mercoledì 31 maggio 2017

Departure - SPYAIR

Departure - SPYAIR

Singolo: Japanication (2011)
Album: Rockin' the World (2011)
Testo: MOMIKEN - musica: IKE, UZ
Lyrics

Departure
I love you, Baby maichiru
kisetsu ni sayonara
Oh Maybe samishiku naru
kedo ikanakya
Itsuka kono toki ga
kagayaku you ni
Shinjite ima wa
Say good-bye

Hitotsu, hitotsu
katazukeru kimi no inai toki ni
sukoshi zutsu hirogaru
futari no heya
Kizutsuketa kabe toka
te ni totta furui shashin
nemutte ita omoide ga
me wo samashite iku

Atarashii hibi ni
mukai tsuyogaru jibun
fuan na kao wa
kimi ni misetakunai

I love you, Baby maichiru
kisetsu ni sayonara
Oh Maybe samishiku naru
kedo ikanakya
Itsuka kono toki ga
kagayaku you ni
Shinjite ima wa
Say good-bye

"Mada sukoshi samui ne"
nigitta sono te wo
poketto ni shimatte aruita kaerimichi
Yume wo katari hashagu
boku unazuki senaka
osu kimi
shiranai ma ni sukoshi kyori wa
hirogattetan darou

"Tokubetsu na kurashi ja nakute ii...
Hanasanaide" to
tsubuyaita kimi sono karada
dakiyosetai kedo...

I love you, Baby maichiru
kisetsu ni sayonara
Oh Maybe samishiku naru
kedo ikanakya
Itsuka kono toki ga
kagayaku you ni
Shinjite ima wa
Say good-bye

Boku wa mou ikanakuccha...
Koko ni wa todomarenai
Wakatteru soredemo
mune ga itainda
Jibun de kimeta no ni...
tabun, ashita wa kyou yori itoshii
kedo...

I love you, Baby maichiru
kisetsu ni sayonara
Oh Maybe kimi ni
aitakunaru kedo
sore mo kakaete aruite yuku kara
Itsuka no tame ni
Say good-bye

I love you, Baby maichiru
kisetsu ni sayonara
Oh Maybe samishiku naru
kedo ikanakya
Itsuka kono toki ga
kagayaku you ni
Shinjite ima wa
Say good-bye
Ashita e mukau
Say good-bye
Traduzione

Separazione
Ti amo, baby, diciamo addio
alla stagione che viene giù.
Oh, forse mi sentirò solo,
ma devo andare.
Solo così, un giorno,
questo momento brillerà.
Devi credermi, ma adesso
diciamoci addio.

Un pezzo alla volta,
quando non ci sei tu a riempirla,
a poco a poco, la nostra stanza
diventa più grande.
Le pareti danneggiate e
la foto che vi era appesa
risvegliano dentro di me
i ricordi dormienti.

Mi limito a fingermi forte
per affrontare un nuovo giorno,
perché non voglio mostrati
la mia espressione agitata.

Ti amo, baby, diciamo addio
alla stagione che viene giù.
Oh, forse mi sentirò solo,
ma devo andare.
Solo così, un giorno,
questo momento brillerà.
Devi credermi, ma adesso
diciamoci addio.

"Fa ancora un po' freddo"
Ti ho preso la mano e l'ho infilata
nella mia tasca, tornando a casa.
Ti ho sempre parlato allegramente
dei miei sogni, e tu m'incoraggiavi,
annuendo;
non sapevo che la distanza tra noi
stava già crescendo.

"Mi sta bene una vita semplice...
non lasciarmi"
hai sussurrato, ed io volevo solo
stringere la tua figura, ma...

Ti amo, baby, diciamo addio
alla stagione che viene giù.
Oh, forse mi sentirò solo,
ma devo andare.
Solo così, un giorno,
questo momento brillerà.
Devi credermi, ma adesso
diciamoci addio.

Devo andare, ormai...
Non posso più restare qui.
Lo so bene, eppure
mi fa male il cuore.
Ho preso questa decisione...
e forse il domani sarà più gentile,
però...

Ti amo, baby, diciamo addio
alla stagione che viene giù.
Oh, forse vorrò vederti,
ma proprio per questo
devo cominciare a proseguire.
Per il bene del nostro futuro,
diciamoci addio.

Ti amo, baby, diciamo addio
alla stagione che viene giù.
Oh, forse mi sentirò solo,
ma devo andare.
Solo così, un giorno,
questo momento brillerà.
Devi credermi, ma adesso
diciamoci addio.
Affrontiamo il domani
e diciamoci addio.

martedì 30 maggio 2017

Hello Sleepwalkers

Hello Sleepwalkers
- Shuntaro (voce) [twitter]
- Narumi (chitarra, voce) [twitter]
- Tasoko (chitarra) [twitter]
- Makoto (basso)
- Yuki (batteria) [twitter]

Attività: 2011-presenti


Testi Tradotti


Shin Sekai (2017)
Shin Sekai / Hello Sleepwalkers
Shin Sekai
DNA no Kaidan
Nisshoku

Planless Perfection (2016)
Planless Perfection / Hello Sleepwalkers
Retorikku
Suimen
EYES TO THE SKIES
 Shinwa houkai
LIFE is a GAME??
 Haamerun wa dono you ni shite fue wo fuku no ka
Yoake
Stand-alone
Jamming
2XXX
Perfect Planner

Nameless Fiction (2016)
SE -Nisshoku-
Tenchi Souzou
Gaka no Shi
Mr.D no shuki
Nocturnal Whale
Dying Message
Kanashimi no Machi
SE -Ray of Sunlight-
Ragunamua
Oukoku Sanka

Liquid Soul and Solid Blood (2014)
Liquid Soul and Solid Blood / Hello Sleepwalkers
Hyakki yakou
Worker Ant
 Akiresu to kame
Asa ni futari wa
Deja Vu
 Ray of Sunlight

Masked Monkey Awakening (2014)
Masked Monkey Awakening / Hello Sleepwalkers
Saru wa Ki kara Doko e Ochiru
Goya no Machiawase
Bloody Mary
Comic Relief
Sabaku
Tenchi Souzou
23
Ekkyou
Countdown
Enban Hirai

Majiru Yoru: Nemurasenai Wakusei (2012)
Majiru Yoru: Nemurasenai Wakusei / Hello Sleepwalkers
Midnight ni Goodnight
Getsumen Hokou
Wakusei Q no Landmark
Sentimental Shoukougun (Album Ver.)
Kanjou Yuuei
Go Jigen Shoujo Ria
Neteru


Sundown - Hello Sleepwalkers

Sundown - Hello Sleepwalkers

Album: Shin Sekai (2017)
Testo&musica: Tasoko
Lyrics

Sundown
Sunlight gets in my eyes
The sky is bright all night long
Get inside of sunlight
The sky is bright all night long
Traduzione

Tramonto
La luce del sole penetra nei miei occhi.
Il cielo è luminoso tutta la notte.
Entro nel tramonto.
Il cielo è luminoso tutta la notte.

lunedì 29 maggio 2017

We Are - ONE OK ROCK

We Are - ONE OK ROCK

Album: Ambitions (Japanese ver.) (2017)
Testo&musica: Toru, Taka, Brittain Colin, Long Nick
Lyrics

We Are
We are, we are
We are, we are

They think that we're no one
We're nothing, not sorry
They push us
It's too late, it's too late
Not going back

Yume wa owari me wo samasu toki
Zetsubou ya kibou mo
doujini me wo samashita

Kagami ni utsutta boku ga toikakeru
Jibun wo gomakashi ikiru
koto ni imi wa aru ka

When you're standing on the edge
So young and hopeless
Got demons in your head
We are, we are
No ground beneath your feet
Now here to hold you
'cause we are, we are
The colors in the dark

Hidoku itamu
kodou wa hayaku
Toonoku keshiki wo kono te de
tsukamou to shita

They are the weakest
They don't even know
Anything they say
Will never break
our hearts of gold

When you're standing on the edge
So young and hopeless
Got demons in your head
We are, we are
No ground beneath your feet
Now here to hold you
'cause we are, we are
The colors in the dark

Never tell yourself
You should be someone else
Stand up tall and say
I'm not afraid, I'm not afraid

So never tell yourself
You should be someone else
Stand up tall and say I'm not afraid

When you're standing on the edge
So young and hopeless
Got demons in your head
We are, we are
No ground beneath your feet
Now here to hold you
'cause we are, we are
The colors in the dark
Traduzione

Siamo Noi
Siamo noi, siamo noi
Siamo noi, siamo noi

Pensano che non siamo nessuno,
che siamo il nulla, senza pentirsene.
Ci spingono,
ma è troppo tardi, è troppo tardi.
Non si torna indietro.

