando itte kitan darou
sou Hai datte Hai datte

Get freedom
Tsukaeteru koe wo dase
honto no koe wo dase
yaritai you ni Yachimaeba ii
Oh! Shut up that fellow
Mae dake mite hashire
owaranu you ni iki wo shite yo

Jibun mamoru tame ni
nattoku nante shinai de
kimarikitta kotoba de
dareka ga tsukutta kotoba de
Ore tachi ga ruuru da
nan datte ari no ruuru da
Kono hata furi kazashite
sou Tachi agatte Tachi agatte

Get freedom
Tsukaeteru koe wo dase
honto no koe wo dase
yaritai you ni

Kimi no hitomi ga kimi no
sora ga kiete iku
kono machi ni umore
Fui kirenai Hitobito no
iki ga kakari umaku ikirenaiyo
hibikaseteyaru
Kimi no aishita kono merodii wo
ikiteku koe wo kono sekai e

Kiite Neh kiite
Chiisana kimi no kodou
Yasashii koe de Naite iru

Get freedom!
Tsukaeteru koe wo dase
honto no koe wo dase
yaritai you ni yachimaeba ii
Oh! Shut up that fellow
Mae dake mite hashire
owaranu youni iki wo shite yo
Oretachi nara dekiru sa

Kimi no hitomi ga kimi no
sora ga kiete iku
kono machi ni umore
Fui kirenai hitobito no
iki ga kakari umaku ikirenaiyo
hibikaseteyaru
Kimi no aishita kono merodii wo
ikiteku koe wo kono sekai e

Wasurenaide toumeidatta
kimi no kokoro wo
oitekanaide kizuite
Honto no kagayaki wo mou
wasurenaide
kimi wo omou hito ga iru koto
hontou no kimi wo

We change the world!
Traduzione

ANOMIA
Impugna una bandiera!

Quando ti accorgi che
nel mondo che hai girato,
fin da quando sei nato
non c'è mai stata libertà...
che c'è da dire? Non abbiamo
fatto altro che seguire dei binari;
Chissà quante volte
ho detto "sì" e "sì".

Prenditi la libertà!
Alza la tua voce soffocata,
fai sentire la tua vera voce;
devi farlo come se lo volessi davvero.
Oh! Metti a tacere quel tizio!
Guarda solo avanti e corri,
respira come se non fosse finita.

Per proteggere te stesso
non dovrai accettare che ti vengano
imposte parole, né dovrai accettare
le parole create dagli altri.
La legge siamo noi;
la legge che prevale sulle altre.
Solleva questa bandiera
e alzati! Alzati!

Prenditi la libertà!
Alza la tua voce soffocata,
fai sentire la tua vera voce;
come se lo volessi davvero.

I tuoi occhi stanno venendo sepolti
con questa città;
il tuo cielo sta svanendo.
Veniamo risucchiati tra le persone,
non riusciamo a spazzarle via,
non viviamo bene.
Farò risuonare la tua amata melodia
e la voce della vita in questo mondo.

Ascolta, ehi, ascolta:
il tuo piccolo battito
piange con voce gentile.

Prenditi la libertà!
Alza la tua voce soffocata,
fai sentire la tua vera voce;
devi farlo come se lo volessi davvero.
Oh! Metti a tacere quel tizio!
Guarda solo avanti e corri,
respira come se non fosse finita.
Possiamo farlo!

I tuoi occhi stanno venendo sepolti
con questa città;
il tuo cielo sta svanendo.
Veniamo risucchiati tra le persone,
non riusciamo a spazzarle via,
non viviamo bene.
Farò risuonare la tua amata melodia
e la voce della vita in questo mondo.

Ti prego di non dimenticare
il tuo cuore cristallino;
non lasciarlo indietro, riconoscilo.
Non dimenticare mai più
la vera luce, non dimenticare
che qualcuno ti pensa,
che pensa a chi sei davvero.

Cambiamo il mondo!

NOTA: Il concetto di anomia significa letteralmente "assenza o mancanza di norme". Per qualche interessante info in più, leggete qui.

giovedì 18 agosto 2016

Panic World - UVERworld

Panic World - UVERworld

Singolo: MONDO PIECE (2011)
Testo&musica: TAKUYA∞
Lyrics

Panic World
Ubawareru zo
PANIKKU WAARUDO

Sunbun no kurui naku
nao katsu kantan ni
Kamigata wo kaeru you ni
jibun wo kaetai ya
Getsuyou kuji no DORAMA no
wadai yori muchuu ni natta nowa

Rekishiteki meiban kiki JON RENON
kara JONII ROTTON made
Gakusei no koro KAATO KOBAAN
wo mane hidarikiki no
GITAA wo kakinarasu

Donna ni oikaketemo
ano hi ni narenakatta

Akogare no hito ni nakute
boku ni aru mono
Tashou mitsuketa keredo
yake ni chiisaku mieru
Genkai wo shiru nowa
tsurai kara heibon de ii
"Hai! Boku ima uso wo tsukimashita"
Sore ja tannai
namae naku shiteku zo
PANIKKU WAARUDO

Toppatsuteki shunkan na
koi no naka de saishuuteki ni
suterareru kimi wa kangaeta
GURAFUIKKU AATO KONPASU
de nazoru you ni kaete shimaou

Sensei NATARII POOTOMAN
mitai na me ni shite
ANNYUI na egao no
KUREA DEINZU ni shite yo nee?
Soshitara watashi aisareru desho?

Chigau chigau yo DAME datta
nowa sono kokoroiki

Moumoku no
gaka no e wo hajimete
mite kanjita koto
Me ni utsuru mono shika
shinjinai kimi no e
niwa kanjinai
Yasashii dake de ii
ato wa nanimo motomenai
"Hai! Chotto kimi uso tsuita desho?"
Namae wo naku
shite iku yume e

Kitto kare mo hajime ni atta
tenohira no ue
sore wa chiisa na kanousei ni
mizu wo ataete
hi wo kasanete kita

Akogareta hito ni nakute
boku ni aru mono
Ima wa chiisaku mietatte
sore wo sodatete ikya ii
Nannen ka go dareka no
akogare ni narete nakutemo ii
"Hai! Boku ima uso wo tsukimashita"
Ore ga hippattetai

Mou ikkai kono yo ni
umarekawaru toshitara
"Hoka no dare demo naku
jibun ni naritai"
tte ieru you ni
Traduzione

Il Mondo nel Panico
Mi deruberanno.
Il mondo è nel panico.

