lunedì 2 aprile 2018

ROMANCE - BUCK-TICK

ROMANCE - BUCK-TICK

Singolo: ROMANCE (2005)
Album: Juusankai wa Gekkou (2005)
Testo: Atsushi Sakurai - musica: Imai Hisashi
Lyrics

ROMANCE
Tsukiakari dake ni yurusareta
hikaru ubuge ni
tada mitoreteita
Nemuri tsuzuketeiru kimi no yume e
kuroi doresu de matteite hoshii

Aa kimi no kubisuji ni
fukaku ai tsukisasu
Aa boku no chi to mazariai
yoru wo kakeyou
Tsukiyo no hanayome

Tenshi ga miteiru kara
tsuki wo keshite
Hana wo kazarou
kireina hana wo

Aa soshite hitotsu wa
kimi no mabuta no yoko ni
Aa soshite hitotsu wa
kimi no shi no madobe ni
Yamiyo no hanayome

Aa konna ni uruwashii
hizamazuki inori no uta wo
Aa itsushika kusariyuku
atokata mo naku kieteyuku
Romance.

Aa soshite saigo no bamen ga
ima hajimaru
Aa kimi no naifu ga boku no
mune ni kuikomu
Sou fukaku
Saa fukaku

Aa konna ni uruwashii
hizamazuki inori no uta wo
Aa konya mo chi ga hoshii
yami wo yuki yami ni tokekomu

Aa konna ni uruwashii
hizamazuki inori no uta wo
Aa itsushika kusariyuku
atokata mo naku kieteyuku
Traduzione

ROMANTICO
Solo la luce della luna mi ha perdonato
per stare qui a limitarmi ad osservare
la tua pelle luminosa e vellutata.
Verrò nei tuoi segni mentre dormi;
voglio che mi aspetti col tuo vestito nero.

Ah, il mio amore trafigge
nel profondo la tua gola.
Ah, mescolati col mio sangue,
scorri nell'oscurità.
Sposa del chiaro di luna.

Gli angeli ci stanno guardando,
quindi spegniamo la luna.
Ti ricoprirò di fiori,
fiori bellissimi.

Ah, e ancora uno
accanto alle tue ciglia.
Ah, e ancora uno sul bordo
del tuo letto di morte.
Sposa della notte oscura.

Ah, a te che sei così dolce io m'inchino,
offrendo il mio canto di preghiera.
Ah, marciamo in un attimo,
svaniamo, senza lasciare niente.
Romantico.

Ah, e poi l'ultima scena
comincia, infine.
Ah, ed il tuo pugnale affonda
nel mio cuore.
Sì, profondamente.
Così, profondamente.

Ah, a te che sei così dolce io m'inchino,
offrendo il mio canto di preghiera.
Ah, anche stasera voglio del sangue,
nell'oscurità, mi sciolgo nell'oscurità.

Ah, a te che sei così dolce io m'inchino,
offrendo il mio canto di preghiera.
Ah, marciamo in un attimo, svaniamo,
senza lasciare niente.

Nessun commento:

Posta un commento