Il mio sogno finisce quando mi sveglio,
ed anche la disperazione e le speranze
si svegliano nello stesso istante.

Al me stesso nello specchio ho chiesto:
quando mento a me stesso,
la mia vita ha un senso?

Quando sei sull'orlo del baratro,
così giovane e senza speranze,
con i tuoi demoni nella testa...
Siamo noi, siamo noi.
Senza terra sotto ai piedi,
ora sono qui per mantenerti,
perché siamo noi, siamo noi...
i colori nel buio.

Anche se sono gravemente ferito,
il mio cuore batte forte.
Afferrerò quel paesaggio lontano
con questa mano.

Loro sono i più deboli,
non si rendono nemmeno conto
di tutto quello che dicono;
non spezzeranno mai
i nostri cuori d'oro.

Quando sei sull'orlo del baratro,
così giovane e senza speranze,
con i tuoi demoni nella testa...
Siamo noi, siamo noi.
Senza terra sotto ai piedi,
ora sono qui per mantenerti,
perché siamo noi, siamo noi...
i colori nel buio.

Non devi mai dirti
che dovresti essere qualcun altro.
Alzati con orgoglio e dì:
non ho paura, non ho paura.

Quindi non devi mai dirti
che dovresti essere qualcun altro.
Alzati con orgoglio e dì: non ho paura.

Quando sei sull'orlo del baratro,
così giovane e senza speranze,
con i tuoi demoni nella testa...
Siamo noi, siamo noi.
Senza terra sotto ai piedi,
ora sono qui per mantenerti,
perché siamo noi, siamo noi...
i colori nel buio.

domenica 28 maggio 2017

Rollin' - Hello Sleepwalkers

Rollin' - Hello Sleepwalkers

Album: Shin Sekai (2017)
Testo: Shuntarou - musica: Shuntarou, Tasoko
Lyrics

Rollin'
Second October is around the corner
Trying to recall my past
and honor
Now I'm a dreamer
who's getting older
I can't repair
these broken treasure boxes

Do you remember the place
'Nowhere'
Get on
before the time is over
We go farther with no bystanders
I can't repeat this moment
all alone

Mystic globe spins and
keeps on rolling like a stone fall
Going down in glossy flame
Mystic globe spins and
keeps on rolling like a stone fall
We're the strays on its back

Kase kittehoeta
furueni nomare
myakuutsu kokoro
Dare no kotoba ni madou madou
Samekitta ara no korogari
tsuzukeru yami no
naka de
Sotto fumishimeta

I hold a shooter
and pull the trigger
Singing the line of "Live Forever"
Unseal a letter
Unknown sender
Tore up it into shreds time
and again

Mystic globe spins and
keeps on rolling like a stone fall
Going down in glossy flame
Mystic globe spins and
keeps on rolling like a stone fall
We're the strays on its back

Kase kittehoeta
furueni nomare
myakuutsu kokoro
Dare no kotoba ni madou madou
Samekitta ara no korogari
tsuzukeru yami no
naka de
Sotto fumishimeta

Do you remember the place
"Nowhere"
Get on
before the time is over
We go farther with no bystanders
I can't repeat this moment
all alone

Mystic globe spins and
keeps on rolling like a stone fall
Going down in glossy flame
Mystic globe spins and
keeps on rolling like a stone fall
We're the strays on its back

Kasekitte hoeta
furueni nomare
myakuutsu kokoro
Dare no kotoba ni madou madou
Samekitta ara no korogari
tsuzukeru yami no
naka de
Sotto fumishimeta
Traduzione

Rotolando
Il secondo ottobre è dietro l'angolo.
Cerco di ricordare il mio passato
ed il mio onore.
Adesso sono un sognatore
che sta invecchiando.
Non posso riparare
questi forzieri del tesoro rotti.

Ricordi quel posto
"Da nessuna parte"?
Sali a bordo
prima dello scadere del tempo.
Ci allontaniamo senza spettatori.
Non posso ripetere questo momento
tutto da solo.

Il globo mistico gira e continua
a rotolare come una cascata di pietra.
Precipita in una fiamma lucente.
Il globo mistico gira e continua
a rotolare come una cascata di pietra.
Noi siamo vagabondi sulla sua schiena.

Ho reciso ogni restrizione;
tremando ho mandato giù
il mio cuore pulsante.
Dubito delle parole di tutti, di tutti.
La terra desolata che ha smesso
di raffreddarsi continua a rotolare
nell'oscurità.
Piano ho fatto un passo deciso.

Impugno una pistola
e premo il grilletto
cantando la strofa "Vivi per sempre".
Apro una lettera:
il mittente è sconosciuto.
La strappo in brandelli di tempo,
e ancora...

Il globo mistico gira e continua
a rotolare come una cascata di pietra.
Precipita in una fiamma lucente.
Il globo mistico gira e continua
a rotolare come una cascata di pietra.
Noi siamo vagabondi sulla sua schiena.

Ho reciso ogni restrizione;
tremando, ho mandato giù
il mio cuore pulsante.
Dubito delle parole di tutti, di tutti.
La terra desolata che ha smesso
di raffreddarsi continua a rotolare
nell'oscurità.
Piano ho fatto un passo deciso.

Ricordi quel posto
"Da nessuna parte"?
Sali a bordo
prima dello scadere del tempo.
Ci allontaniamo senza spettatori.
Non posso ripetere questo momento
tutto da solo.

Il globo mistico gira e continua
a rotolare come una cascata di pietra.
Precipita in una fiamma lucente.
Il globo mistico gira e continua
a rotolare come una cascata di pietra.
Noi siamo vagabondi sulla sua schiena.

Ho reciso ogni restrizione;
tremando ho mandato giù
il mio cuore pulsante.
Dubito delle parole di tutti, di tutti.
La terra desolata che ha smesso
di raffreddarsi continua a rotolare
nell'oscurità.
Piano ho fatto un passo deciso.

venerdì 26 maggio 2017

-361- - KAMIJO

-361- - KAMIJO

Singolo: Castrato (2017)
Testo&musica: KAMIJO
Lyrics

-361-
Koushaku yo sonata ni wa
kono imi ga wakaru no ka na?
Saa tokubetsuna
oukushon
geemu wo hajimeyou

Soshiki wo mohou suru dake ja
Paburo Pikaso ni mo narenai
Ichigatsu juuku nichi made
saitakane de otose

215! (deux-un-cinq) (Non!)
361! (trois-six-un)
Aruje no onna wo koero!
215! (deux-un-cinq) (Non!)
361! (trois-six-un)
kono jigazou ni

Gendai ni yomigaeru
kokuou saiban no gotoku
Ruikapee wo koroshita
kazu wa -361-
(trois-six-un)

215! (deux-un-cinq) (Non!)
361! (trois-six-un)
Aruje no onna wo koero!
215! (deux-un-cinq) (Non!)
361! (trois-six-un)
kono jigazou ni

Reonarudo da Vinchi no Monariza
to onaji you ni
nan sou ni mo watatta
hakushaku no kubi

Gendai ni yomigaeru
kokuou saiban no gotoku
Ruikapee wo koroshita
kazu wa -361-
(trois-six-un)
Traduzione

-361-
Duca, si rende conto di ciò
che comporta tutto questo?
Ordunque, diamo il via
a quest'asta straordinaria;
che il gioco abbia inizio.

Una mera imitazione delle tele
non può renderti Pablo Picasso.
Fino al 19 gennaio,
offri il prezzo migliore.

215! (due-uno-cinque) (No!)
361! (tre-sei-uno)
Supera l'offerta dell'algerina.
215! (due-uno-cinque) (No!)
361! (tre-sei-uno)
Fallo per questo ritratto.

Secondo il processo al re
riportato ai giorni nostri,
il numero che ha ucciso
Luigi Capeto (1) è -361-
(tre-sei-uno)

215! (due-uno-cinque) (No!)
361! (tre-sei-uno)
Supera l'offerta dell'algerina.
215! (due-uno-cinque) (No!)
361! (tre-sei-uno)
Fallo per questo ritratto.

Proprio come la Monna Lisa
di Leonardo da Vinci,
chissà quanti strati aveva
il collo del conte.