Senza un minimo di esitazione,
voglio ancora cambiare me stesso
con la facilità con cui cambio
pettinatura.
Questa cosa mi ha preso più dei drama
che danno il lunedì alle nove di sera.

Ascolto famosi dischi storici,
da John Lennon a Johnny Rotten.
Quando andavo a scuola imitavo
Kurt Cobain, suonando la chitarra
con la mano sinistra.

Ma per quanto io rincorra qualcuno
non posso diventare quella persona.

Non ho una persona ideale,
ma ho più o meno trovato
qualcosa di mio,
pur se tremendamente piccolo.
Conoscere i propri limiti è doloroso,
quindi mi limiterò ad essere ordinario.
"Eh già! Ho appena mentito".
Non è abbastanza;
sto perdendo il mio nome.
Il mondo è nel panico.

Durante un inaspettato e
fugace amore, alla fine
sei stato abbandonato a riflettere.
Cambiamo il grafico artistico
come usando un compasso.

Gli occhi della mia insegnante
sembrano quelli di Natalie Portman;
ehi, farai un sorriso alla
Claire Danes?
A quel punto pensi che m'innamorerò?

No, no, è il carattere
ad essere sbagliato.

Ho visto il dipinto di un pittore
cieco per la prima volta e
ho provato qualcosa;
i tuoi dipinti non mi trasmettono
nulla, invece, perché credi solo
in ciò che vedi.
Mi basta un po' di gentilezza,
non chiederò altro.
"Eh già! Hai mentito un po', vero?"
Raggiungiamo il sogno
che sta perdendo il suo nome.

Sono sicuro che persino lui
all'inizio aveva tutto nel palmo
di una mano; ha innaffiato
quella piccola possibilità
ed ha fatto passare dei giorni.

Non ho una persona ideale,
e anche se ciò che ho adesso
sembra piccolo, mi basterà
farlo crescere.
Dopo tanti anni non avrò più
bisogno di raggiungere qualcuno.
"Eh già! Ho appena mentito".
Voglio crescere.

Se dovessi rinascere
in questo mondo,
spero di poter dire
"non voglio essere qualcun altro,
voglio essere me stesso".

NOTA: link ai nomi famosi citati nel testo: John Lennon, Johnny Rotten, Kurt Cobain, Natalie Portman, Claire Danes.

lunedì 15 agosto 2016

THIS IS HOW WE ROCK - SPYAIR

THIS IS HOW WE ROCK - SPYAIR

Singolo: THIS IS HOW WE ROCK (2016)
Testo: MOMIKEN - musica: UZ
Lyrics

THIS IS HOW WE ROCK
"Hai. Sou desu ka?"
tte ukanai kao de
mata kotoba, nomikon ja tte n no
(Are You ?)
Naa "tsukaenai yatsu"
tte kage de
tatakareru koto narechatte n no kai?
(Are You ?)

Kakedashita
machi de kodoku dake
mashite
"Hanashite..."
nante yasashisa tsurakute
Kinou no MISU aitsu no
kao ga ukabu
warau koe ga kikoete kuru

Kokozo to bakari nokkaru yatsu
dareka ga dareka wo tataiteru
kyou mo
kudara nee koto itte n ja nee
douse tataku nara sore nara

Kowareru made
jiyuu ni naru made
joushiki tte yatsu wo tatake
Hokori wo kabutta kono sekai
hokori wo motte ikiro yo

THIS IS HOW WE ROCK
Sabitsuite yuku yori
THIS IS HOW WE ROCK
Kagayaku ashita e

THIS IS HOW WE ROCK

Ah "seigi desu"
tte iwan bakari ni
aa dakou da semetate n na yo
(Are You ?)
Naa hatakeba
museru hodo
hito wa dare datte
hokori ga deru
(Are You ?)

Seiso na kao shite ura de
nemawashite
hanashiteru tanin no
uwasa banashi
hito no hanashi
kikazu ni kechi tsukeru
yatsu ni iikagen ni keri tsuke

Nantonaku
nokkaru yatsu
omae wa hontou ni
masshiro na mama ka ?
Tsumara nee koto yatte n ja nee
douse tataku nara sore nara

Kowareru made
jiyuu ni naru made
joushiki tte yatsu wo tatake
Tanin nante ki ni shite ita tte
omae no jinsei kawaru kai?

Kowareru made
jiyuu ni naru made
joushiki tte yatsu wo tatake
Hokori wo kabutta kono sekai
hokori wo motte ikiro yo

THIS IS HOW WE ROCK
Sabitsuite yuku yori
THIS IS HOW WE ROCK
Kagayaku ashita e

THIS IS HOW WE ROCK
Traduzione

ECCO COME SPACCHIAMO
"Capisco. È così?"
hai detto, col viso cupo.
Stai ingoiando di nuovo quelle parole.
(Vero?)
Ehi, nella tua ombra, ti definisci
un "ragazzo inutile".
Lascerai che le cose restino così?
(Lo farai?)

In questa città che ha cominciato
a correre, l'unica cosa che cresce
è la solitudine.
"Parliamone..."
gentilmente o duramente.
Il viso di quel ragazzo mostra
gli sbagli del suo passato,
ma puoi sentire la sua voce ridente.

Quel ragazzo avrà la sua occasione.
Anche oggi qualcuno ha sconfitto
qualcun altro.
Ma tu non dire una parola,
perché dovrai attaccare comunque.

Finché non sarà a pezzi,
finché non sarà libero,
il buon senso butterà giù quel ragazzo.
In questo mondo ricoperto di polvere,
vivi con orgoglio.

