mercoledì 28 febbraio 2018

tomorrow - Mikuni Shimokawa

tomorrow - Mikuni Shimokawa

Singolo: tomorrow / Karenai Hana (2002); tsubomi (2009)
Testo&musica: Mikuni Shimokawa
Anime: Full Metal Panic! (Opening)
Lyrics

tomorrow
Futari de nigebasho sagashite
hashitta tenki ame no naka

Tatoeba nani ka wo ushinau
toshite mo
mamotte ikanakya
hitotsu dake wa

Kono sekai ni umareta sono imi wo
kimi to mitsuke ni yukou
Itami sae mo kakaenagara
atarashii keshiki
mukae ni yukou

Yuuhi ni kazashita yubisaki
ORENJI utsushita PURIZUMU

Jibun no subete wo yuruseru kurai ni
yasashiku naritai
kimi no tame ni

Kono sekai ni afureru
hikari dake
ryoute no naka atsumete
Kurayami sae mo terashidasu yo
nagaku tsuzuku michi
mayowanai you ni

Kono sekai ni umareta sono imi wo
kimi to mitsuke ni yukou
Itami sae mo kakaenagara
atarashii keshiki
motto tooku made
mukae ni yukou
Traduzione

domani
Cercando insieme un riparo,
abbiamo corso sotto la pioggia.

Non importa quante saranno
le mie perdite,
resterà sempre quell'unica cosa
che devo proteggere.

Cercherò con te il motivo per cui
siamo nati in questo mondo.
E pur se in preda al dolore,
andiamo in contro
ad un nuovo scenario!

Sulle mie dita tese verso il tramonto
si riflette un prisma arancione.

Così che mi si possa perdonare tutto,
voglio diventare più gentile;
lo faccio per te.

La luce che trabocca da questo mondo
si raccoglie semplicemente
nelle mie mani.
Ed illuminando persino l'oscurità,
non perderemo di vista la strada
che si estende davanti a noi.

Cercherò con te il motivo per cui
siamo nati in questo mondo.
E pur se in preda al dolore,
andiamo,
Ancora più lontano,
in contro ad un nuovo scenario!

Ame ni Korosareru - xaa-xaa

Ame ni Korosareru - xaa-xaa

Mini-album: Ame ni Korosareru (2016)
Testo: Kazuki - musica: xaa-xaa
Lyrics

Ame ni Korosareru
Ame ni korosareru

Dare ni mo ienai koto ga aru
sore wa kitto shindemo ienai
Wasureyou toshitemo totsuzen
boku wo megakete osottekuru

Kyou wa itsumo yori mo tsuyoku

Nigedashita
boku wo ame ga oikaketekuru
doko made demo
Makkurona ame ni korosareru
ame ni

Ame ni korosareru

Gomennasai gomennasai
Gomennasai gomennasai

Kono ame mo itsuka wa
nani mo nakatta ka no you ni
dakedo kieru koto wa nakute
boku wo zutto miteru

Kakae konda mama ikite
sukoshi no monoto ni obie
Ano hi kara boku wa shindeita

Nigedashita
boku wo ame ga oikaketekuru
doko made demo
Makkurona ame ni korosareru
ame ni

Ame ni korosareta
Traduzione

La pioggia mi sta uccidendo
La pioggia mi sta uccidendo.

Non posso dirlo a nessuno, anche se
di certo morirò, non posso dirlo.
Per fare in modo che io dimentichi,
vengo attaccato.

Oggi è più forte del solito.

Sono fuggito,
ma la pioggia mi sta inseguendo,
è ovunque.
La pioggia nera come la pece
mi sta uccidendo. La pioggia...

La pioggia mi sta uccidendo.

Chiedo scusa, chiedo scusa.
Chiedo scusa, chiedo scusa.

Un giorno sembrerà che la pioggia
abbia fatto piazza pulita.
Ma tutte quelle cose non svaniranno,
ed io continuerò a vederle sempre.

Continuo a vivere tenendomelo dentro,
spaventato da ogni piccolo rumore.
Sono morto quel giorno.

Sono fuggito,
ma la pioggia mi sta inseguendo,
è ovunque.
La pioggia nera come la pece
mi sta uccidendo. La pioggia...

La pioggia mi ha ucciso.

lunedì 26 febbraio 2018

Dear Friend - Kimi no Iru Machi Character Song

Dear Friend - Kimi no Iru Machi Character Song 

Album: Answers Songs (2013)
Personaggio: Kyosuke Kazama
Doppiatore: Daisuke Ono
Testo: Yamada Hiroshi - musica: Eiji Kawai
Lyrics

Dear Friend
Nani wo kakaete
nani wo mayotteru
hitorikiri
Tooi me wo shite
dare wo sagashiteru
omae wa itsumo

Mayottari shinaide
suki ni sureba ii daro?
Omae ga kimeta kotonara ore wa
nani datte ouen shiteyaru

Yaru dake yarazu ni
akirameru koto hanaidaro
Kanousei arunara
ganbareba ii
Omae ni wa omae shika
dekinai koto ga aru daro?
Naa, wakatteru daro