Secondo il processo al re
riportato ai giorni nostri,
il numero che ha ucciso
Luigi Capeto è -361-
(tre-sei-uno)

NOTA: Il titolo -361-, come affermato da Kamijo in un'intervista (x), si riferisce ad un evento della Rivoluzione Francese. Per l'esattezza, si tratta del voto sul tipo di pena da infliggere al re. I voti a favore della pena di morte furono 361, contro i 360 contrari. La pena, dunque, si decise per la differenza di un solo voto.
- (1) - Durante la Rivoluzione, Luigi XVI di Francia venne chiamato Luigi Capeto, in quanto discendente di Ugo Capeto, fondatore della dinastia, nell'intenzione di dissacrarne lo status di re, e soprannominato derisoriamente Louis le Dernier (Luigi l'Ultimo) [x]

Castrato - KAMIJO

Castrato - KAMIJO

Singolo: Castrato (2017)
Album: Sang (2018)
Testo&musica: KAMIJO
Lyrics

Castrato
This warning is final for you
Never again, no never ever ever ever
I saw all the heroes gone.

What would you like to take for life?
What would you like to do for life?
Future's on your plate,
getting cold
That's death!

We must go beyond the rim.
Want nothing that
always comes to an end
You hear the forbidden voice?
Heavenly garden
hidden in the ground

Mortal flower's sending you love
Your prayers can be heard
when stars are falling down
All the price paid for you
would lead you to the place
Clears up your mind

Why don't you embrace me?
Beauty is all you've got
My art is history
Guiding you to amazing days
True presence comes to you
When you make up your future
Someone like me
would light up your way
Coz they sang in Castrato

Mortal flower's sending you love
Your prayers can be heard
when stars are falling down
All the price paid for you
would lead you to the place
Clears up your mind
Opens up your eyes

Why don't you embrace me?
Beauty is all you've got
My art is history
Guiding you to amazing days
True presence comes to you
When you make up your future
Someone like me
would light up your way with love

Sacrifice for your life
Useless faith in you will be
taken away for good
Leaving the stain on my hand
Traduzione

Castrato
Questo è l'ultimo avvertimento per te.
Mai più, no, mai, mai, mai e poi mai.
Ho visto tutti gli eroi andarsene.

Cosa daresti per salvarti la vita?
Cosa faresti per la tua vita?
Il futuro ti è stato servito su un piatto
che sta diventando freddo.
È la morte!

Dobbiamo oltrepassare il confine,
non vogliamo cose che
hanno sempre una fine.
Senti la voce proibita?
Un giardino celestiale
nascosto nel terreno.

Un fiore mortale ti trasmette amore.
Le tue preghiere sono udibili
quando le stelle vengono giù.
Il prezzo pagato per te stesso
ti guiderà verso quel posto
che ti schiarisce la mente.

Perché non mi abbracci?
Tutto ciò che hai è la bellezza.
La mia arte è storia
che ti guida verso giorni meravigliosi.
La vera presenza si manifesta in te
quando riesci a realizzare il tuo futuro.
Uno come me
t'illuminerebbe la via.
Perché loro hanno cantato da castrati.

Un fiore mortale ti trasmette amore.
Le tue preghiere sono udibili
quando le stelle vengono giù.
Il prezzo pagato per te stesso
ti guiderà verso quel posto
che ti schiarisce la mente,
ti apre gli occhi.

Perché non mi abbracci?
Tutto ciò che hai è la bellezza.
La mia arte è storia
che ti guida verso giorni meravigliosi.
La vera presenza si manifesta in te
quando riesci a realizzare il tuo futuro.
Uno come me
t'illuminerebbe la via con l'amore.

Un sacrificio per la tua vita.
L'inutile fiducia riposta in te
verrà allontanata per sempre,
lasciando una macchia sulla mia mano.

NOTA: Nella storia della musica, furono detti castrati i cantanti maschi che avevano subito la castrazione prima della pubertà, allo scopo di mantenere la voce acuta in età adulta. [x]
Per maggiori informazioni consiglio la lettura di questo articolo: "Le voci senza sesso, i castrati"

mercoledì 24 maggio 2017

Go ahead - girugamesh

Go ahead - girugamesh

Mini-album: gravitation (2014)
Testo: Satoshi - musica: girugamesh
Lyrics

Go ahead
Arekuruu ouzora moeru you ni
matataite
Hibi wareteiru kumo makara
hitosu ji no hikari furi sosoi de ah

Given up, I'm fed up,
why not made a resolution
Don't drag me down, we go ahead

Ayamachi wo kurikaeshite
mayoi wa hito wo yowaku suru
Taisetsuna mono sae mo
suterareru kurai no kakugo de

No one can stop,
walk a thorny path
if bleeds
mae dake miro

Why can risk your life?
Kizu darake ni natte mo
kanaetai yume (wow)
Nani hitotsu gisei wo
haraenu no nara tsukamenai
Why can risk your life?
Itsuka wa kiete yuku
inochi wo moyashite (to be)
Subete "ima" ni kakete miro

Douse koukai wo suru nara
yarubeki koto wo yarikiri
sono gokuyame
Iiwake bakari tsumi kasanete
todokanu mono bakari

No one can stop,
walk a thorny path if bleeds
mae dake miro I have no time

Why can risk your life?
Kizu darake ni
natte mo kanaetai yume (wow)
Nani hitotsu gisei wo
haraenu no nara tsukamenai
Why can risk your life?
Itsuka wa kiete yuku
inochi wo moyashite (to be)
Subete "ima" ni kakete miro

Hito wa hitori de ikite yukenai
demo saigo ni kara yaburu no wa
Kono te no hira shinji nuite
hikari wo tsukami
dare mo mita kotonai sekai e to
Traduzione

Va' avanti
Il cielo ardente di scintille
imperversa.
La pioggia di raggi di luce viene giù
dagli spazi tra le nuvole, ah

Ci ho rinunciato, ne ho abbastanza;
perché non sono riuscito a decidermi?
Non trascinatemi giù, andiamo avanti!

Gli sbagli si ripetono;
l'esitazione rende deboli le persone.
Siate pronti a dover buttare via
persino le cose importanti.

Nessuno può fermarmi;
proseguendo su una strada spinata,
anche se sanguinerò,
guarderò solo avanti.

Perché rischiare la tua vita?
Pur se pieno di ferite,
voglio afferrare quel sogno. (wow)
Senza sacrificio
non si può ottenere niente.
Perché rischiare la tua vita?
La fiamma della mia esistenza
prima o poi si estinguerà. (accadrà)
Quindi scommetterò tutto sul "presente".

Se me ne pentirò comunque,
tanto vale finire quel che devo
piuttosto che avere rimpianti dopo.
Non faccio altro che trovare scuse
per le cose che non ho concluso.

Nessuno può fermarmi;
proseguendo su una strada spinata,
non ho tempo di guardare indietro.

Perché rischiare la tua vita?
Pur se pieno di ferite,
voglio afferrare quel sogno. (wow)
Senza sacrificio
non si può ottenere niente.
Perché rischiare la tua vita?
La fiamma della mia esistenza
prima o poi si estinguerà. (accadrà)
Quindi scommetterò tutto sul "presente".

Anche chi non è in grado di vivere da solo
alla fine può rompere il proprio guscio.
Continuando a credere di poter afferrare
la luce con queste mani, vado verso
un mondo che nessuno ha visto prima.

martedì 23 maggio 2017

Allegro - in NO hurry to shout;

Allegro - in NO hurry to shout;

Singolo: Allegro (2017)
Testo: Ryoko Fukuyama - musica: NARASAKI
Anime: Fukumenkei Noise (Anonymous Noise) (Ending)
Lyrics

Allegro
Mikazuki furu yoru ni wa
madogoshi
kimi ni fureteita
Kobiritsuku egao to
koe to nioi ga
boku no asa mo hiru mo
yo mo yume mo
okashitekunda

Sakebichirashitemo
kese ya shinainda yo
Sora aogi namima hashitteku
kogareru yoru no
tonari e

Hora motsureru ashi de sagasu
tatoe kimi ga mienakutemo
Furueru yubi de negau
tatoe kimi ni furenakutemo
Tada afureru nodo de inoru
tatoe kimi ni ienakutemo

Hoshi surinuke
mikazuki kasume
hashire
"Kimi ni aitai"

Kokoro kobosu
yoru ni wa
madogoshi
kimi to kanadeteta
Hikarabiru kioku to
netsu no kakera de

Boku no uta mo oto mo
kotoba mo uso mo
chigiretekunda

Koe wo karashitemo
koko ni wa inainda yo
Hoshi no umi
nomarehashitteku
samayou yoru no owari e

Hora yurameku ashi de sagasu
tatoe kimi ga mienakutemo
Kogoeru yubi de negau
tatoe kimi ni furenakutemo
Tada kasureru nodo de inoru
tatoe kimi ni ienakutemo

Hoshi oikose
mikazuki haruka
hashiru
"Kimi ga koishii"

Miagetegoran
onaji yoru no
onaji sora no
onaji tsuki wo

Sarasara yuragu suna ni bokura wa
bukubuku to shizunde
Kirakira hikaru hoshi ga bokura wo
fuwari izanau yo

Motsureru ashi de sagasu
Furueru yubi de negau
Tada afureru nodo de inoru
Koboreru koe de tsugeru
"boku wa koko da yo"

Saa hayaku
hoshi kieru mae ni
hashire
kimi e to

Saa hayaku
tsuki kieru mae ni
nobase
kimi made
te wo
Traduzione

Allegro
Nelle notti in cui la luna crescente
è venuta giù, avrei voluto toccarti,
dall'altra parte della finestra.
Il tuo sorriso, la tua voce
ed il tuo profumo indugiano qui;
s'insinuano nelle mie mattine,
nei pomeriggi, nelle notti
e nei miei sogni.