ECCO COME SPACCHIAMO
Arrugginito, seguici.
ECCO COME SPACCHIAMO
Verso un domani luminoso.

ECCO COME SPACCHIAMO

Ah, anche se dici
"questa è giustizia",
sei torturato dal senso di colpa.
(Vero?)
Ehi, soffocherò finché
non sarò schiacciato.
Tutti quanti sono ricoperti
di polvere.
(E tu?)

Con un viso ordinato e pulito
lavoro dietro le quinte;
ascolto il suono delle conversazioni
della gente: senza nemmeno
conoscere la sua storia, pignoli,
scelgono un ragazzo e lo prendono
a calci completamente a caso.

Ehi, ragazzo, quando vuoi ottenere
qualcosa ad ogni costo,
pensi davvero di poter restare
immacolato?
Non darci troppo peso,
perché dovrai attaccare comunque.

Finché non sarà a pezzi,
finché non sarà libero,
il buon senso butterà giù quel ragazzo.
Anche se qualcun altro si preoccupa
per te, pensi che ciò cambierà la tua vita?

Finché non sarà a pezzi,
finché non sarà libero,
il buon senso butterà giù quel ragazzo.
In questo mondo ricoperto di polvere,
vivi con orgoglio.

ECCO COME SPACCHIAMO
Arrugginito, seguici.
ECCO COME SPACCHIAMO
Verso un domani luminoso.

ECCO COME SPACCHIAMO

domenica 14 agosto 2016

Cold hands - OLDCODEX

Cold hands - OLDCODEX

Album: CONTRAST SILVER (2012)
Single: Cold hands (2012)
Testo&musica: R・O・N
Lyrics

Cold hands
Today the star is bright
lights up the way we'll go
Above the sky they cry
the rain falls down to you
all the way

Breathing softly remember
what happend to us
Don't take it back no need
to disconnect the past
But don't look back
there's only way to choose

Today the star is bright
lights up the way we'll go
Above the sky they cry the rain
falls down to you
all the way

May be everything you have done
is nothing but reason
the reason to live
Wake up for your past
keep going on
future is waiting its waiting for you
stand up right now

Cold hands keep me alive

May be everything you have done
is nothing but reason
the reason to live
Wake up for your past
keep going on
future is waiting its waiting for you

We won't forget your hands
and lives until we will be
on your side
Traduzione

Mani fredde
Oggi la stella è radiosa;
illumina la strada che imboccheremo.
Piangono al di sopra del cielo;
la pioggia cade su di te,
ovunque.

Respirando delicatamente ricordo
cosa ci è accaduto.
Non lo rimangio; non c'è bisogno
di disconnettersi dal passato.
Ma non guarderò indietro,
perché c'è un'unica strada da scegliere.

Oggi la stella è radiosa;
illumina la strada che imboccheremo.
Piangono al di sopra del cielo;
la pioggia cade su di te,
ovunque.

Forse tutto ciò che hai fatto
non è altro che la ragione,
la ragione per cui vivi.
Svegliati dal tuo passato
e prosegui;
il futuro ti attende, ti attende,
quindi alzati immediatamente.

Mani fredde che mi tengono in vita.

Forse tutto ciò che hai fatto
non è altro che la ragione,
la ragione per cui vivi.
Svegliati dal tuo passato
e prosegui;
il futuro ti attende, ti attende.

Non dimenticheremo le tue mani,
e vivremo finché non saremo
al tuo fianco.

giovedì 11 agosto 2016

Rain Maker – LM.C

Rain Maker - LM.C

Singolo: Rain Maker (2016)
Testo&musica: LM.C
Lyrics

Rain Maker
Heya ni hibiku nari
yamanu SAIRENSU
Mado no mukou
yuuyami no SHINEMA
Yuruyaka ni kouka suru taiyou
Hoshizora wa araware
sou ni nai

Donten kakaru
soudensen ga yuganda
gosenfu ni mieru
Furihajimeta onpu no shizuku wa
kyou mo fukyouwaon

Ame ni negai wo
subete arainagashite kure
Nuguikirenai munashisa wo
ayafuya na kitai sae mo
Doshaburi no naka ni
kimi no koe ga kikoeta'n da
"Kako wa owazu mirai nado
matazu ni kono shunkan
dake wo ikiro
Kasa wo sasu to iu shudan wo
motanai zassou no you ni"

Yurete iru jounetsu no honoo wa
hitoshirezu kiete shimau no ka
Hai ni nari nido to
kagayakezu ni
inga sae karete shimau no ka

"Jibun ga nanimono na no ka"
nante wakaru hi ga kuru
ki wa shinai ga
"Kotae wa nai" tte kotae wa
mou kikitakunai'n da

Ame ni utaedo todokanai
to nageku no nara
yuku ate no nai
setsunasa wa ootsubu no
namida ni naru
Yadoru basho wo motomete
samayou hitobito no nami ni
Magireru koto mo dekizu ni kobamu
koto sae shinaide iru no nara
Ki ga sumu made tachitsukushi
zubunure ni nareba ii

"Odore odore
oi mo wakaki mo
saa odori matsure
Narasenarase sora wo
aoi de iza hade ni
onore wo shimese"

Ame wa shizuka ni
kono sekai wo tsunaide yuku
chijou to sora no sukima wo
hibiwareta kokoro mo nanimokamo
Toutoki ame yo tsuyoku te wo
sashinobete kure nugui kirenai
munashisa ni oshitsubusarenai you ni
Amayami no naka de
kimi no koe wo kurikaeshita
"Kako wa owazu mirai nado
matazu ni kono shunkan
dake wo ikiro"
Kumo no kirema hikari ga saseba
kimi wa mou inai
Traduzione

Generatore di Pioggia
Il silenzio risuona infinito
nella stanza;
dall'altra parte della finestra
danno il film del tramonto.
Con il sole che scende lentamente,
è più difficile per il cielo stellato
fare la sua comparsa.