Furikaereba iroiro arusa
dare ni datte
donna yume demo
kanau tame ni aru
omae mo kitto

Massugu ni butsukatte
massugu ni waraouze
Hontou no tomodachinara dekiru
omaenara wakattekurerusa

Yaru dake yarazu ni
akiramecha kakko waruize
Watasenai nani ka ga
mune ni arunara
Nandodemo nandodemo
yattemireba ii sou daro?
Naa, wakatteru daro

Jikan ga nai nda
Omaera ni wa waruikedo
Ore wa orerashiku tada, tada...
hashiru hashiru zutto

Yaru dake yarazu ni
akirameru koto hanaidaro
Kanousei arunara
ganbareba ii
Omae ni wa omae shika
dekinai koto ga aru daro?
Naa, wakatteru daro
Traduzione

Caro Amico
Cosa ti porti addosso?
Quali sono i tuoi dubbi?
Tutto solo.
Con lo sguardo rivolto lontano,
sei sempre alla ricerca
di qualcuno.

Non dovresti fare ciò che vuoi
senza esitare?
Qualunque sarà la tua decisione,
io ti supporterò.

Non bisogna mai arrendersi
senza prima aver provato.
Se ne avrai la possibilità,
fa' del tuo meglio.
Non hai altra scelta,
sei l'unico che può farcela, no?
Chissà se lo hai capito.

Sono tante le cose che tutti
ci lasciamo alle spalle,
ma ogni sogno esiste
per essere realizzato,
e di certo vale anche per te.

Prosegui dritto davanti a te,
prosegui dritto, ridendo.
Se sei davvero mio amico puoi farlo,
capirai che puoi.

Arrendersi senza prima aver provato
non è figo per niente.
Anche se hai dentro qualcosa
che non riesci ad esternare.
La cosa giusta da fare è
provare e riprovare, giusto?
Chissà se lo hai capito.

Non mi resta molto tempo.
Sarà dura per tutti voi.
Vorrei solo che noi, ecco...
continuassimo a correre per sempre.

Non bisogna mai arrendersi
senza prima aver provato.
Se ne avrai la possibilità,
fa' del tuo meglio.
Non hai altra scelta,
sei l'unico che può farcela, no?
Chissà se lo hai capito.

#5 - Ling tosite sigure

#5 - Ling tosite sigure

Album: #5 (2018)
Testo&musica: TK
Lyrics

#5
Kakegae no nai mono wo te ni ireta
no wa itsu no koto darou
kowaku natta yo
Tatakau koto nani ka ni makeru koto
kieteiki sou de
kowaku natta yo

Kawaranai mono ga hoshikute
todokanai mono ga hoshikute
Owaranai monogatari datte
doko ka touku de negatteta ndarou

Kowasenai mono wo te ni ireta
boku wa tsuyoku natta
Kowasenai mono wo te ni ireta
boku wa yowaku natta?

Mamorubeki mono ni
nomikomareteiku
mou isso no koto
kimi wo tabeteshimaitai

Mitasareta you de midasareta you de
wasurenaideite jibun no
miniku sa

Kagayaku mirai kara
boku wo hiki hagashite
mou isso no koto
kimi wo koroshiteshimaitai

Shousoukan ni kararetai no
rettoukan ni
karareteitaino
Azayakana yuukeitachi yo
souzouryoku no
shihai kara kaihouse yo
Azayakana yuukeitachi yo
souzouryoku no
shihai wo shihaise yo
Traduzione

#5
Non so quando ho ottenuto
questo qualcosa d'insostituibile;
mi ha fatto paura.
Lottando per qualcosa che sto perdendo,
ho la sensazione di svanire;
mi ha fatto paura.

Voglio qualcosa di immutabile,
voglio qualcosa di irraggiungibile.
Desidero una storia infinita,
in qualche posto lontano.

Ho ottenuto qualcosa d'indistruttibile,
e ciò mi ha reso più forte.
Ho ottenuto qualcosa d'indistruttibile...
mi ha reso più debole?

Verrò inghiottito
da ciò che dovrei proteggere,
e tuttavia, ancor più di prima,
voglio divorarti.

Mi sento soddisfatto e mi sento turbato;
non bisogna dimenticare
la propria bruttezza.

Tirami fuori
dal futuro luminoso;
ancor più di prima,
voglio ucciderti.

Voglio che l'irritazione mi pervada,
voglio che il mio complesso
d'inferiorità mi perseguiti.
Questo scenario serale abbagliante,
lo libero dal controllo
della mia immaginazione.
Questo scenario serale abbagliante,
è dominato dal dominio
della mia immaginazione.

venerdì 23 febbraio 2018

Gankou Signal - Love Desire

Gankou SignalLove Desire

Album: [L]ebirth (2018)
Testo&musica: Hayabusa Usagi
Anime: Kenka Banchou Otome: Girl Beats Boys (Ending) [Per l'anime SUB ITA visitate DZF Fansub]
Lyrics

Gankou Signal
Ienai omoi wo
himeta mune no oku
iiwake dekinai kimi no
shisen ni

Shousou eyes Lock-on
shoudou no aizu
Ah kokyuu ga chikazuku
sorasenai sorasanai

Kowasenai kowashitakunai
ima kyoukai
sen yubi de nazotta shunkan
Kamen no naka kakushiteru
honnou wa uso janai
Hikaru hitomi
himeta shigunaru