Anche se provo a gridare
per scacciarti, non svanisci.
Guardo il cielo mentre le onde
imperversano verso notti piene
di nostalgia.

Ehi, le mie gambe incontrollabili
ti cercano, anche se non posso vederti.
Le mie dita tremanti t'implorano,
anche se non posso toccarti.
La mia bocca è colma di preghiere,
anche se non posso parlarti.

Scivolando tra le stelle,
pascolando sulla luna,
corro.
"Voglio vederti".

Nelle notti in cui il mio cuore
mi usciva dal petto,
avrei voluto cantare con te,
dall'altra parte della finestra.
Invece mi restano i ricordi
e frammenti di passione.

Anche le mie canzoni, i suoni,
le parole e le bugie
si sono frantumati.

Anche se grido fino a perdere la voce,
tu non sei qui.
Un mare di stelle m'inghiotte,
portandomi alla fine
di queste notti insensate.

Ehi, le mie gambe tremanti ti cercano,
anche se non posso vederti.
Le mie dita congelate t'implorano,
anche se non posso toccarti.
La mia bocca è dilaniata dalle preghiere,
anche se non posso parlarti.

Superando le stelle,
più lontano della luna,
corro.
"Mi manchi tanto".

Guardiamo in alto,
verso la stessa notte,
lo stesso cielo,
dove c'è la stessa luna.

Tra lo scorrere dalla sabbia instabile,
noi andiamo sempre più a fondo.
E intanto le stelle brillanti di luce
c'invitano gentilmente.

Le mie gambe incontrollabili ti cercano.
Le mie dita tremanti t'implorano.
La mia bocca è colma di di preghiere.
Riversando la mia voce esclamo:
"sono proprio qui".

Allora, presto,
prima che le stelle svaniscano,
correrò
verso di te.

Allora, presto,
prima che la luna svanisca,
la mia mano tesa
punterà
verso di te.

NOTA: Il termine Allegro, nel lessico musicale, si riferisce ad un andamento veloce, con un tempo metronomico compreso approssimativamente tra i 120 e i 168 battiti per minuto. [x]

High School - in NO hurry to shout;

High School - in NO hurry to shout;

Singolo: High School [ANIME SIDE] (2017)
Testo: Hitomi Mieno, Ryoko Fukuyama - musica: NARASAKI
Anime: Fukumenkei Noise (Anonymous Noise) (Opening)
Lyrics

High School
Karappo no kotoba to
uso nuru kaiwa to
tsukue ni nokoru kizu
egao ga zaratsuku
Otona ga youi shita
kangoku kurai sora
te wo nobashita toki
kimi ga suberiochiru

Utsumuku mabuta kojiake
boku wa iu,
"kocchi wo muite" to
Kanawanai omoi
kogetsuki
bokura no ashiato someteku
subete tobashite yo sora haruka

Sakebe uta
Kimi no naka merodi koi mo
negai mo uso mo koboredasunda
Sakebe kanade
kokoro kakushite ochiteoide yo
Kokoro oto torae
fusaida nodo hitomi
Eien oyoge
shoujo boku dake
no uso wo

Kyoushitsu nukete
hadashi de hashiru kaze wo
kirisaki unerasu rizumu
Hitori okujou de nobasu te no
saki ni fureru kanaami no netsu
kimi wo tokasu ondo

Tomadou kuchibiru osae
sasayakitai, "boku dake wo mite" to
Todokanai omoi
hiritsuki
bokura no ashimoto yureteku
subete tokihanate zankoku ni

Sakende
boku no oku memorii
kako mo mirai mo uso mo
afuredasunda
Sakebe inore
namida karashite
hashiridashite yo

Fumishimeru suna
habataku koe
nami ni nomareru
oto to boku to

Kikasete
hakoniwa no sora
miageru seifuku ni hisonda neiro
Kusuburu sekai
nuide tobidase todokete yo
kimi no tame dake utae

Sakebe uta
Kimi no naka riaritii
ima mo itami mo uso mo
dakishime susume
Sakebe kanade
kokoro kakushite ochiteoide yo
Kokoro oto torae
fusaida nodo hitomi
Eien oyoge
shoujo hontou no
uso e to

Utaitsudzukerunda soshite itsuka wa
kitto kimi wa boku no merodi

Kakinarase oto
hibikasero koe
kokoro kakushite
Traduzione

Scuola Superiore
Parole vuote, conversazioni
che illustrano bugie,
graffi lasciati sui banchi,
sorrisi che si fanno duri.
Questa è una prigione
preparata per noi dagli adulti;
quando tendo la mano verso
il cielo scuro, tu scivoli via.

Sforzandomi di aprire i tuoi occhi
abbassati, ti dico
"guarda da questa parte".
Sentimenti non corrisposti
bruciano dentro,
macchiando le nostre orme, quindi
lanciali via tutti, lontano, nel cielo.

Canta la tua canzone!
Esterna la melodia che hai dentro,
l'amore, le speranze e le bugie.
Grida, fatti sentire! Nascondi
il tuo cuore e precipita con me.
Afferra quel cuore ed i suoni,
con la gola serrata e gli occhi chiusi.
Sono una ragazzina che attraversa
a nuoto l'eternità, superando
le mie stesse bugie.

Sgattaiolando fuori dall'aula,
corro a piedi nudi; fendendo il vento,
il mio ritmo si riavvolge.
Da sola sul tetto, tendo una mano,
sentendo il calore della ringhiera;
un calore tale può scioglierti.

Sigillando le mie labbra incerte,
vorrei sussurrare "guarda solo me".
Sentimenti inesprimibili
premono a fondo,
scuotendo il nostro equilibrio, quindi
lasciali andare tutti, senza pietà.

Griderò,
ed i ricordi che ho dentro
traboccheranno, col passato,
il futuro e le bugie.
Quindi grida una preghiera,
lascia asciugare le tue lacrime
e comincia a correre.

La sabbia sottostante e
le voci che sbattono le ali
vengono inghiottite dalle onde
insieme ad ogni rumore e a me.

Fammi sentire
i suoni nascosti sotto alla mia divisa,
mentre guardo verso il cielo artificiale.
In questo mondo latente,
liberati e fai sentire il tuo suono,
canta per te e per nient'altro.

Canta la tua canzone!
Adesso accogli la realtà dentro di te,
insieme al presente, al dolore
e alle bugie e prosegui.
Grida, fatti sentire! Nascondi
il tuo cuore e precipita con me.
Afferra quel cuore ed i suoni,
con la gola serrata e gli occhi chiusi.
Sono una ragazzina che attraversa
a nuoto l'eternità, diretta verso
le bugie nella verità.

Continua a cantare, così, prima o poi,
diventerai di certo la mia melodia.

Strimpella i suoni,
fa' riecheggiare la tua voce,
nascondi il tuo cuore.

lunedì 22 maggio 2017

Comic Relief - Hello Sleepwalkers

Comic Relief - Hello Sleepwalkers

Album: Masked Monkey Awakening (2014)
Testo&musica: Shuntarou
Lyrics

Comic Relief
"That's the matter, Mr. D.
The masterpiece in
the mystery has burned
in a blaze with no trace at the place.
You know, absence of evidence
will only prove his innocence.
So shall we make
a fake to trick them
like she stuck the painter
in the right chest?"