I cavi elettrici che pendono dal cielo
nuvoloso sembrano un bastone
con cinque estremità.
Lo spartito che sgocciola anche
oggi non è armonioso.

Chiedo alla pioggia
di spazzare via tutto:
il vuoto da cui non riesco a liberarmi;
le mie aspettative incerte.
Sotto la pioggia scrosciante
ho sentito la tua voce che diceva:
"non rincorrere il passato,
non aspettare il futuro;
vivi questo esatto momento,
proprio come i fili d'erba
incapaci di usare l'ombrello."

La tremolante fiamma di passione
si spegnerà segretamente?
Oppure verrà gettata via?
Incapace di brillare nuovamente,
col suo karma prosciugato.

"Che tipo di persona sono?"
Sento che non ci sarà un giorno
in cui lo scoprirò.
"Non c'è risposta" e in ogni caso
non voglio sentirla.

Se ti sconforta il fatto che il tuo
canto nella pioggia non raggiunge
nessuno, la tristezza di non avere
uno scopo si tramuterà in grosse
gocce di lacrime.
Se non riesci a confonderti
tra la folla smarrita e se non riesci
a respingerli per guadagnarti
un luogo dove ripararti,
allora limitati a restare sotto alla
pioggia finché non sarai fradicio.

"Danziamo, danziamo tutti,
grandi e piccini,
festeggiamo danzando!
Facciamo casino, facciamo casino
dirigendoci verso il cielo;
esprimiamoci facendo faville!"

La pioggia sta silenziosamente
collegando tutto il mondo,
colmando la distanza tra cielo e terra,
tra i cuori spezzati e tutto il resto.
Sento che m'impedisce di finire
schiacciato dal vuoto da cui
non riesco a liberarmi.
La tua voce si ripete mentre
la pioggia smette:
"non rincorrere il passato,
non aspettare il futuro;
vivi questo esatto momento."
Ma quando la luce squarcia le nuvole,
tu ormai non sei più qui.

martedì 9 agosto 2016

ARMOR RING - Alice Nine

ARMOR RING - Alice Nine

Album: Zekkeishoku (2006)
Testo: Shou - musica: Alice Nine
Lyrics

ARMOR RING
Hatenai tabiji wo boku to
aruite kurenai ka?
kimi ni toou
Moshi kimi ga amu ni utarete mo
te wo sashinobe mamoru
hana ni narou

Deau made shinjinakatta
dareka no tame ikiru koto
togireteta kairo wa tsunagatte
Mezame, kimi no hoho ni kiss wo
shiyou mou dare mo
nikumanai youni

Ano hi no gogo boku wa
nani mo motte nakatta nani mo
Me wo tsubureba ieru ki ga shite,
anate e I'll promise to you

Hosoi kusuriyubi ni 'yakusoku'
to iu yubiwa wo hamete
kono hitomi wa
iro wo utsushita
Nani mo nakatta hazusa
kimi no sonzai nakushi dewa
kono sekai wo nurikaete kureta ne

Taai no nai kotoba sae mo
boku ni totte wa takaramono sa
tsukuru youso subete wo
uketomeyou
Mezame, kimi no hoho ni kiss wo
shiyou mou dare mo
nikumanai youni

Kono yubiwa wo kimi ni okurou
miushiwanai youni
Donna yami ni oboreyou to
mitsukete ageru yo

Yume wa yume wo atae,
kyou mo boku wa ikiteiru yo
kareta koe wa kimi wo yobu kara
Sora wo someru iro wa
moeru youna emerarudo
toki wo tomete
kodou made mo

So precious time
naze ikiru no ka?
so precious time
wakaranakatta
so precious time
ima nara kitto
so precious time
wakaruyo.

Kono yubiwa wo kimi ni okurou
miushiwanai youni
Donna yami ni oboreyou to
mitsukete ageru yo

Hosoi kusuriyubi ni 'yakusoku'
to iu yubiwa wo hamete
kono hitomi wa
iro wo utsushita
Nani mo nakatta hazusa
kimi no sonzai nakushi dewa
kono sekai wo nurikaete kureta ne

So precious time
naze ikiru no ka?
so precious time
oshiete kureta
so precious time
mamoritainda
so precious time
anata wo
Traduzione

ANELLO CORAZZATO
Ti sto chiedendo se vorresti
camminare con me lungo
questo viaggio infinito.
Anche se la pioggia non fa che colpirti,
io tenderò le mani per proteggerti,
diventando un fiore.

Prima d'incontrare te, non pensavo
fosse possibile vivere per qualcun altro;
il circuito interrotto si riallaccia.
Mi sveglio, ti bacio sulla guancia
e mi sembra di non poter più
odiare nessuno.

Nel pomeriggio di quel giorno
non ero aggrappato a nulla.
Se adesso chiudo gli occhi, sento
di poterti fare una promessa.

Infilo al tuo liscio anulare
un anello chiamato "promessa",
mentre i colori si riflettono
nei miei occhi.
Quando credevo non ci fosse nulla,
la tua esistenza ha ridipinto
questo mondo.

Anche le parole più semplici
sono per me dei tesori;
possiedi tutto il necessario
per renderle tali.
Mi sveglio, ti bacio sulla guancia
e mi sembra di non poter più
odiare nessuno.

Ti sto dando quest'anello,
e non lo perderò mai di vista.
In qualunque oscurità tu stia
annegando, io ti troverò.

Come i sogni producono altri sogni,
anche oggi io sto vivendo per far sì
che la mia voce stanca ti chiami.
Il colore che tinge il cielo è
smeraldo acceso;
il tempo si è fermato,
così come i nostri battiti.

(Oh tempo prezioso)
Per cosa vivevo?
(Oh tempo prezioso)
Non lo capivo.
(Oh tempo prezioso)
Però adesso, sicuramente...
(Oh tempo prezioso)
...l'ho capito.

Ti sto dando quest'anello,
e non lo perderò mai di vista.
In qualunque oscurità tu stia
annegando, io ti troverò.