Ienai nigenai
semete kono mama de
Ii wakenai daro uso no shisutemu

Junjou eyes Lock-on
unmei no daisu
Ah kiken ga chiratsuku
ato ga nai saguriai

Nogasenai nogashitakunai
ima kishikaisei
kokoro ubatta shunkan
Kamen no naka kakushite mo
kanjiau Just Chemistry
Hikaru hitomi
himeta shigunaru

Kowasenai kowashitakunai
Ah kyou no kizuna kimi to
tadotta kuukan
Kamen no naka kakushite mo
hontou wa mayotteru
Utsuru hitomi yureru

Nogasenai nogashitakunai
ima kishikaisei
kokoro ubatta shunkan
Kamen no naka kakushiteta
honnou ga motometeru
Koe wo agete sakenderu

Kowashitai kowashite mitai
ima kyoukaisen yubi de
nazotta shunkan
Kamen no naka kakushiteru
honnou wa uso ja nai
Hikaru hitomi
himeta shigunaru
Traduzione

Il segnale dietro l'occhiata
Nel mio petto ci sono sentimenti
segreti che non posso rivelare,
ma non posso inventare scuse
davanti ai tuoi occhi.

Il tuo sguardo frustrante agganciato a me
è un segnale istintivo.
Ah, non posso, non posso
calmare il mio respiro.

Sei infrangibile, non voglio infrangerti
proprio ora che
ti ho percorso con le dita.
L'istinto che si nasconde dietro
la maschera non è una bugia;
quello sguardo luccicante
cela un segnale.

Non posso dirlo, ma di questo passo
non posso neanche scappare.
Non va bene, è un sistema bugiardo.

Il tuo sguardo puro agganciato a me
è il dado del destino.
Ah, il pericolo lampeggia,
non posso trovare pace.

Non c'è scampo, e non voglio scappare
proprio ora che
i miei sentimenti sono rinati.
Pur se nascosto dietro ad una maschera,
ciò che sento è semplice alchimia;
quello sguardo luccicante
cela un segnale.

Sei infrangibile, non voglio infrangerti.
Ah, ho tracciato nello spazio
il legame che oggi condivido con te.
Anche se mi nascondo dietro una maschera,
la verità è che mi sono perso.
Il riflesso in quegli occhi trema.

Non c'è scampo, e non voglio scappare
proprio ora che
i miei sentimenti sono rinati.
Sto cercando l'istinto nascosto
dietro quella maschera.
Sto gridando.

Voglio distruggere, voglio distruggerti,
proprio ora che
ti ho percorso con le dita.
L'istinto che si nasconde dietro
la maschera non è una bugia;
quello sguardo luccicante
cela un segnale.

domenica 18 febbraio 2018

Neophilia - A9

Neophilia - A9

Singolo: F+IX=YOU (2017)
Testo: Shou - musica: A9
Lyrics

Neophilia
Yami no naka ukabeta
sabitsuita toiki to
anata no nokoriga ga
shimitsuku kabe
koppamijin ni shiyou

Asa wo matsu jikan wo
"yoru" to iu teigi ni
Oshikometeshimau no?
Ranbou da ne
Ruuru wo utagatte

Odoridase
saa yura yura kokkei ni
kurui saku shinderera yo
Saa sono neji wo hazuse

Kyuutai kansetsu no sabishigena anata ni
tamashii ga yadotta ushimitsu ji
nou ga mata waraidasu

Odoridase
saa yura yura kokkei ni
kurui saku shinderera yo
Hikunara hikiganesa

I don't expect you to mind
I know I've said it before
Mukishitsuna sekai ni
chi ga megutteiku
Denki no shingou wo
noukan de kyacchi shite
Buttonda fantajii na
yume wo miyou

Odoridase
saa yura yura kokkei ni
kurui saku shinderera yo
Nou ga mata waraidasu kara
Saa yura yura kokkei ni
kurui saku shinderera yo
Mukuna mama de
Saa oyasumi
Traduzione

Neofilia
Fluttuando nell'oscurità,
col mio respiro arrugginito
e queste pareti indelebilmente
intrise del tuo profumo residuo,
finisco in mille pezzi.

Il mattino è quando aspetto
la cosiddetta "notte".
Intendi accelerare i tempi?
Piuttosto rude.
Mettiamo in dubbio le leggi.

Balliamo,
forza, divertiamoci ondeggiando,
pazza Cenerentola in fiore.
Forza, liberati dei tuoi ingranaggi.

A te che solitaria abbracci il globo;
mentre la tua anima vaga nella notte,
la tua mente ricomincia a ridere.

Balliamo,
forza, divertiamoci ondeggiando,
pazza Cenerentola in fiore.
Se solo tu premessi il grilletto...

Non mi aspetto che t'importi.
So che l'ho già detto.
Il nostro sangue circola
in un mondo inorganico.
Cogli i segnali elettrici
col tuo cervello.
Vediamo il sogno
di quella fantasia svanita.