Let's give them a loud ovation
A play of the century is about to start
Please keep paying attention
to everything
Now, the curtain goes up

Hizume seigousei
kyokou no jijitsu
Kousaku heikousen
yoake no karasu
Hizume seitousei
gizou no kimitsu
Kousaku unmeisen
azayakana shi
Sore wa kansei katachi deatte
mata tetsugaku taikei de aru
Sore wa kanjouron deatte
mata yayuteki hanron de aru

"Stop acting like a victim,
I'm sure it's not a big deal
Look at it this way,
there's nothing weird
about a judgement I'll make
Every achievement calls for sacrifice
Fools miss their chance
to cast the dice
Just do as I say or
I'll have to make a move
Like she stuck the painter
in the right chest"

I'll show you a revolution that
no one has ever seen before
The ultimate dramatic tension
and catastrophe will uncover the truth
Kokkeina kao shite
shuyaku wo kidotte yo hora
Kanashii drama hodo
okashikute waraeru kara

Itaikena marionette
butai no ue de utatta
"Ano yoru wa shizuka datta
mune no kodou wo kakusu ni wa"
Magai mono no soushoku wo
karadajuu ni makitsuke itta
"Oideyo
kizu wo aite"
Dare wo sukutta tsumori darou

Sono suteeji ni tatta hitori
nozonda toori odoru
fusawashii kodoku wo daite

I will defy your expectations
at the very end of this threadbare plot
It's not just another fiction,
the sound of a bell
is ringing right there
Kokkeina kao shite
shuyaku wo kidotte yo hora
Kanashii drama
hodo okashikute waraeru kara
Traduzione

Comico Sollievo
È questo il problema, Mr. D.
Il capolavoro nel mistero
si è incendiato in un lampo,
senza lasciare traccia sul posto.
Sapete, l'assenza di prove andrà
solo a favore della sua innocenza.
Quindi, perché non fingiamo
per imbrogliarli,
come se lei avesse conficcato
il pennello nella giusta schiena?"

Diamo loro una forte ovazione;
il gioco del secolo sta per cominciare.
Vi prego di continuare
a prestare attenzione a tutto.
Adesso il sipario si alza.

Una consistenza distorta,
la realtà nella finzione.
Linee parallele che s'intersecano,
corvi dell'alba.
Una legalità distorta,
la segretezza della frode.
Linee di Saturno (1) che s'intersecano,
una morte vivida.
È la mia forma finale,
un'altra filosofia.
È una questione sentimentale,
un'altra cosa da deridere.

"Smettila di fare la vittima,
sono certo che non è nulla di grave.
Guardala in questo modo:
non c'è nulla di strano
nel giudizio che decreterò.
Ogni conquista richiede un sacrificio.
I pazzi perdono l'occasione
di tirare il dado.
Fa' solo come dico
o sarò costretto a fare una mossa,
come lei che ha conficcato
il pennello nella giusta schiena."

Vi mostrerò una rivoluzione
mai vista prima.
La tensione drammatica suprema
e la catastrofe che scopriranno la verità.
Fa' una faccia divertente
e assumi il ruolo da protagonista, ehi!
Dopotutto, è divertente e ridicolo
come una commedia triste.

Canto sul palco drammatico
delle adorabili marionette;
"è così che ho celato il battito
nel mio calmo petto quella sera".
Mi sono ricoperto tutto il corpo
di un'imitazione decorativa e ho detto:
"Venite a vedere
dove tengo le mie ferite".
Chi vorrebbe mai rimettermi a posto?

Quello che stava sul palco da solo
sta danzando, come previsto,
abbracciando un'appropriata solitudine.

Supererò le tue aspettative
alla fine di questa logora trama.
Non è solo un'altra recita,
il suono della campana
sta risuonando proprio qui.
Fa' una faccia divertente
e assumi il ruolo da protagonista, ehi!
Dopotutto, è divertente e ridicolo
come una commedia triste.

NOTA: (1) - In chiromanzia, la linea di Saturno è anche detta linea del destino o della fortuna. [più info]

domenica 21 maggio 2017

Inheritance - Versailles

Inheritance - Versailles

Album: Lineage ~Bara no Matsuei~ (2017)
Testo: KAMIJO - musica: HIZAKI
Lyrics

Inheritance
Toutoki hito
anata no naka kara sakebu koe
mirai no watashi e

Kikoeru deshou?
Osanai kotoba ga
Kanjiru deshou?
Namida no ondo

Ai ga wakaranai

Habataita inochi wo yurasu
hakuai no kaze
Hito wa daremo ga minna
nozomare umarete
"Tokubetsu na sonzai da yo" to
iwareru koto ga
nani yori omoku namari no
tsubasa ni natta

Mushou no ai no riyuu
wakaranai mama
Ouki sugite kowakatta
uketome kirezu ni

Kakushin ga hoshii

Habataita inochi wo yurasu
hakuai no kaze
Hito wa daremo ga minna
nozomare umarete
"Tokubetsu na sonzai
dakara soba ni iteyo" to
aisuru hito to meguriaeta naraba

Anata ga kureta toutoki ai
wakaru sono toki made
Traduzione

Ereditarietà
Il grido che proviene
da dentro di te, persona preziosa,
è rivolto al me del futuro.

Le ascolterai?
Le parole infantili...
La sentirai?
La temperatura delle lacrime.

Non capisco l'amore.

Una ventata di filantropia ha scosso
la vita che aveva preso il volo.
La gente, ogni persona, tutti
hanno desiderato di nascere.
Considerare qualcuno
"unico nel suo genere"
fa gravare il peso delle
sue ali su tutti.

Non riesco ancora a capire
quell'amore disinteressato.
Era troppo grande e spaventoso;
inafferrabile.

Voglio sicurezza.

Una ventata di filantropia ha scosso
la vita che aveva preso il volo.
La gente, ogni persona, tutti
hanno desiderato di nascere.
"Sei unico nel tuo genere,
quindi ti starò accanto";
lo direi se incontrassi il mio amore.

Solo allora capirò
l'amore sacro che mi hai lasciato.

venerdì 19 maggio 2017

Shadows Fangs - Versailles

Shadows Fangs - Versailles

Album: Lineage ~Bara no Matsuei~ (2017)
Testo: KAMIJO - musica: HIZAKI
Lyrics

Shadows Fangs
Anata to onaji toki ni umarete
kata wo narabe kaze wo ukeru
Dareka ga dasu sukoshi no gimon mo
nani hitotsu nigasanai

I Believe. We have a Sympathy.
Shukumei ni nomi komarete
Kizu ga kyoumei shite yuku

Donna ni hitori de sagashite mite mo
dasenai kotae ga
koko ni wa aru kara
Saa saketeita mure ni modorou
ouki na emono wo
shitomeru tame ni

Kodoku wo kononde
mure wo sakete
daremo shiranai basho ni ita
Anata to moshi deatte nakereba
ima koko ni wa inai

I Believe. You are my Destiny.
Unmei wo egakidashite
Touboe kyoumei shite yuku

Donna ni hitori de sagashite mite mo
dasenai kotae ga
koko ni wa aru kara
Saa saketeita mure ni modorou
ouki na emono wo
shitomeru tame

Ah tsuyoi kaze wo tomo ni
uketomete
Watashitachi wa
ima koko ni naranda
kodoku na ookami
Traduzione

Zanne di Tenebre
Nato nella tua stessa era,
ti affianco per affrontare il vento.
Nemmeno coloro col più piccolo dubbio
saranno minimamente risparmiati.

Io ci credo. Abbiamo simpatia. (1)
Siamo inghiottiti dal destino.
Le nostre ferite stanno risuonando.

Per quanto tu la cerchi nella solitudine,
non troverai la risposta,
perché è stata qui tutto il tempo.
Quindi torna dal gruppo che
stavi evitando, così da poter
distruggere il grande gioco.

Adorando la solitudine,
evitando la massa, ho raggiunto
un luogo sconosciuto a tutti.
Se non avessi incontrato te,
adesso non sarei qui.

Io ci credo. Tu sei il mio destino.
Disegniamo il fato.
I nostri ululati stanno risuonando.

Per quanto tu la cerchi nella solitudine,
non troverai la risposta,
perché è stata qui tutto il tempo.
Quindi torna dal gruppo che
stavi evitando, così da poter
distruggere il grande gioco.

Ah, affrontiamo il vento
impetuoso.
Siamo qui, ora e adesso,
l'uno di fianco all'altro;
siamo lupi solitari.