Infilo al tuo liscio anulare
un anello chiamato "promessa",
mentre i colori si riflettono
nei miei occhi.
Quando credevo non ci fosse nulla,
la tua esistenza ha ridipinto
questo mondo.

(Oh tempo prezioso)
Per cosa vivevo?
(Oh tempo prezioso)
Tu mi hai fatto capire...
(Oh tempo prezioso)
...che voglio proteggerti.
(Oh tempo prezioso)
Proteggere te,

lunedì 8 agosto 2016

THE OVER - UVERworld

THE OVER - UVERworld

Album: THE ONE (2012)
Singolo: THE OVER (2012)
Testo: TAKUYA∞ - musica: UVERworld
Lyrics

THE OVER
Saigo made
usotsuite made hitori ni
narou to suru n da ne
Nanimokamo iya ni natte
shimau hodo jibun no koto wo
shiri sugite iru kara
Itsukaraka boku wa
mou nigeyou to shiteta

Nanimo nai noni tonikaku zutto
kanashikute tamaranakatta
Konna jidai de arinomama de
ikitekeru wake nante
nakatta shi
Taisetsu na kimi dake wa
ushinaitakunai kara hontou no
jibun wo kakushite mata
tsukuro tte iku
Boku wa itsuka ushinatte shimau
wakatteru kara modokashii yo

TEREBI no naka no haiyuu ya
daifugou ya BIGGU SUTAA nara
kimi wo manzoku sasereru darou
soshite shiawase nimo suru darou
demo boku wa kimi wo
omou shika nai boku wa
kimi wo omou shika nai
Tsutaeyou to shite sora wo
nagame tachidomaru
Kasa wo sasu ka dou ka
mayou hodo no ame
omoikiri no nasa wa
boku no you datta

Akirame nagara ikite iku
mainichi wa nani wo shitemo
kanashii dake datta
Dare yori mo aisaretai noni
hitori ni narou to shite
ita koto mo
Taisetsu na kimi no
tame datta yo

Tsutatetai kimochi wa
afurete kuru noni
kotoba ni sureba suru hodo
chigatte iku
Sore ga modokashii n da yo

Ichiban shiawase
negatte ichiban
kanashimasete sou de
Jibun ni jishin ga nakatta
dekiru dake hitori de
ikite kita
Demo kimi dake ga hanasenai
naze kimi dake ga hanasenai
Hitori ja nai to rikai shite
shimatta kanjou wo
osaekirenai to mitometa
toki ni naze namida ga deta no
ka wa wakaranai kedo
Yoku mireba aozora mo
ao isshoku ja nai
Sono fukuzatsusa wa kokoro wo
utsushita you da

Mirai e mukau BOOTO ni notte
OORU de kogu boku kara
sureba ushiro e susumu
Boku niwa susumu saki wa mienai
demo kimi ga mukai ni
suwatte mite ite kureru nara
doko ni tadoritsuita tte
tadoritsukanakatta to shite
Mirai wo souzou sureba
daitai shiawase datta
Aa suki da yo
kimi mo boku wo erabu nara
mou hanasou to shinai yo

Toshi wo tori
hi ga tatte
kotoba sae ushinatte
Futari sugoshita hibi wo
kimi ga wasurete shimatta toki mo
Kawarazu te wo nigirishime
kawatte yuku kimi wo sasaete
Saigo made kokoro de
taiwa shite mamori
yasashisa wo ataete iku yo
Itsumademo kimi wo omou darou
saigo made omoi nuku darou
Hitori ja nai to kanji sasete
miseru yo

Donna ni kotoba no imi wo
shirabetemo dorehodo tsuyoku
IMEEJI shite mitemo
Hitorikiri no mama ja
shirenakatta
ano sagashiteta ai wa
kimi sono mono nanda

Daremo ga jibun wo koerareru
OVER
Hitori ni nante sase ya shinai yo
OVER

Saa subete wo koeru
OVER
Traduzione

L'OLTRE
Fino alla fine,
voglio così tanto stare da solo
che arrivo a mentirti.
È perché mi conosco
troppo bene che arrivo
ad odiare tutto.
È già da un po' che
sto provando a scappare.

Non c'era nulla, eppure
ero insopportabilmente triste.
In un'era come questa,
non c'è motivo di vivere
in quel modo.
Sei solo tu la persona preziosa
che non voglio perdere, perciò
nascondo il vero me stesso
e mi modifico;
ma so che un giorno ti perderò,
ed è così frustrante.

Se fossi stato un attore televisivo,
un plurimilionario o una grande star,
forse avrei potuto soddisfati,
persino renderti felice;
ma tutto ciò che posso fare
è amarti,
posso soltanto amarti.
Provo a dirtelo, ma resto immobile
a guardare il cielo.
Mi sono sentito come se
non fossi in grado di decidere
se aprire o meno l'ombrello
sotto la pioggia.

Vivere ogni giorno pur avendo
gettato la spugna era triste,
qualsiasi cosa io facessi.
Volevo essere amato
più di chiunque altro,
eppure cercavo di stare da solo.
L'ho fatto soltanto per te
che sei importante.

I sentimenti che volevo confessarti
stanno traboccando,
eppure più li esprimo a parole
e più cambiano;
è frustrante.

Volevo tu fossi la più felice,
ma a quanto pare
ti ho reso la più triste.
Non credevo in me stesso,
per questo ho vissuto da solo
il più possibile.
Ma non posso lasciare andare te.
Perché non riesco a lasciarti andare?
Non posso controllare i miei
sentimenti e capire che non sono solo;
quando me ne sono reso conto
ho pianto, e non capisco perché,
però, se guardo meglio,
vedo che il cielo blu non è formato
da sole sfumature blu.
Quella complessità sembra
riflettere il mio cuore.

Imbarcandomi verso il futuro,
remando,
mi faccio avanti,
e anche se non posso vedere
cosa mi aspetta, se dall'altra parte
ci sarai tu, seduta a guardarmi,
allora non importa la destinazione,
non m'importa nemmeno di arrivare.
Quando ho immaginato il futuro,
l'ho visto piuttosto felice.
Ah, ti amo,
e se anche tu mi sceglierai,
non cercherò mai più di lasciarti.