Balliamo,
forza, divertiamoci ondeggiando,
pazza Cenerentola in fiore.
Così la tua mente ricomincia a ridere.
Forza, divertiamoci ondeggiando,
pazza Cenerentola in fiore.
Mantieni la tua purezza.
Allora, buonanotte.

NOTA: la neofilia è un tratto del carattere che spinge, spesso compulsivamente e morbosamente, a sperimentare azioni, esperienze, situazioni e persone nuove. Dal greco antico νέος, "nuovo" e φιλία, "amore" quindi "amore per il nuovo".

giovedì 15 febbraio 2018

Psycho-Pass



Testi Tradotti

OPENING THEME
#1 - abnormalize - Ling tosite sigure (eps 1-11)
#2 - Out of Control - Nothing's Carved in Stone (eps 12-22)

ENDING THEME
#1 - Namae no nai Kaibutsu - EGOIST (eps 1-11)
#2 - All Alone With You - EGOIST (eps 12-22)

Psycho-Pass 2
OPENING THEME
Enigmatic Feeling - Ling tosite sigure

ENDING THEME
Fallen - Egoist

Gekijouban Psycho-Pass
(Psycho-Pass Movie)
OPENING THEME
Who What Who What - Ling tosite sigure

ENDING THEME



mercoledì 14 febbraio 2018

LAST NIGHT PRISONER - SILENT BLACK KITTY

LAST NIGHT PRISONERSILENT BLACK KITTY

Album: ALICE ~SONGS OF THE ANONYMOUS NOISE~ (2017)
Testo: Kouta Mio - musica: Billy
Anime: Fukumenkei Noise (Anonymous Noise)
Lyrics

LAST NIGHT PRISONER
Kizukarenai you ni
shinzou tomete
yume no sukima ni shinnyuu
get down abaku sekai

PLASTIC no sora ni
takaku tobase find your IMAGINATION
ALERT hibiku SIREN
narasu kimi ga touku toketeiku
Sora ga ochite

LAST NIGHT PRISONER
kinou ni toraware DREAMING
Iki mo koe mo todokanai
tsumetai ame
LAST NIGHT PRISONER
yasashii uso de hikisaite
Sotto chikazuite kiechau mae ni
te wo nigitte

Me ga sameru mae ni
namida wo fuite
Muishiki no MACHINE tsuiseki
out break kawaru sekai
Shugaaresu no kage kara
hayaku nigero amplify DISTORTION
Haroo kikoetemasu ka?
Tsukisasu shoudou
DAYDREAM no mama de
boku ga kieru

LAST NIGHT PRISONER
Ashita wo mukazu ni CALLING
Yubi mo oto mo
kawasanai tsumetai me de
LAST NIGHT PRISONER
mujouna egao de nagusamete
Kokoro tsukamaete taoreru mae ni
namae wo yonde

LAST NIGHT PRISONER
PLASTIC DREAMER

LAST NIGHT PRISONER
kioku ni toraware DREAMING
Uta mo namida mo mienai
tsumetai kabe
LAST NIGHT PRISONER
saigo ni uso de dakishimete
kimi ga boku no koto wasureru mae ni

Endless Night,
I feel like End of Time
In the Plastic Dream,
I'm trapped in Gravity

Kimi no koto wasuretakute
kyou mo kimi ni utauyo
Traduzione

PRIGIONIERA DELL'ULTIMA NOTTE
Per non accorgertene,
ferma il tuo cuore,
penetra nello spazio tra i sogni,
vai giù e smaschera il mondo.

Nel cielo di plastica
vola alto e trova la tua immaginazione.
L'allarme della sirena riecheggia,
e quel suono ti sta sciogliendo.
Il cielo precipita.

Prigioniera dell'ultima notte,
imprigionata nel passato, sto sognando.
Nella pioggia fredda, né il mio respiro
né la mia voce ti raggiungono.
Sono prigioniera dell'ultima notte;
con una dolce bugia, fammi a pezzi.
Finché non saremo tanto vicini da svanire,
teniamoci delicatamente per mano.

Prima del mio risveglio,
asciuga le mie lacrime.
Un'inconsapevole macchina tiene traccia
di esplosioni che cambiano il mondo.
Presto, scappiamo da quell'ombra
senza zucchero che amplifica la distorsione.
Ehi, puoi sentirmi?
Con questo perforante impulso,
così, sognando ad occhi aperti,
scomparirò.

Prigioniera dell'ultima notte,
non si torna dal domani,mi sta chiamando.
I tuoi occhi gelidi non incontrano
né le mie dita né i miei suoni.
Sono prigioniera dell'ultima notte,
confortami col tuo sorriso crudele.
Prima di afferrare quel cuore che precipita,
chiamo il tuo nome.

Prigioniera dell'ultima notte.
Sognatrice di plastica.

Prigioniera dell'ultima notte,
imprigionata nei ricordi, sto sognando.
Tra queste fredde mura, non puoi vedere
né la mia canzone né le mie lacrime.
Sono prigioniera dell'ultima notte;
alla fine avvolgimi nella tua bugia,
prima di dimenticarmi.