NOTA: (1) - la parola simpatia intesa come corrispondente del latino "sympathia" ha un significato proprio, diverso sia da quello comune che conosciamo di simpatia (inteso come affinità con un'altra persona) sia da quello di "compassione". Come termine filosofico, la parola simpatia può essere usata per "denotare il nostro sentimento di partecipazione per qualunque passione".
A questo proposito vi rimando al testo Sympathia, sempre dei Versailles.

mercoledì 17 maggio 2017

eternal wish ~Todokanu Kimi e~ - Raphael

eternal wish ~Todokanu Kimi e~Raphael

Singolo: eternal wish ~Todokanu Kimi e~ (2012)
Testo: Kazuki - musica: YUKI
Lyrics

eternal wish
~Todokanu Kimi e~

Ah anata ni tsuraneru
kono omoi
setsunai todokanai
boku wa kowarete

Moshi mo negai ga kanau no nara
anata yo utsutsu ni boku no mono ni

Ah anata e no omoi wa afurete
kakaekirenai
hodo no itoshisa yo

Yozora ni egaku
ikusen no kimi
Konya no yume demo
mata aeru yo ne

Yume wa sukitooru boku no sekai
sunao ni tada sunao ni
omoi todokeru yo

Yozora ni egaku
ikusen no kimi
konya no yume demo
mata aeru yo ne

Yume kara sameta
tenshi no sugao
amari ni kirei de
kotoba ni naranai

Eien wo umu
toumei na toki
todokanu omoi wo
daki yume no naka e...

Me ga sameta nara
omoi todokeyou
dare yori kimi no
koto aishiteiru kara
Traduzione

desiderio eterno
~All'irraggiungibile Te~

Ah, questi pensieri che
voglio comunicarti,
crudelmente non ti raggiungono,
e ciò mi distrugge.

Se questo desiderio si realizzasse,
nella realtà tu saresti mia.

Ah, i pensieri per te traboccano,
ed io ne faccio tesoro,
come se non potessi trattenerli.

Ti disegno mille volte
nel cielo notturno.
C'incontreremo ancora,
anche se solo nel sogno di stanotte.

Nel mio mondo quel sogno è chiaro;
soltanto attraverso la gentilezza
è possibile manifestare i pensieri.

Ti disegno mille volte
nel cielo notturno.
C'incontreremo ancora,
anche se solo nel sogno di stanotte.

Le bellezza naturale del viso
dell'angelo che mi ha svegliato
da quel sogno mi ha lasciato
senza parole.

Vivo eternamente
in un momento trasparente.
Nei sogni mi aggrappo ai pensieri
che non possono raggiungerti...

Se i tuoi occhi si aprissero,
i miei pensieri ti raggiungerebbero,
perché io ti amo
più di chiunque altro.

martedì 16 maggio 2017

VERMIN - the GazettE

VERMIN - the GazettE

Singolo: Red (2010)
Testo: Ruki - musica: the GazettE
Lyrics

VERMIN
Black Fur Mask no
shita no wana odorasareteita
Kubi ni kakatta ROOPU ga
GIRIGIRI to shimaru

Omoikaesu 1mm ni
kurui naku
sosogu chuuzuri no Rage

Biryou no LIE nomihosu
ore wo warau
sono me wa nigorikiri
Uragiri no rinbu
Kizukeba
arawareteita nou
Doko made saita?
Saitan no kizuna
kotaete misero Vermin
3bun saki no juukon wa oroka
onore sae mienai

Omoikaesu 1mm ni
kurui naku
sosogu chuuzuri no Rage

Odore
Fall down...Mr.Vermin...Last show
Kouka de kokuhaku na
bousou ni hikizurareta
seishin joutai
Kousoku ga toke ima wa waraeru
furikaereba ichimen nakigara
Serves you right

Uragiri wo shinjiru
toki ga tooku
kakimidasare sugita yume
Ima mo nouri ni
kobiritsuki hanarenai
tachikiru mae ni nigiri tsubusu

Odore
Fall down...Mr.Vermin...Last show
Kouka de kokuhaku na
bousou ni hikizurareta
seishin joutai
Kousoku ga toke ima wa waraeru
furikaereba ichimen nakigara

Zaiakukan mo kanjinai buzama na
mushi ga atama kara tsubureteku

Good bye Mr.Vermin
Traduzione

VERME
La trappola dietro alla maschera
dalla pelliccia nera segue il tuo ritmo.
Il cappio che ho attorno al collo
è teso al massimo.

Non mi rimangio nemmeno
un millimetro di questo fermo
fiume di rabbia sospeso a mezz'aria.

Ridi di me che mando giù
una piccola bugia;
quegli occhi diventano torbidi.
Un girotondo di bugiardi.
Quando te ne accorgi, ti è già
stato fatto il lavaggio del cervello.
Dov'è lo strappo?
Il laccio più corto mi mostrerà
la risposta, Verme.
Tra l'altro non vedi nemmeno la ferita
d'arma da fuoco di tre minuti fa.

Non mi rimangio nemmeno
un millimetro di questo fermo
fiume di rabbia sospeso a mezz'aria.

Balla!
Cadi... Signor Verme... Ultimo show.
La mia condizione mentale è stata
trascinata in una corsa spericolata,
insensibile e costosa.
Senza più restrizioni, ora posso deriderti;
dietro di te c'è una scia di cadaveri.
Ti sta bene.

Il tempo in cui mi fidavo
dei traditori è lontano;
i miei sogni sono stati troppo disturbati.
Anche adesso ce l'ho impresso
nella mente, non se ne va;
lo distruggerò prima che venga fuori.

Balla!
Cadi... Signor Verme... Ultimo show.
La mia condizione mentale è stata
trascinata in una corsa spericolata,
insensibile e costosa.
Senza più restrizioni, ora posso deriderti;
dietro di te c'è una scia di cadaveri.

Quel brutto verme incapace persino
di sentirsi in colpa esce dalla mia testa.

Addio, Signor Verme.

HESITATING MEANS DEATH - the GazettE

HESITATING MEANS DEATH - the GazettE

Singolo: SHIVER (2010)
Testo: Ruki - musica: the GazettE
Lyrics

HESITATING MEANS DEATH
It was suspicious days
I lost sight of an enemy
I did not notice the pit
[I am foolish...]
Put and end to stillness
I can't yet die
[I can't miss the eyes
from fate]

This bullet is all openings
Don't forget the meaning
that pulled a trigger
I bet all on this bullet
Don't forget the meaning
that pulled a trigger
Hesitating means death

[Countless tears]
[Timeless scene]
[Nameless liberty]

I still remember it
Because I more strongly
than anyone prayed
I believe it

Even if my dreams fails
Even if my throat breaks off
This song continues living
I give all
[This is fate]

Even if my dreams fails
Even if my throat breaks off
This song continues living
Kizami tsukeru you ni...

Even if my dreams fails
Even if my body breaks off
This song continues living
I give all
[This is fate]
Traduzione

ESITARE EQUIVALE A MORIRE
Erano giorni ambigui.
Ho perso di vista un nemico.
Non mi sono accorto dell'abisso
[Sono uno stupido...]
Metto fine all'immobilità.
Non posso ancora morire.
[Non posso distogliere lo sguardo
dal destino]

Questa pallottola è tutta aperture.
Non dimenticare il motivo
che ha premuto quel grilletto.
Affido tutto a questa pallottola.
Non dimenticare il motivo
che ha premuto quel grilletto.
Esitare equivale a morire.

[Innumerevoli lacrime]
[Scenario senza tempo]
[Libertà senza nome]

Lo ricordo ancora.
Perché io, con più forza
di chiunque altro, ho pregato.
Ci credo.

Anche se non realizzo i miei sogni,
anche se la mia gola si distrugge,
questa canzone continuerà a vivere.
Le affido tutto.
[Questo è il destino]

Anche se non realizzo i miei sogni,
anche se la mia gola si distrugge,
questa canzone continuerà a vivere.
Sembra scavare per farsi strada...

Anche se non realizzo i miei sogni,
anche se la mia gola si distrugge,
questa canzone continuerà a vivere.
Le affido tutto.
[Questo è il destino]

lunedì 15 maggio 2017

alone in our castle - OLIVIA

alone in our castle - OLIVIA

Album: The Lost Lolli (2004)
TestoOLIVIA - musica: OLIVIA, Jeffrey Lufkin
Lyrics

alone in our castle
so the siren went off
it chased you out of your mind
just when I started
to grow a garden
How selfish of me
But I need something
to build on to
You can't leave me here

Alone in our castle
alone in everything we have
I'll never see your face
the way it is in our castle

So I kidnapped your sweet sparrow
so I am dancing around on your pain
the hallways echo
your longing
we both know what
needs to be done
But something is holding

Alone in our castle
alone in everything we have
I'll never feel your skin
the way I do in our castle

Love oh love
I want to believe in love
I want to believe this feeling
that I feel deeply for you
but if you can't
turn away and go
don't turn back
and I'll do the same

Alone in our castle
alone in everything we have
I'll never see your face
the way it is in our castle
Alone in our castle
alone in everything we have
I'll never feel your skin
the way I do in our castle
Traduzione

da sola nel nostro castello
Così la sirena si è spenta;
ti ha scacciato dalla mia mente
proprio quando avevo cominciato
a far crescere un giardino.
Quant'è egoista da parte mia.
Ma ho bisogno di qualcosa
da costruite.
Non puoi lasciarmi qui.