Quando col passare del tempo
invecchieremo, anche se
perderemo le parole,
e quando avrai dimenticato
i giorni passati assieme,
io ti prenderò per mano come sempre
e ti sosterrò mentre cambi.
Parleremo fino alla fine
con i nostri cuori,
donandoci gentilezza.
Ti amerò per sempre.
Ti desidererò fino alla fine.
Non ti farò sentire
mai sola.

Non importa quanto io soppesi
le parole e quanto io provi
ad immaginare,
non avrei mai potuto accorgermene
mentre ero da solo:
per tutto il tempo,
l'amore che cercavo eri tu.

Tutti possono oltrepassare se stessi.
Oltre.
Non ti farò mai restare sola.
Oltre.

Forza, superiamo ogni cosa.
Oltre.

sabato 6 agosto 2016

DISCORD - UVERworld

DISCORD - UVERworld

Album: BUGRIGHT (2007)
Testo&musica: TAKUYA∞
Lyrics

DISCORD
You see the lights?

Seek after
kuroi mukiryoku ga susumu
kanjou mahi shita
Can't find out this risou towa
Zureta fehenteki
mirai destiny
Kick it sousa
rust bluster
sokkou buttobasu
You wa BARANSU
tekii MERAMERA
Ikiisogu laughter
ikki ni KURASSHAA
never get together
koe wo tozasu

Can't give
my microphone away

She says to me yeah
“Don't worry, I'm with you"
Sonna kotoba iranai yo
Tell you why
kono fukanshou no unou ga
Toki ni hito no kokoro no
oku made me wo tsubutta tte
Utsushidashi misetsukete iku n da
Bokura no sweeping changes
never leave us, leave us
Sweeping changes
never leave us
Oshiete yo what we wonder
ketsuraku no my life, my days
What we know kusatte iku
ending

Seek after
Kiryoku mo usurete iku
kanjou wa nai
Can't find out this
ketsumatsu mieta
Fuhenteki mirai destiny
Kick it sousa
rust bluster
sokkou buttobasu
You wa BARANSU
tekii MERAMERA
Azawarau laughter
ikki ni KURASSHAA
never get together
kechirashiteku

Can't give
my microphone away

Mukishitsu na mono de
umezukusu memory
Tashika na mono wa kaimu
If you are right, give it

Kurikaesu DISCORD
Fukyouwaon ni
tsubusarenai you ni to
Aishita mono datte
kono fukanshou no unou ga
Toki ni kimi no kokoro no
oku made me wo tsubutta tte
Utsushidashi misetsukete iku n da

Everyone knows it's over
Oto no nai SAIREN silence
Kuchiteku KAUNTODAUN
no naka oborete yuku
Bokura no sweeping changes
never leave us, leave us
Sweeping changes
never leave us
Oshiete yo what we wonder
ketsuraku no my life, my days
What we know kusatte iku
ending

Nari yamanu DISUKOODO
Kono yo no naka to
umaku yarezu ni
Naita kinou mo
kienu DISUKOODO
Bokura wa itsuka
aiseru you ni
What we need
Traduzione

DISCORDIA
Vedi le luci?

Cercale!
Un'apatia scura ci circonda e
le nostre emozioni sono paralizzate;
non riesco a capirne la ragione.
Il destino del futuro
deviato dell'universo.
Scalcia e controlla
la furia arrugginita,
veloce, calciala via!
Il punto è l'equilibrio
dell'ostilità esplosiva.
Vivo velocemente, rido,
frantumando tutto in una volta,
ma non stare mai insieme
può spegnere la voce.

Non posso rinunciare
al mio microfono.

Yeah, lei mi dice:
"non preoccuparti, sono con te",
ma non ho bisogno di certe parole.
L'indifferente parte destra
del cervello ti spiegherà perché,
a volte, anche se
chiudo gli occhi,
vedo nei cuori delle persone.
I nostri grandi cambiamenti
non ci lasciano mai, mai.
I grandi cambiamenti
non ci lasciano mai.
Dimmi, a cosa pensiamo?
La mia vita perduta, i miei giorni...
ciò che conosciamo sta marcendo
e finendo.

Cerca!
La mia energia sbiadisce,
non provo più nulla.
Non riuscendo a capire,
ho visto la fine.
Il destino del futuro dell'universo.
Scalcia e controlla
la furia arrugginita,
veloce, calciala via!
Il punto è l'equilibrio
dell'ostilità esplosiva.
Rido, sarcastico,
frantumando tutto in una volta;
ma non siamo mai insieme,
quindi calcio via tutto.

Non posso rinunciare
al mio microfono.

La memoria è piena
di materiale inorganico,
non c'è nulla di certo.
Se hai ragione, conceditelo.

La discordia si ripete.
Come frantumato
dalla discordia,
anche se ti ho amato,
l'indifferente parte destra
del mio cervello,
anche quando chiudo gli occhi,
vede nel tuo cuore.

Tutti sanno che è finita.
Il silenzio è una sirena senza suono
che affonda nel marcio
conto alla rovescia.
I nostri grandi cambiamenti
non ci lasciano mai, mai.
I grandi cambiamenti
non ci lasciano mai.
Dimmi, a cosa pensiamo?
La mia vita perduta, i miei giorni...
ciò che conosciamo sta marcendo
e finendo.

La discordia non ha fine.
Non mi riesce nulla di buono
in questo mondo.
Le lacrime versate ieri
sono un'inesorabile discordia.
In questo modo, un giorno,
potremo amare
ciò di cui abbiamo bisogno.

giovedì 4 agosto 2016

Singin' in the Rain - L'Arc~en~Ciel

Singin' in the Rain - L'Arc~en~Ciel

Album: HEART (1998)
Testo&musicaHyde
Lyrics

Singin' in the Rain
Shizukana amaoto ga
kokochi yoku hazunde
kuchizusameba machi ni
kimi wo omou yo

Aa itsumo no michi wa
kasa ni yureru
iro toridori ni hanayaide

Ai mo kawarazu boku wa
yamazumi no mondai wo
kakaekonda mama de
kakemawatteru yo

Futo tachitomatte
miageta sora wa
aa hitotsu hitotsu shizuku ga
kirameite...