Una notte infinita,
sembra la fine dei tempi.
Nel sogno di plastica,
sono intrappolata nella gravità.

Voglio dimenticarti,
ma anche stanotte canterò per te.

domenica 11 febbraio 2018

Who What Who What - Ling tosite sigure

Who What Who What - Ling tosite sigure

Singolo: Signal (2016)
Testo&musica: TK
Anime: Psycho-Pass: The Movie (Gekijouban PSYCHO-PASS)
Lyrics

Who What Who What
Kokoro ni nari yamanai
DISUKOODO to kuuhaku no
SAIREN ga
boku wo tameshiteru mitai da
shinjitsu outou se yo
Chi darake no jiyuu ga omae no
nozomi nan darou

Hontou wa furueteru
namae mo wakaranai
kimi no koto wo zenbu shitteru shi
Namida ga detemo
nanimo nari yamanakute
Iki wo shiteru dake
kokoro no yukue wa doko?
Imitation play jiyuu ga
ayatsuru mirai to RANDEBUU

Kono yo ni shikaketa
"imi" no meiro ni
oborete ki ga tsuku
WhoWhatWhoWhat no
Kienai gimonfu narabete
hibiku distortion
why?
Moroha no NAIFU ni irodorareta
kanpeki na ijou
WhoWhatWhoWhat no
nageki mo ibasho wo nakushite
Kanjou yo Good Bye

Bokura ni mieru no wa
kageki na mono dake
Omae mo hoshii darou?

Kokoro ni nari yamanai
DISUKOODO to kuuhaku no
SAIREN ga
boku wo tameshiteru mitai da
shinjitsu outou se yo
Tsukurareta jiyuu ni
ugokenakunatta yo
Sakui no MISUTERII

Kono yo ni shikaketa
"imi" no meiro ni
oborete ki ga tsuku
WhoWhatWhoWhat no
Kienai gimonfu narabete
hibiku distortion
why?
Moroha no NAIFU ni
irodorareta kanpeki na ijou
WhoWhatWhoWhat no
nageki mo ibasho wo nakushite
Kanjou yo Good Bye
Kanjou wa UFO

Shinjitsu outou se yo
Shinjitsu outou se yo
Hibiku sakebi ga jibun ni sasatte iku
kanjou ga satte iku
Traduzione

Chi Cosa Chi Cosa
Una discordia che non smette
di squillare nel mio cuore
ed una vuota sirena
sembrano mettermi alla prova...
verità, rispondimi!
È questa libertà macchiata di sangue
che desideravi?

In realtà stai tremando,
senza nemmeno conoscere il tuo nome,
ma io so tutto di te.
Anche se le lacrime vengono giù,
niente può fermare questo squillare.
Ti limiti a respirare,
ma dov'è finito il tuo cuore?
Una recita fasulla, dove il futuro
ed un rendezvous controllano la libertà.

Nel labirinto di "significati"
allestito in questo mondo,
mentre annego, me ne accorgo:
ChiCosaChiCosa ed i suoi
indelebili punti interrogativi
si allineano, la distorsione risuona-
ma perché?
Una perfetta anomalia tinta
da una lama a doppio taglio.
Anche il lamento di quel
ChiCosaChiCosa perde il suo posto.
Emozioni, addio!

Le uniche cose che si mostrano a noi
sono gli estremi opposti.
Anche tu lo desideri, vero?

Una discordia che non smette
di squillare nel mio cuore
ed una vuota sirena
sembrano mettermi alla prova...
verità, rispondimi!
Non riesco a muovermi oltre
in questa libertà sintetica,
è un mistero artificiale.

Nel labirinto di "significati"
allestito in questo mondo,
mentre annego, me ne accorgo:
ChiCosaChiCosa ed i suoi
indelebili punti interrogativi
si allineano, la distorsione risuona-
ma perché?
Una perfetta anomalia tinta
da una lama a doppio taglio.
Anche il lamento di quel
ChiCosaChiCosa perde il suo posto.
Emozioni, addio!
Le mie emozioni sono un UFO.

Verità, rispondimi!
Verità, rispondimi!
Le grida risonanti mi trapassano
e le mie emozioni svaniscono.

venerdì 9 febbraio 2018

Shoushitsu no sora - in NO hurry to shout;

Shoushitsu no Sorain NO hurry to shout;

Testo: Ryouko Fukuyama - musica: NARASAKI,in NO hurry to shout;
Anime: Fukumenkei Noise (Anonymous Noise)
Lyrics

Shoushitsu no Sora
Koboreru namida wo nomihoshi
tatazumu
Surikizudarake no koe
kakae hitori kuchizusamu
itsu no hi ni mo
Yuki to sakura to kaze to
tsukiakari to akai sora
yurete mo utau no?