Da sola nel nostro castello,
da sola con tutto ciò che abbiamo.
Non vedrò mai la tua faccia
così com'è nel nostro castello.

Così ho rapito il tuo dolce passerotto,
così sto danzando a caso sul tuo dolore.
Nei corridoi riecheggia
la nostalgia di te.
Entrambi sappiamo cosa
dev'essere fatto,
ma qualcosa ci trattiene.

Da sola nel nostro castello,
da sola con tutto ciò che abbiamo.
Non sentirò mai la tua pelle
così come la sento nel nostro castello.

Amore, oh, amore!
Voglio credere nell'amore.
Voglio credere a questo sentimento
che sento per te nel profondo.
Ma se tu non riesci
a voltarti ed andartene,
allora non voltarti,
ed io farò lo stesso.

Da sola nel nostro castello,
da sola con tutto ciò che abbiamo.
Non vedrò mai la tua faccia
così com'è nel nostro castello.
Da sola nel nostro castello,
da sola con tutto ciò che abbiamo.
Non sentirò mai la tua pelle
così come la sento nel nostro castello.

sabato 13 maggio 2017

FINAL DISTANCE - Utada Hikaru

FINAL DISTANCE - Utada Hikaru

Singolo: FINAL DISTANCE (2001)
Album: DEEP RIVER (2002)
Testo&musica: Utada Hikaru
Lyrics

FINAL DISTANCE
Ki ni naru no ni
kikenai
Oyogitsukarete
kimi made mukuchi ni naru

Aitai no ni mienai
nami ni osarete
mata sukoshi tooku naru

Togirenai you ni
keep it going, baby
Onaji kimochi ja nai nara tell me
Muri wa shinai shugi
demo sukoshi nara
shite mitemo ii yo

I wanna be with you now
Futari de distance chijimete
Ima nara ma ni au kara
We can start over
Hitotsu ni wa narenai

I wanna be with you now
Itsu no hi ka distance mo
dakishimerareru you ni nareru yo
We can start sooner
yappari
I wanna be with you

Hitokoto de konna ni mo kizutsuku
kimi wa kodoku wo oshiete kureru

Mamorenai toki
keep on trying, baby
Yakusoku doori janai
kedo trust me
Muri wa shinai shugi
demo kimi to nara
shite mitemo ii yo

I wanna be with you now
Futari de distance mitsumete
Ima nara ma ni au kara
We can start over
kotoba de tsutaetai

I wanna be with you now
Sono uchi ni distance mo
dakishimerareru you ni nareru yo
We should stay together
yappari
I need to be with you
Traduzione

DISTANZA FINALE
Anche se grava sui miei pensieri,
non posso chiedertelo.
Stanca di nuotare
verso di te, divento silenziosa.

Anche se voglio vederti,
onde invisibili mi spingono via
e finisco ancora un po' più lontana.

Continua così, baby,
non lasciare che io mi fermi.
E se non provi lo stesso, dimmelo.
Anche se non bisogna
forzare le cose, a volte
va bene farlo un po'.

Voglio stare con te adesso.
Accorciamo le distanze insieme.
Possiamo ancora farlo, adesso,
possiamo ricominciare,
ma non saremo mai una cosa sola.

Voglio stare con te adesso.
Un giorno saremo in grado di
abbracciare questa distanza.
Possiamo cominciare quanto prima,
dopotutto
voglio stare con te.

Ferendomi tanto con una sola parola
mi hai insegnato cos'è la solitudine.

Quando non riesci a proteggermi,
continua a provare, baby.
Anche se non è come ci eravamo
ripromessi, fidati di me.
Anche se non bisogna
forzare le cose,
con te posso farlo.

Voglio stare con te adesso.
Guardiamo insieme questa distanza.
Possiamo ancora farlo, adesso,
possiamo ricominciare;
voglio esprimerlo a parole.

Voglio stare con te adesso.
Lungo il tragitto saremo anche
in grado di abbracciare questa distanza.
Dobbiamo stare insieme,
dopotutto
ho bisogno di stare con te.

venerdì 12 maggio 2017

Lineage - Versailles

Lineage - Versailles

Album: Lineage ~Bara no Matsuei~ (2017)
Testo&musica: KAMIJO
Lyrics

Lineage
Tenjou ga wo miage
kagami no ma no naka
narande aruku
jibun ni mo kizukanai
Kako ga mitsumete kuru
mirai ga me wo sorasu
Owari no nai kake
hiki kurikaeshite
Karamaru you ni kizande

Kazoe kirenai hodo
jibun to tatakai
aruki tsuzukeru
senshi wa utsukushii
Migaki ageta mono wa
tsurugi de wa nakute
magaru koto naki
sono mune no shinnen

Because We have a Lineage
Kagami ni utsuru jibun to
(We have a Lineage)
Mitsume atte kisu wo shita
(We have a Lineage)
Korosu no ka? Aisuru no ka?
(We have a Lineage)
Kagami no naka ni toikake
Ketsudan wo semaru
-Judgement-

Shinjirareru mono wa
Watashi dake... Watashi dake...
Anata dake...
Ah... Shinjisasete

Because We have a Lineage
Kagami ni utsuru jibun to
(We have a Lineage)
Mitsume atte kisu wo shita
(We have a Lineage)
Korosu no ka? Aisuru no ka?
(We have a Lineage)
Tonari ni iru anata no
sono hitomi utsuru watashi wo
itsumade mo aishite

(We have a Lineage)
Traduzione

Lignaggio
Guardando gli affreschi sul soffitto
nella stanza fatta di specchi,
senza nemmeno accorgermene,
stavo camminando di fianco a me stesso.
Guardando il passato,
distolgo lo sguardo dal futuro.
Non ha fine, questo correre, cadere
e riprendere a correre.
Una scultura che sembra contorta.

Le lotte contro noi stessi
sono innumerevoli, ma
i cavalieri che continuano
a camminare sono bellissimi.
Ciò che stavo affilando
non era una spada,
ma l'irremovibile fede
che ho nel cuore.

Perché noi abbiamo un lignaggio.
Il me stesso riflesso nello specchio...
(Abbiamo un lignaggio)
guardandolo, l'ho baciato.
(Abbiamo un lignaggio)
Devo ucciderti? Devo amarti?
(Abbiamo un lignaggio)
Lo chiedo allo specchio,
premendolo con decisione.
-Giudizio-

L'unica cosa di cui posso fidarmi
sono solo io... solo io...
Solo tu...
Ah... credi in me!

Perché noi abbiamo un lignaggio.
Il me stesso riflesso nello specchio...
(Abbiamo un lignaggio)
guardandolo, l'ho baciato.
(Abbiamo un lignaggio)
Devo ucciderti? Devo amarti?
(Abbiamo un lignaggio)
Accanto a te, col tuo sguardo
che si specchia nel mio,
ti amerò per sempre.

(Abbiamo un lignaggio)

giovedì 11 maggio 2017

Zouka no Daishou - A9

Zouka no Daishou - A9

Album: IDEAL (2017)
Testo: Shou - musica: A9
Lyrics

Zouka no Daishou
Hitotoki no yasuragi ni ochi
gomakashi no ando
ni nemuru
Itsuka wa kieru
nozonda mirai
mou sukoshi dake misete

Kakushinshita hisometa mono
somukeru hodo
tsuyokute wo hiku

Zaiakukan to wa urahara ni
kuroshii hodo hikareru
Kyou mo kizukeba
anata no namae mata nazotte

Ikusen no tsumi ni yakarete
sekaijuu ga teki
ni natte mo
mune ni mebaeta mono wa
tsukuri mono janai
Aganae nakute aa ochite yuku

Kakushinshita hisometa mono
somukeru hodo
tsuyokute wo hiku
Yami no naka e hisometa mono
hikari ga mata
sabishiku sasu

Zaiakukan to wa urahara ni
kuroshii hodo hikareru
Kyou mo kizukeba
anata no namae mata nazotte

Ikusen no tsumi ni yakarete
sekaijuu ga teki
ni natte mo
gomakashi kikanai
futari dake no shinjitus
Deguchi no nai meiro
kagi kakeyou

Hitotoki no yasuragi ni ochi
gomakashi no ando
ni nemuru
Itsuka wa kieru
nozonda mirai
mou sukoshi dake misete

Ikusen no tsumi ni yakarete
sekaijuu ga teki
ni natte mo
mune ni mebaeta mono wa
tsukuri mono janai
Aganae nakute aa ochite yuku
Traduzione

Compenso del fiore artificiale
La pace dei sensi di un momento
collassa mentre dormo nel sollievo
della menzogna.
Il futuro che sapevo un giorno
sarebbe svanito, lasciate che
lo guardi ancora per un po'.