Itsu made mo furitsuzuke
kokoro e
kimi no suki datta ame ni
yasashiku tsutsumarete
Sutekina uta wa ima demo
nagarete kuru yo
I'm just singin' in the rain...
with you

Toomawari suru tabi
tameiki tsuiteta ne
sonna yarikata shika
dekinai mitai sa

Sou ame ya dori shite ita ne
kimi ni...
aa konna hi ni wa
jikan ga yomigaeru...

Itsu made mo furitsuzuke
kokoro e
kimi no suki datta ame ni
yasashiku tsutsumarete
Sutekina uta wa ima demo
nagarete kuru yo
I'm just singin' in the rain...
with you

Itsu made mo furitsuzuke
kokoro e
kimi no suki datta ame ni
yasashiku tsutsumarete
Zutto zutto yamanaide
tsuredashite itai yo
Motto motto yamanaide
dakiyosete itai yo
...kokoro ga karenai youni
Traduzione

Cantando sotto la Pioggia
Canticchio tra me e me
sul suono calmo della pioggia;
ti penso,
in questa città.

Ah, la solita vecchia strada
brulica di ombrelli,
rilucendo di tanti colori.

Anche se mi porto dietro
un mucchio di problemi,
continuo
a girovagare così.

All'improvviso mi fermo
per guardare il cielo;
ah, una per una le gocce
luccicano...

Per sempre continua a venire giù
sul mio cuore;
la pioggia che tanto amavi
mi avvolge gentilmente.
Anche se adesso stanno suonando
canzoni divine,
io continuo a cantare sotto la pioggia...
con te.

Ogni volta che facevamo una
deviazione sospiravo, perché
probabilmente conoscevo
soltanto quella strada.

Stavo cercando riparo dalla pioggia
dentro di te...
Ah, giorni come questi
mi riportano a quel tempo...

Per sempre continua a venire giù
sul mio cuore;
la pioggia che tanto amavi
mi avvolge gentilmente.
Anche se adesso stanno suonando
canzoni divine,
io continuo a cantare sotto la pioggia...
con te.

Per sempre continua a venire giù
sul mio cuore;
la pioggia che tanto amavi
mi avvolge gentilmente.
Per sempre, per sempre,
voglio che non smetta.
Non smettere, non smettere ancora,
voglio portarti con me ovunque
...per non far appassire il mio cuore.

Shutting from the sky - L'Arc~en~Ciel

Shutting from the sky - L'Arc~en~Ciel

Album: DUNE (1993)
TestoHyde - musica: L'Arc~en~Ciel
Lyrics

Shutting from the sky
Fusaida me wo terasareru
kigi kara sasu komorebi
Ude wo hiki michibiku no wa dare?
Kodami tsuzuketa hirogaru
sekai ni tsuredasare
me wo ubawareru

Odayakana emi ni tsutsumare
kuraku shizuni konda iro wa
subete nuri kaerarete yuku
Kako wa kuzurete
mune no soko ni tsumori
kage ga hikari ni kesarete

Shutting from the sky I fallen
Into claustrophobia
Michibiku shiroi te ga mou...
Shutting from the sky I fallen
Into claustrophobia
Mienai you na ki ga shite

Hajimete toki wo omou
kako ni modorenai no wo...
Utsuri kawaru sekai wo...
Hayakute mo koko ijiyoi nagare wo
Watashi wa kanjiru

Subete nuri kaerarete yuku
Kako wa kuzurete
mune no soko ni tsumori
kage ga hikari ni kesarete

Shutting from the sky I fallen
Into claustrophobia
Odayaka na koe ga mou...
Shutting from the sky I fallen
Into claustrophobia
Kikoenai you na ki ga shite
Shutting from the sky I fallen
Into claustrophobia
aa ki ga shite...

[shutting from the sky i fallen
into claustrophobia]
Hajimete toki wo omou
Kako ni modorenai no wo...
Utsuri kawaru sekai wo...
Hayakute mo koko ijiyoi nagare wo
Watashi wa kanjiru
Shutting from the sky I fallen
Into claustrophobia
Traduzione

Tagliato fuori dal cielo
I raggi del sole attraversano gli alberi,
penetrando le mie palpebre.
Chi mi sta trascinando per un braccio?
Spinto in questo vasto mondo
che ho continuato a rifiutare,
non posso distogliere lo sguardo.

Avvolto da quel suo viso gentile
e sorridente, i colori cupi e scuri
continuano a ridipingere tutto;
il passato cade a pezzi,
accumulandosi sul fondo del mio cuore,
e le ombre vengono cancellate dalla luce.

Tagliato fuori dal cielo sono caduto
nella claustrofobia.
Le bianche mani che mi guidavano...
Tagliato fuori dal cielo sono caduto
nella claustrofobia.
...sento che presto non le vedrò più.

È la prima volta che penso al fatto
di non poter tornare al passato...
ed al mondo che cambia...
al veloce ma confortevole flusso;
ora posso sentire tutto.

Tutto continua ad essere ridipinto;
il passato cade a pezzi,
accumulandosi sul fondo del mio cuore,
e le ombre vengono cancellate dalla luce.

Tagliato fuori dal cielo sono caduto
nella claustrofobia.
Quella voce gentile...
Tagliato fuori dal cielo sono caduto
nella claustrofobia.
...sento che presto non la sentirò più.
Tagliato fuori dal cielo sono caduto
nella claustrofobia.
Ah, lo sento...