Kirikizudarake no oto kakae
hitoridachi tsukusu
ikutose mo
Nami to hanabi to ame to
semishigure to aoi sora
ochite mo nao

Kiite
sora ga kieru mae ni
tada tsukande wa
tounoku nando demo
Mata te wo nobashita
boku no kisekigoto

Yonde
oto ga kieru mae ni
tada wasurenai you ni
yakitsukete
mabuta no ura ni nokoshite

Fukuramitsuzukeru
koe daite
hitori kata furuwase
iki wo suu
Suna to asahi to hoshi to
uroko kumo to akai sora
ochite mo kimi wa

Mite
sora ga kieru mae ni
tada kasumeru kokoro ni
kizukazu ni
hitamukina hitomi
boku no katagoshi ni

Kite
oto ga kieru mae ni
tada kizukanakute ii
chikazuite
iki no kakaru kyori e

Boku wo saratteku
kuchiru oto no kakera
kudaite umi ni maki chirasou

Yonde
sora ga kieru mae ni
tada oborete wa nogasu
nando demo
nao te wo nobashita

Kiite
boku ga kieru mae ni
tada kasureteku dake no
kono oto wo 1 byou dakede ii
Traduzione

Il Cielo della Scomparsa
Riassorbo le lacrime versate
e resto immobile.
Portandomi dietro la mia voce
piena di ferite, canto tra me e me,
ogni singolo giorno.
Neve, fiori di ciliegio, vento,
luce della luna e cielo rosso,
dovrei cantare anche se tremo?

Portandomi dietro suoni pieni di tagli,
mi dedicherò alla mia indipendenza
per molti anni.
Onde, fuochi d'artificio, pioggia,
cicale e cielo blu,
cadete tutti insieme.

Ascolta,
finché il cielo non scomparirà,
posso solo mantenere salda la presa
ed andare lontano, ancora e ancora.
Ho di nuovo teso la mano
verso ciò che resta di me.

Chiamami,
finché quel suono non scomparirà,
per non dimenticarti,
posso solo inciderti
dietro alle mie palpebre e tenerti lì.

Abbracciando la mia voce
che continua a crescere,
le mie spalle tremano, sole;
faccio un respiro.
Sabbia, sole del mattino, stelle,
nuvole e cielo rosso,
cadrai anche tu con loro.

Guarda,
finché il cielo non scomparirà,
posso solo ignorare questo cuore
che mi sta trapassando,
mantenendo lo sguardo irremovibile
oltre la mia schiena.

Vieni,
finché quel suono non scomparirà,
posso solo ignorare
che ti stai avvicinando,
e con un sospiro allontanarmi.

Portami via,
ed i frammenti di quel suono morente,
schiacciamoli e disperdiamoli nel mare.

Chiamami,
finché il cielo non scomparirà,
posso solo annegare, e poi per liberarmi,
ancora e ancora,
tendere di più la mia mano.

Ascolta,
finché non scomparirò,
mi basta anche un solo secondo
per ascoltare questo suono.

mercoledì 7 febbraio 2018

Parallel Line - in NO hurry to shout;

Parallel Linein NO hurry to shout;

Album: ALICE ~SONGS OF THE ANONYMOUS NOISE~ (2017)
Testo: Kobemi Edoyama - musica: Takuya Fujita
Anime: Fukumenkei Noise (Anonymous Noise)
Lyrics

Parallel Line
Hisshi de sagashi atsumeta
shouki wo tamotsu iiwake
Muchuude oikakeru hodo
junsuide tsuyoku wa naikara
fudaide

Mousugu teokure ni naru
yukaina itachigokkosa
Sorenara kimi mo onaji
kurushi sa wo ajiwaeba ii no ni
nante ne

Hora nani mo kanjinaidesho?
Mu kandou mu kanshin
Puraido to koi no hazama de
kizutsuiteirarenai

Tsukisasu zankokuna hodo ni
tsunoru omoi ni
itsudemo shibarareteru

Fusaide kataku tojikomeru
sou suruta ni te wa nai
Kitai wo sureba suru hodo
munashi sa ni shihai sarerukara

Doushite

Kore ijou jama shinaideyo
genkai koete nda
Mujaki sa ni odora sareteru
boku no mi ni mo natte

Hikisaku reisei sa made mo
ubau omoi ni
itsu demo shibarareta mama

Nemurenai yoru wo kazoete
mite minu furi kasanete
Kokoro fusaide tojikomete mo
kesshite koroseyashinai

Itsu demo shibarareta mama
ochiru

Tsukisasu zankokuna hodo ni
tsunoru omoi no
ikiba ga mitsukaru you ni
negai wo kometa
Traduzione

Linea Parallela
Ho cercato disperatamente di aggrapparmi
ad una scusa per rimanere lucida.
Per quanto cerchi di rincorrere qualcosa,
così innocente, senza forza,
mi blocco.

Vittima di un piacevole circolo vizioso,
non ci sarà più nulla da fare per me.
E poi, sai, vorrei che tu
provassi quello stesso
dolore.

Non provi nulla, non è così?
Insensibile, indifferente.
Nello spazio tra orgoglio ed amore,
non puoi ferirmi.

Sono sempre legata al pensiero
di dover diventare
abbastanza crudele da adattarmi.

Traccio un confine e lo sigillo;
non posso fare altrimenti.
Più mi faccio aspettative e più
verrò sopraffatta dal vuoto.

Perché...?

Smettila di tormentarmi,
hai superato il limite.
Quest'innocenza mi emoziona,
posso anche tornare alle mie sembianze.