Sono stato costretto a nascondere
qualcosa; mentre distolgo lo sguardo
mi trascino in avanti con forza.

Piuttosto che sentirmi colpevole,
sono pazzamente attratto.
Anche oggi potrei accorgermi
che sto di nuovo incidendo il tuo nome.

Migliaia di peccati mi bruciano,
ma anche se il mondo intero
diventasse mio nemico,
ciò che era sbocciato nel mio petto
non era qualcosa di materiale.
Non posso compensarlo, ah, precipito.

Sono stato costretto a nascondere
qualcosa; mentre distolgo lo sguardo
mi trascino in avanti con forza.
Ho perso qualcosa nell'oscurità,
ma la mia solitudine viene
di nuovo illuminata

Piuttosto che sentirmi colpevole,
sono pazzamente attratto.
Anche oggi potrei accorgermi
che sto di nuovo incidendo il tuo nome.

Migliaia di peccati mi bruciano,
ma anche se il mondo intero
diventasse mio nemico,
non accetterò alcuna menzogna;
mi fiderò soltanto di noi due.
Impugniamo la chiave di questo
labirinto senza uscite.

La pace dei sensi di un momento
collassa mentre dormo nel sollievo
della menzogna.
Il futuro che sapevo un giorno
sarebbe svanito, lasciate che
lo guardi ancora per un po'.

Migliaia di peccati mi bruciano,
ma anche se il mondo intero
diventasse mio nemico,
ciò che era sbocciato nel mio petto
non era qualcosa di materiale.
Non posso compensarlo, ah, precipito.

mercoledì 10 maggio 2017

Keikyoku - A9

Keikyoku - A9

Singolo: MEMENTO (2017)
Album: IDEAL (2017)
Testo: Shou - musica: A9
Lyrics

Keikyoku
Fushokushiteiku kane no oto ni
mogigareteiku itami sae mada
boku no nou ni todoki wa shinai
irozuita danzetsu
no memai sae

So I can drag you
through heaven

Kakumaku ni sou hebaritsuita
aiso de warau buta
no chouzou
Tamanorisura mo jouzu ni
dekinai kimi wo
isso koroshimashou

"Karikubi wo soroetemo
zero wa ichi ni wa wari wa shinai"
Souzou wo
souzou wo oukashi sakasero

Kowarete yuku kowashite yuku
Haribote no satsutaba
no shiro wo
Towa ni nagaku agaku you ni
Dokuiri no ringo de wo wakare wo

Komaku no naka e hibiki wataru
barizougen no orchestra
Kamishimeta chi no aji mo
shiranai kimi ni
Saa makubiki shiyou

"Karikubi wo soroetemo
zero wa ichi ni wa wari wa shinai"
Souzou wo
souzou wo oukashi sakasero

Me ni utsuru yasashii hi ga
mou yurenai you ni
te wo kazasu

Kowarete yuku kowashite yuku
Haribote no kyozou
no boku wo
Towa ni nagaku agaku you ni
Dokuiri no ringo de wo wakare wo
Traduzione

Rosa Selvatica
Il suono di una campana corrosa
e persino il dolore strappato via
non arrivano ancora al mio cervello;
lo stesso vale per lo stordimento
della frattura che ha cambiato colore.

Così posso trascinarti
attraverso il paradiso.

È talmente incisa nella mia cornea,
quella cortese e ridente statua
raffigurante un maiale.
Tu che non puoi nemmeno restare
in equilibrio su una palla,
preferisco ucciderti!

"Pur riunendo qualche cervello
di gallina, lo zero non diventerà uno".
Creazione ed immaginazione,
godiamocele e facciamole fiorire.

Rompilo, distruggilo,
quel castello di cartapesta
fatto di banconote.
Così lottiamo per l'eternità.
Diciamo addio con una mela avvelenata.

Riecheggia nei miei timpani,
un'orchestra diffamatoria.
Tu che non conosci nemmeno il sapore
del sangue che ho masticato...
Vieni, ti finirò!

"Pur riunendo qualche cervello
di gallina, lo zero non diventerà uno".
Creazione ed immaginazione,
godiamocele e facciamole fiorire.

Il dolce lampo riflesso nei miei occhi,
lo copro con una mano
per non farlo più tremare.

La rompo, la distruggo,
quella mia immagine virtuale
di cartapesta.
Così lottiamo per l'eternità.
Diciamo addio con una mela avvelenata.

martedì 9 maggio 2017

I was King - ONE OK ROCK

I was King - ONE OK ROCK

Album: Ambitions (Japanese ver.) (2017)
Testo&musica: Taka, Feldmann John William, Wilcox Simon, Brittain Colin
Lyrics

I was King
We say tonight
no going back
Nothing seems right
stuck in the past

Toomawari mo yorimichi mo
Subete no koto ni imi ga atte
Karamawari mo, sono itami mo
When am I, when am I gonna stop
this dreaming?

When I was king, I was king
we had everything
(When am I, when am I
gonna start living?)
When I was king, I was king
we had everything
(When am I, when am I
gonna start living?)

Don't wanna go
I'm holding on tight
Something to live for
making our night

When I was king, I was king
we had everything
(When am I, when am I
gonna start living?)
When I was king, I was king
we had everything
(When am I, when am I
gonna start living?)

When I was king,
I was king, I was king.

When I go down,
I will go down fighting
I go down, down like lightning
When I go down,
I will go down fighting
I go down, down like lightning
When I go down,
I will go down fighting
I go down, down like lightning
yeah I was king

When am I, when am I
gonna start living?
when am I, when am I
gonna move on?
when am I, when am I
gonna kill this feeling?
when am I, when am I
gonna stop this dreaming?

When I was king,
I was king, when I was king

When I was king, I was king
we had everything
(When am I, when am I
gonna start living?)

Yeah, I was king.
Traduzione

Ero Re
Diciamo che stanotte
non si torna indietro.
Niente sembra andar bene,
siamo bloccati nel passato.

Fare una deviazione, perdere la strada...
ogni cosa ha un suo significato.
L'impegno non ripagato, quel dolore...
quando smetterò, quando smetterò
di sognare così?

Quand'ero re, ero re,
avevamo tutto.
(Quando comincerò, quando
comincerò a vivere?)
Quand'ero re, ero re,
avevamo tutto.
(Quando comincerò, quando
comincerò a vivere?)

Non voglio andare;
resisto con tenacia.
Qualcosa per cui vivere
dà un senso alla nostra notte.

Quand'ero re, ero re,
avevamo tutto.
(Quando comincerò, quando
comincerò a vivere?)
Quand'ero re, ero re,
avevamo tutto.
(Quando comincerò, quando
comincerò a vivere?)

Quand'ero re, ero re,
ero re, ero re.

Quando cadrò,
lo farò lottando.
Cado, cado come un fulmine.
Quando cadrò,
lo farò lottando.
Cado, cado come un fulmine.
Quando cadrò,
lo farò lottando.
Cado, cado come un fulmine.
Sì, io ero re.

Quando comincerò, quando
comincerò a vivere?
Quando comincerò, quando
comincerò a vivere?
Quando sconfiggerò, quando
sconfiggerò questa sensazione?
Quando smetterò, quando
smetterò di sognare così?

Quand'ero re,
ero re, quand'ero re.

Quand'ero re, ero re,
avevamo tutto.
(Quando comincerò, quando
comincerò a vivere?)

Sì, io ero re.

lunedì 8 maggio 2017

DIAWOLF

DIAWOLF
SHOW OHARA (voce) [twitter][instagram]
TORA AMANO (chitarra)

Membri di: A9 (ex-Alice Nine)



Testi Tradotti

IDIOT / RAPTURE (single-2016)
IDIOT
RAPTURE

Turbulence (2015)
Turbulence / DIAWOLF
Turbulence
UNCHAINED
Fallen
Afterglow

REBELLION (2015)
Rebellion / DIAWOLF
Heavenly Dark
Everlasting Flavor
VICTIM
INFERNO