[Tagliato fuori dal cielo sono caduto
nella claustrofobia.]
È la prima volta che penso al fatto
di non poter tornare al passato...
ed al mondo che cambia...
al veloce ma confortevole flusso;
ora posso sentirlo.
Tagliato fuori dal cielo sono caduto
nella claustrofobia.

martedì 2 agosto 2016

WE ARE GO - UVERworld

WE ARE GO - UVERworld

Singolo: WE ARE GO / ALL ALONE (2016)
Testo&musica: TAKUYA∞
Anime: Puzzle & Dragons Cross (Opening)
Lyrics

WE ARE GO
Genesis
Discover new fate

Saa dou mieru?
Ijou na hibi BARANSU no naka awai
Ataeraresugita kibou to ryoudo
Marude mizu wo
ete oboreru sakana

Shinkai demo
kienu honoo
Tomoshi MORARU
ni tobikomou
Suimen ni mayoi wa
utsuranai
mayoi wa utsutte nai
Teppen de tomatta mama
kage yakitsukusu taiyou wa
kono te ni

Let's sing it

We are ugokanai
okubyoumono nanka ja nai
We are doko made
ikeru ka shinu
made chousensha
We are warawaretemo ii
KUSOTTAREdomo ni
We are kurawasero
ikou

We are sorosoro
deban da na wo
yobareru nowa
We are soshite saigo ni
waratteru nowa
We are nanimokamo ushinattatte
mirai wa nokotteru

Discover new fate

Saa dou mieru?
Mou hata kara mirya itanji
jibaku ni hitteki
kekka ga subete ja nai
to ieru hodo
kokoro mo kiba mo
mada orechainai

Shinkai demo hirake me wo
suimen ni mukatte ike yo
Suimenka ni ikiru
basho wa nai
Yareru koto yaru dake ja
ki ga sumanai
Fukanou wo kanou ni
shite iku nowa

Let's sing it

We are tomaranai
tomarenai masa ni yuugyo
We are aruiwa hito no
sugata wo shita tousou
We are warawaseteta ano
KUSOTTAREdomo wo
We are uchinuke yo
ikou

We are RUURU mo jibun de
kimeru HIERARUKII ni
We are kachi ni kodawatteru
wake ja nai
We are makeru wake ni
ikanai dake

Genesis
Discover new fate

Mou asu kara me wo
fusereba shinkai yori mo
fukai yami
Mou asu kara me wo
fusereba shinkai yori mo
fukai yami
Jibun wo sutete ikiru nowa sorya
mou hobo jisatsukoui

We are ugokanai
okubyoumono nanka ja nai
We are doko made
ikeru ka shinu
made chousensha
We are warawaretemo ii
KUSOTTAREdomo ni
We are kurawasero
ikou

We are subete kanaete
te ni ireru nowa
We are soshite saigo ni
waratteru nowa
We are ikikata ni
korosarete tamaru ka

Genesis
Discover new fate

Mou asu kara me wo
fusereba shinkai yori mo
fukai yami
Jibun wo sutete ikiru nowa sorya
mou hobo jisatsukoui
Traduzione

SIAMO NOI CHE ANDIAMO
Genesi.
Scopri un nuovo destino.

Allora, che te ne pare?
Fugaci, in equilibrio tra questi strani
giorni, ci è stata data troppa speranza,
troppi territori; siamo come pesci
che annegano nell'acqua.

Accendiamo una luce che
non si spegnerà nemmeno
nelle profondità del mare,
saltiamo nella morale.
L'esitazione non si riflette
sulla superficie dell'acqua,
non si riflette.
Rimasto fermo sulla vetta,
il sole che brucia le ombre
è nelle mie mani.

Cantiamo!

Noi siamo tutt'altro che codardi
che non muovono un dito;
noi siamo duellanti che si chiedono
fin dove possono arrivare
prima di morire;
noi siamo quelli a cui non importa
se gli imbecilli ci deridono;
noi siamo quelli che subiscono
in silenzio, andiamo!

Noi siamo quelli che aspettano
il loro turno, a breve chiameranno
il nostro nome;
noi siamo quelli che rideranno
alla fine;
noi siamo quelli che anche se perdono
tutto, avranno ancora un futuro.

Scopri un nuovo destino.

Allora, che te ne pare?
Se guardi alla base, sembriamo
dei kamikaze anticonformisti,
ma i nostri cuori e le nostre zanne
non sono ancora tanto distrutti
da affermare che i risultati
non sono tutto.

Anche se sei sul fondo del mare,
apri gli occhi e mira alla superficie;
non c'è un posto dove vivere
sott'acqua.
Non sarai soddisfatto
facendo solo ciò che puoi;
quelli che rendono
possibile l'impossibile...

Cantiamo!

Siamo noi; inarrestabili, non ci
fermiamo mai, come pesci vivaci;
noi siamo, se possibile,
il conflitto fatto persona;
noi siamo quelli che sparano
agli imbecilli,
siamo noi; loro ci hanno deriso...
andiamo!

Noi siamo quelli che in questa
gerarchia decidiamo le nostre regole;
noi siamo poco pignoli riguardo
alla vittoria;
noi siamo quelli che semplicemente
non sopportano di perdere.

Genesi.
Scopri un nuovo destino.

Se da domani abbassassimo lo sguardo,
ci sarebbe un'oscurità più profonda
del fondo del mare.
Se da domani abbassassimo lo sguardo,
ci sarebbe un'oscurità più profonda
del fondo del mare.
Vivere in abbandono equivale
praticamente al suicidio.

Noi siamo tutt'altro che codardi
che non muovono un dito;
noi siamo duellanti che si chiedono
fin dove possono arrivare
prima di morire;
noi siamo quelli a cui non importa
se gli imbecilli ci deridono;
noi siamo quelli che subiscono
in silenzio, andiamo!

Noi siamo quelli che realizzeranno
ed otterranno tutto;
noi siamo quelli che rideranno
alla fine;
noi siamo quelli che saranno dannati
se il nostro stile di vita ci ucciderà.

Genesi.
Scopri un nuovo destino.

Se da domani abbassassimo lo sguardo,
ci sarebbe un'oscurità più profonda
del fondo del mare.
Vivere in abbandono equivale
praticamente al suicidio.