Sono sempre così legata al pensiero
di riprendermi
la calma che mi è stata strappata via.

Contando le mie notti insonni,
fingo di non vedere.
Posso lasciare confinato il mio cuore,
ma non riuscirò mai a distruggerlo.

Sono sempre così legata
a questa caduta.

Penso di dover diventare abbastanza
crudele da adattarmi,
così da poter trovare il mio posto;
ho espresso questo desiderio.

lunedì 5 febbraio 2018

Find You - MAN WITH A MISSION

Find You - MAN WITH A MISSION

Single: My Hero/Find You (2017)
Testo&musica: Jean-Ken Johnny
Lyrics

Find You
Ima mo mada jareau kioku wo
pazuru no you ni
sotto tsunagi awasete mite
kurikaesu

Hajimari no ibuki owari no majinai
nandomo kasanete nemuru
Omoide no hitotsu tari to
kobosanai you ni dakishimete

Utakata no yume ni oboreteku
itsu no hi ka mata aeru nara
Yume no kirehashi oikakete iku
mitsukete miseru kara

Fuini tada surechigau keshiki ni
nazoru you ni
touki ka no hi no
omokage wo furikaeru

Hajimari no kiseki
maboroshi demo ii
nandomo tabanete tsumugu
Sukoshi dake no koukai mo
itsukushimu you ni tashinamete

Utakata no hibi ni tokete iku
arishi hi no mama no bokura wa
chihei no hate de
utaitsuzukete
hoshi wo tsukamaeteta

Michishirube no koe
kokoro no neiro
aa kanadesase tama e
itsuka todoke you kimi no moto e

Utakata no yume ni oborete ku
itsu no hi ka mata aeru nara
Yume no kirehashi oikakete iku
mitsukete miseru kara

Kimi wo mata
mitsukeru kara
sekai ga tomete mo
mitsuke ni iku kara
Kimi wo mata
mitsukeru kara
sekai ga kiete mo
mata mitsuke ni iku kara
Traduzione

Trovarti
Sto ancora giocando con la mia memoria
come fosse un puzzle;
lentamente lo compongo, lo guardo
e poi ricomincio.

Tra il respiro iniziale e l'incredulità finale
mi addormento ancora e ancora.
Per non perdere neanche uno dei
miei ricordi, li stringo a me.

Indugio in un sogno effimero,
sperando un giorno di rincontrarti.
Rincorrerò i pezzi di quel sogno,
così da poteri trovare.

Come per ripercorrere gli scenari che
ho semplicemente sorvolato,
mi guardo alle spalle e vedo
com'era quel giorno distante.

All'inizio del miracolo,
anche se è un'illusione,
intreccio più volte le nostre mani e giro.
Come per farmelo accettare anche solo
un po', rimproverami per quel rimpianto.

Confondendoci con quei giorni effimeri,
così, con quel giorno ormai andato,
continuiamo a cantare
ai limiti dell'orizzonte,
lì dove prendemmo quella stella.

Voce del manuale,
timbro vocale del cuore,
ah, prima che cominci a suonare,
sappi che un giorno sarai tu ad ascoltare.

Indugio in un sogno effimero,
sperando un giorno di rincontrarti.
Rincorrerò i pezzi di quel sogno,
così da poteri trovare.

Io ti
ritroverò,
anche se il mondo si fermerà,
io ti troverò.
Io ti
ritroverò,
anche se il mondo svanirà,
io ti ritroverò ancora.

venerdì 2 febbraio 2018

Shinjitsu to Gensou to - L'Arc~en~Ciel

Shinjitsu to Gensou to - L'Arc~en~Ciel

Album: ark (1999)
Testo: Hyde - musica: Ken
Lyrics

Shinjitsu to Gensou to
Hada wo kizande
shijin wa chi de kataru
Tooi tabiji kono tamashii ga
te wo hiku

Kakomarete mayou kasuba
soko nashi no yume

Ummei to yokubou wo
namiutsu umi ni sasageta
irie ni ukabu honoo mitai ni

Daite gaita no hibiki
wataru tsukiyo ni
kai nara sareta otokotachi
wo izanatte

Kasane au berii dansu
umarekita riyuu

Shinjitsu to gensou to
kono me ni utsuru subete wo
chi ga karehateru made

Kono umi to kono oka wo
wataru kaze ni kotoba wo noseru
sore wa watashi no akashi

Shinjitsu to gensou to
kono me ni utsuru subete wo
chi ga karehateru made utaou
Traduzione

Fantasia e Realtà
Sfregiandosi la pelle, il poeta
racconta col suo stesso sangue.
Quest'anima mi prende per mano
per viaggiare lontano.

Una sommersa e sperduta qasba; (1)
un sogno senza fondo.

Affido il mio destino
e le mie brame al mare agitato,
come un fuoco acceso in una grotta.

Abbracciami in questa notte
illuminata dalla luna, in cui
l'eco di una cornamusa richiama
un uomo che è stato domato.

Quella danza del ventre su di me
è un buon motivo per essere vivo.

Fantasia e realtà,
tutto si rifletterà nei miei occhi,
finché avrò sangue nelle vene.

Ho affidato le mie parole al vento
che percorre questo mare e queste colline;
è questa la mia testimonianza.

Fantasia e realtà, canterò
tutto ciò che si rifletterà nei miei occhi
finché avrò sangue nelle vene.

NOTA: (1) - Originariamente la qasba (volgarizzato in casba o kasbah (dall'arabo qaṣaba, "cittadella", "rocca"), era una costruzione (in genere fortezza o cittadella) di una città araba. [x]

giovedì 1 febbraio 2018

Zecchou BANG!! - girugamesh

Zecchou BANG!! - girugamesh

Album: MONSTER (2013)
Testo: Satoshi - musica: girugamesh
Lyrics

Zecchou BANG!!
Sutte hai te mata sutte
Shinkokyuu da mina all right?

be crazy breaking the world
be crazy mina all right?

Supiido mashi te kizame
hara no soko kara sakebe
tanoshi nda yatsu ga shousha
dato iu darou?
Supaaku sasete kureyo
itami sura yaki tsukusu hodo
Kitto mada mada konna monjanaisa
Saikouchou zecchou BANG!

Nanda kanda itte saigo ni
waraereba It's all right
Aa dakoo daussee
komakee koto kini sunna

Kimi shidai kimi shidai
yuku ka modoru ka
hora
Kimi shidai kimi shidai
suriru no naka odore

lock on sousa genkai toppa
kogunfuntou de furu kaiten
the game tsukame
lock on konna senjou no days
hade nikamase asu ni
muke te go

Heta ni kakehiki shinai
houga mino tame toka
Sonna koto wa shitta
kocchanee iku ze?

Subete wo dashi te idome
kara wo yabutte saa tobe
Kurushi nda saki de wo
ai itashi mashou
Supiningu baadokikku de fuan wo
zenbu kechira se
Sousa mada mada konnanja owaranee
Saikouchou zecchou BANG!

Nanka hitori bocchi hajiki
dasareta bii tama mitai
Gyakuten no hassou da
shuyaku wa kimi dakede ii

lock on sousa genkai toppa
kogunfuntou de furu kaiten
the game tsukame
lock on konna senjou no days
hade nikamase asu ni
muke te go

Umaku dashi nui tatsu
mori natte waratte ryaii
Sono suki ni hora josou
tsuketesa iku ze?

Yowai kokoro misete
warai ae ru kimi nara
hitori janaitte tachiagarendayo

Supiido mashi te kizame
hara no soko kara sakebe
Tanoshi nda yatsu ga shousha
dato iu darou?
Supaaku sasete kureyo
itami sura yaki tsukusu hodo
Kitto mada mada konna monjanaisa
Saikouchou zecchou BANG!
Traduzione

All'apice, BANG!!
Inspira, espira, inspira ancora,
fate respiri profondi; state tutti bene?

Impazzite e distruggete il mondo.
Impazzite; state tutti bene?

Aumenta la velocità e fendi il tempo,
grida dal profondo del tuo stomaco.
Il vincitore non è anche quello
che si è divertito?
Brilla fino ad incenerire
persino il dolore.
Ma sicuramente non ci siamo ancora.
All'apice del climax, BANG!

Che tu dica una cosa o un'altra,
l'importante è che tu sorrida alla fine.
Ah, questo e quello... Silenzio,
non preoccuparti dei dettagli.

Dipende da te, dipende da te,
andare avanti o tornare indietro,
guarda!
Dipende da te, dipende da te,
quando senti l'emozione,balla!

Aggancia e supera il limite, sì,
domina il gioco nel bel mezzo
della missione, lottando da solo.
Aggancia quei giorni di guerra
e arrestali fragorosamente;
affronta il domani e va'.

Evitare di usare tattiche scadenti
non può farti che bene.
Io non ne so niente di certe cose;
allora, andiamo?

Rischia tutto e lotta, rompi il guscio,
fallo adesso, dai, vola!
Rincontriamoci quando
avrai smesso di soffrire.
Calcia via tutte le tue preoccupazioni
con uno Spinning Bird Kick. (1)
Esatto, non finirà così.
All'apice del climax, BANG!

Quando siamo soli ci sentiamo
come delle biglie scagliate via.
Suona bene l'idea di invertire i ruoli
e mettersi al comando.

Aggancia e supera il limite, sì,
domina il gioco nel bel mezzo
della missione, lottando da solo.
Aggancia quei giorni di guerra
e arrestali fragorosamente;
affronta il domani e va'.

Se pensi di essere in grado di
accelerare i tempi, puoi ridere.
Quando sarà il momento, allora,
preparati... andiamo?

Se sei in grado di mostrare
le tue debolezze ridendo,
allora non sei solo; puoi rialzarti.

Aumenta la velocità e fendi il tempo;
grida dal profondo del tuo stomaco.
Il vincitore non è anche quello
che si è divertito?
Brilla fino ad incenerire
persino il dolore.
Ma sicuramente non ci siamo ancora.
All'apice del climax, BANG!

NOTA: (1) Spinning Bird Kick è uno degli attacchi usati da Chun-Li, personaggio del videogioco picchiaduro Street Fighter [x]